Notizie dal Mondo dei Motori
Mercedes F125!

Mercedes F125!

Un prototipo di ibrida per festeggiare i 125 anni di Mercedes al Salone di Francoforte 2011: la F 125! Una coupé sperimentale, una nuova definizione del lusso automobilistico. Con una tecnologia rivoluzionaria per l’accumulo di idrogeno.

In Relazione:
Articoli  MERCEDES
Video  Video MERCEDES
Video  Foto MERCEDES

Dimensione Carattere:

A casa sua, al Salone di Francoforte 2011, Mercedes festeggia i 125 anni del marchio con una concept avveniristica per le automobili di lusso e di grandi dimensioni: la F 125!. Dove il punto esclamativo fa parte del nome, come per la VW up! Una coupé sperimentale: celle a combustibile Plug-in HYBRID con un’autonomia di 1.000 km (dichiarata dal Costruttore). Tecnologia rivoluzionaria per l’accumulo di idrogeno, batteria al litio/zolfo ad alto voltaggio con elevata densità energetica, futuristico sistema di caricamento della batteria tramite induzione.

Dotata di trazione integrale elettrica e4MATIC con quattro motori in prossimità delle ruote e regolazione individuale della coppia per ogni ruota, la Mercedes F 125! Concept lascia a bocca aperta. Porte ad ali di gabbiano per un’accessibilità ottimale, maggiore sicurezza e meno peso, garantisce il benessere psicofisico e comfort ai massimi livelli durante la guida grazie a sistemi di comando naturali di tipo "touch", gestuale e vocale. A un sito come Newstreet.it piace sottolineare il fatto che sulla Mercedes 125! si sia sempre online, connessi grazie al sistema di infotainment @yourCOMAND, basato sulla "nuvola".

Quattro motori elettrici, uno per ruota, per 313 CV e addirittura 3440 Nm di coppia massima. Cinque metri di lunghezza che sparano un folle 0 a 100 in 4,9 secondi. Questi i numeri eccezionali forniti da Stoccarda per la F 125!.

Un prototipo che apre la strada alle future grandi berline di prestigio. "Con la F 125! intendiamo dimostrare che le grandi berline, sicure e confortevoli, hanno un brillante futuro davanti, tra l’altro perché possono circolare a emissioni zero. Il mito della Classe S viene proiettato con coerenza nel futuro grazie a soluzioni intelligenti e sempre orientate a soddisfare le esigenze del Cliente", ce lo ha spiegato Thomas Weber, membro del Consiglio Direttivo Daimler, responsabile della Divisione Ricerca del Gruppo e responsabile Sviluppo di Mercedes-Benz Cars".

La carrozzeria della Mercedes F 125! Concept è realizzata secondo l’innovativo principio della costruzione leggera ibrida, con un’elevata percentuale di materiale sintetico fibrorinforzato (FVK): cocktail di fibre di carbonio, alluminio e acciai ad alta resistenza. Peso piuma e massima sicurezza. La struttura ad alta resistenza con sistemi di protezione anticollisione attivi all’interno della porta permette di rinunciare ai montanti centrali e di utilizzare porte ad ali di gabbiano senza soluzione di continuità: confortevole l’accesso ai quattro sedili.

Due "magie" tecnologiche. Una batteria al litio-zolfo ad alto voltaggio di 350 Wh per kg a livello delle celle è abbinata alla trazione integrale e4MATIC. E un sistema di comando e visualizzazione trasforma la F 125!, grazie a sistemi touch, vocali e gestuali, in un interlocutore. Anche le porte ad ali di gabbiano, realizzate con una struttura leggera in materiale composito di fibre di carbonio (CFK), si possono aprire e chiudere con un semplice gesto.

Per l’accumulo di idrogeno, il carburante del futuro, gli ingegneri Mercedes hanno adottato una tecnologia che attualmente si trova ancora in fase sperimentale: "Il serbatoio composito di idrogeno integrato della F 125! è un cosiddetto ’serbatoio di H2 in forma di propellente solido’ e rappresenta una rivoluzione tecnologica, perché permette per la prima volta di integrare il serbatoio di idrogeno nella struttura della carrozzeria" ha dichiarato Weber. Secondo l’attuale know-how, gli esperti Mercedes richiedono possibile sviluppare questa tecnologia per la produzione in serie a partire dal 2025.

Attraverso la combinazione della cella a combustibile con l’innovativa batteria al litio-zolfo, la vettura raggiunge un’autonomia complessiva massima di 1.000 km, dei quali fino a 50 km esclusivamente nella modalità elettrica a batteria. La ricarica si può effettuare in modo induttivo presso stazioni di rifornimento "intelligenti" controllando comodamente il processo tramite uno Smartphone.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati