Notizie dal Mondo dei Motori
Mercedes B 180 NGT BlueEfficiency

Mercedes B 180 NGT BlueEfficiency

La Mercedes Classe B 180 NGT BlueEfficiency è la versione alimentata a metano del multispazio della Stella, con propulsore 2.0 litri da 116 CV. Prezzi a partire da 28.210 euro. È stata presentata all’International Association Natural Gas Vehicles di Roma.

Video  Mercedes Classe B elettrica e a metano

Dimensione Carattere:

Con la Mercedes Classe B 180 NGT BlueEfficiency, vettura a metano, la Casa tedesca sottolinea il proprio impegno per realizzare macchine ecocompatibili, nonché adeguate alle moderne esigenze della mobilità: il metano può essere impiegato direttamente come carburante senza essere sottoposto a processi di lavorazione inquinanti.

La vettura è stata presentata in occasione dell’International Association Natural Gas Vehicles, il Congresso Mondiale più importante del settore del metano per autotrazione, a Roma. Il marchio "NGT" sta infatti per "Natural Gas Technology" e indica il sistema di trazione bivalente del veicolo.

Resta invariata la potenza massima di 116 cavalli, ma il propulsore può essere alimentato sia a gas metano sia a benzina. Stando a quanto dichiarato dal Costruttore tedesco, la Mercedes Classe B 180 NGT BlueEfficiency consuma 4,9 chilogrammi di gas metano per 100 chilometri (7,5 m³ ogni 100 km). Per quanto riguarda le emissioni, i valori ufficiali di anidride carbonica sono pari a 135 grammi per chilometro. Le emissioni di CO2 risultano perciò inferiori del 23% circa rispetto a quelle della vettura con sola propulsione a benzina. In ogni caso, nessuna paura per le prestazioni: il motore quattro cilindri a benzina sprigiona 85 kW di potenza e una coppia di 165 Nm.

Facendo un rapido calcolo, quindi, in base al prezzo al chilometro della benzina, il risparmio consentito dalla monovolume compatta della Stella si aggira al 50% di costo carburante. Fondamentale anche il dato sull’autonomia in alimentazione a solo gas naturale: 300 chilometri, grazie a cinque serbatoi da 16 chilogrammi totali. Nel complesso, vanta un’autonomia di oltre 1.000 chilometri.

A stupire è il volume del bagagliaio della Mercedes Classe B 180 NGT BlueEfficiency, pari a ben 422 litri nonostante l’alloggiamento dei serbatoi per il metano nella coda e sotto il vano piedi lato passeggero. Siamo a 544 litri per la Classe B ad alimentazione tradizionale: non una grande differenza.

Il motore quattro cilindri è stato modificato integrando iniettori supplementari sulla parte inferiore del collettore di aspirazione. Un regolatore di pressione collocato sul propulsore (dotato di un apposito sensore e di una valvola elettromagnetica di disinserimento) comanda l’alimentazione del metano: mantiene costante la pressione richiesta dal sistema. Per passare dall’alimentazione a benzina a quella a metano, anche durante la marcia, è sufficiente premere un pulsante sul volante multifunzione.

La Mercedes Classe B 180 NGT BlueEfficiency, disponibile in tre allestimenti (Executive, Chrome e Premium), con prezzi che partono da 28.210 euro, è comunque rispettosa dell’ambiente anche per una minore resistenza all’aria che garantisce inferiore sforzo del motore e riduzione del consumo di carburante. Inoltre, le griglie sono studiate per ottimizzare i flussi d’aria. Si tenga presente infatti che tutti i modelli BlueEfficiency sono sottoposti di interventi che variano a seconda del tipo di carburante e di motorizzazione, come la gestione energetica intelligente e gli pneumatici con bassa resistenza al rotolamento.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati