Notizie dal Mondo dei Motori
Mercedes Benz a Ginevra

Mercedes Benz a Ginevra

Quattro anteprime mondiali per la casa con la Stella, Mercedes-Benz al 73° Motor Show di Ginevra presenta in esclusiva Clk Cabrio, Classe E400 CDI, CL 65 AMG, Classi E e S AMG, SLK Special Edition.

In Relazione:
Articoli  MERCEDES
Video  Video MERCEDES
Video  Foto MERCEDES

Dimensione Carattere:

Mercedes-Benz si presenta al 73esimo Motor Show di Ginevra con quattro anteprime mondiali destinate a far sognare il pubblico degli appassionati: la nuova Cabriolet della Classe CLK, la potente E 400 CDI, la straordinaria CL 65 AMG (la più potente vettura Mercedes mai creata) e la Classe SLK "Special Edition".

La nuova Cabriolet della Classe CLK, autentico punto di riferimento nel suo segmento di mercato, enfatizza ancora una volta l´esclusività tipica della Casa con la Stella, in termini di design, tecnologia, dotazioni e piacere di guida. Disponibile in cinque diverse motorizzazioni, questa emozionante cabriolet di lusso offre un´ampia gamma di potenze, comprese fra 120 kW/163 CV e 270 kW/367 CV, distinguendosi inoltre per essere l´unica Cabriolet della sua classe disponibile con motori a otto cilindri. La nuova Classe CLK Cabrio possiede inoltre caratteristiche aerodinamiche eccezionali (Cx 0.30) ed una capacità di bagagliaio di 390 litri (metodo di misurazione VDA) che si dimostra la più ampia in assoluto per una cabriolet a quattro posti.

Con circa 15 nuovi equipaggiamenti che ne migliorano ulteriormente la sicurezza ed il comfort rispetto alla serie precedente, le dotazioni standard della nuova Classe CLK Cabrio offrono un valore aggiunto di oltre 2.400 Euro rispetto al modello precedente. Queste caratteristiche comprendono il climatizzatore con sensori per temperatura e umidità dell´aria, il sensore di pioggia, l´accensione automatica dei fari, l´azionamento a distanza della capote, il volante in pelle regolabile in altezza ed in profondità, i porgicintura automatici per i sedili anteriori.



E 400 CDI: MOTORE DIESEL A OTTO CILINDRI DA 191 KW/260 CV
A partire dalla primavera 2003, sulla Mercedes-Benz Classe E sarà disponibile il nuovo motore 400 CDI, il più potente motore V8 diesel del panorama automobilistico. Questo propulsore, dotato di un doppio turbocompressore a gas di scarico con iniezione diretta common rail ed altre innovazioni high-tech, presenta una cilindrata di 3.996 centimetri cubi ed una potenza di 191 kW/260 CV. Apportando sofisticati miglioramenti al motore, al sistema di raffreddamento ed a quello di scarico, gli ingegneri Mercedes hanno ottenuto sulla nuova E 400 CDI un aumento di potenza di 10 CV rispetto ai modelli diesel V8 equipaggiati sulle Classi S, M e G.

La coppia massima di 560 Nm, disponibile fra 1.700 e 2.500 g/min, assicura prestazioni eccezionali: la E 400 CDI raggiunge i 100 km/h in soli 6,9 secondi (partenza da fermo) ed accelera da 60 a 120 km/h in soli in 6,7 secondi. La velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h (si tratta attualmente delle migliori prestazioni per una vettura diesel di questa classe).

Malgrado le straordinarie performance del motore 400 CDI, i consumi rimangono molto contenuti. I test sul consumo di carburante, effettuati in conformità con il New European Driving Cycle, mostrano che il consumo complessivo NEDC è di soli 9,4 litri per 100 km; questo significa che con un pieno (capacità del serbatoio: 80 litri) la E 400 CDI garantisce un´autonomia di oltre 850 chilometri.

Oltre al cambio automatico a 5 marce, le dotazioni standard della nuova E 400 CDI comprendono il sofisticato sistema di sospensioni pneumatiche controllate elettronicamente AIRMATIC DC (Dual Control), il climatizzatore automatico COMFORTMATIC a 4 zone, cerchi in lega leggera da 17", rivestimenti in pelle, sistema Audio 50 APS e servosterzo parametrico.



CL 65 AMG: 1.000 NM DI COPPIA GIÀ DISPONIBILI A 2.000 G/MIN
Mercedes-AMG celebra l´anteprima mondiale al Salone di Ginevra di un altro capolavoro automobilistico: la nuova CL 65 AMG, equipaggiata con un nuovissimo propulsore V12 dalle performance eccezionali che sviluppa 450 kW/612 CV ed una coppia di 1.000 Nm a partire da 2.000 g/min. Questo fa della CL 65 AMG il più potente modello Mercedes mai realizzato.

Grazie a questo potente AMG a 12 cilindri il Coupè raggiunge le prestazioni di una sportiva purosangue: la CL 65 AMG accelera da 0 a 100 in soli 4,5 secondi (dato provvisorio). La sua velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h.

Il nuovo propulsore AMG si basa sul 12 cilindri della Mercedes-Benz Classe S. Oltre all´aumento della cilindrata da 5.513 a 5.980 centimetri cubi, altre numerose modifiche sono alla base dell´aumento di potenza e di coppia nella nuova CL 65 AMG. Gli ingegneri AMG hanno incrementato, ad esempio, l´alesaggio del cilindro da 82 a 82,6 millimetri, hanno allungato la corsa dell´albero a gomiti di sei millimetri (fino a 93) ed hanno aumentato la carica di compressione del turbocompressore fino ad un massimo di 1,5 bar. Essi hanno inoltre utilizzato pistoni fucinati, cuscinetti di banco e di biella realizzati in materiali estremamente resistenti ad elevate temperature e pressioni, ed hanno anche allargato le aperture degli ugelli di iniezione per ottenere una maggiore flusso del carburante. La potenza viene trasferita da una trasmissione automatica a cinque velocità con funzione SPEEDSHIFT e dispositivo del cambio sul volante. L´eccezionale coppia del V12 è sempre sotto controllo, grazie alle modifiche di diversi componenti della trasmissione, al differenziale dell´asse posteriore, ai semiassi ed ai supporti delle ruote.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati