Notizie dal Mondo dei Motori
Mercedes Nuova Classe B - 2012

Mercedes Nuova Classe B - 2012

Al Salone di Francoforte 2011, ecco la versione definitiva della Mercedes Classe B. Newstreet.it la ritiene la novità più importante che la Casa tedesca mostra alla rassegna settembrina. La monovolume dà il via alla nuova piattaforma a trazione anteriore.

Video  Mercedes Nuova Classe B - 2012
Video  Mercedes Classe B elettrica e a metano

Dimensione Carattere:

Mercedes scatenata al Salone di Francoforte 2011, ma Newstreet.it individua nella Classe B la macchina più importante della rassegna che si terrà a settembre: con questa monovolume inizia un’era nel segmento delle Sports Tourer compatte, si dà il via alla nuova piattaforma a trazione anteriore. Addirittura, Thomas Weber, membro del Consiglio Direttivo Daimler, nonché responsabile della Divisione Ricerca del Gruppo e responsabile Sviluppo di Mercedes-Benz Cars, ci spiega che "in tutta la storia di Mercedes-Benz non c’erano mai state per un cambio di modello così tante novità in un colpo solo. Questo salto quantico permetterà ai futuri Clienti della Classe B di beneficiare di valori di consumo e di CO2 esemplari, di una generosa abitabilità e di un livello di sicurezza elevatissimo, che mai prima d’ora era stato raggiunto in questa categoria".

Infatti, la nuova Classe B (lunghezza/larghezza/altezza: 4.359/1.786/1.557 millimetri), che arriverà presso i concessionari europei a novembre 2011. È una tipica Sports Tourer Mercedes, una berlina monovolume che offre tanto spazio, ma assicura dinamismo. Sul frontale e nella coda domina lo sviluppo in larghezza, accentuato anteriormente dall’ampia e possente mascherina del radiatore e dai gruppi ottici che si allungano fino alle fiancate. Dietro, un largo lunotto, i gruppi ottici divisi in due parti e caratterizzati dalla sinuosa linea orizzontale, e un grande portellone posteriore con basso bordo di carico.

Il cofano motore confluisce nei montanti anteriori, la linea del tetto si tende fino allo spoiler. Accentuata la nervatura sul tetto: Mercedes Classe B si "allunga". Possenti passaruota con linee allungate sotto la linea di cintura, particolari raffinati, e straordinario coefficiente di resistenza aerodinamica Cx di 0,26, con cui la nuova Classe B si colloca al vertice di questo segmento di mercato. Il tutto grazie al flusso dell’aria intorno alle ruote anteriori, alla geometria del sottoscocca e al convogliamento dell’aria di raffreddamento. E per alcuni particolari, come gli spoiler dentellati sui passaruota, è stata presentata domanda di brevetto.

Mentre il pacchetto tecnologico ECO sarà disponibile in un secondo momento, la Classe B eguaglia la Classe E Coupé, campionessa mondiale di aerodinamica, raggiungendo con un Cx di 0,24 un coefficiente di resistenza aerodinamica strepitoso per una monovolume.

Con i suoi 1.557 millimetri di altezza, la nuova Mercedes Classe B si abbassa di quasi cinque centimetri sulla carreggiata rispetto al modello precedente. L’altezza dei sedili rispetto alla strada è diminuita (-86 mm), per agevolare l’accesso a bordo. La posizione di seduta rimane alta.

Spazio per la testa: con una misura massima di 1.047 mm sui sedili anteriori (senza tetto scorrevole), la Classe B si classifica tra le vetture più spaziose del segmento. I passeggeri posteriori usufruiscono di più spazio per le gambe (976 mm) che supera persino la Classe S e la Classe E (record in questo segmento).

A richiesta, il sistema EASY-VARIO-PLUS: consente lo spostamento longitudinale del sedile posteriore fino a un massimo di 140 millimetri e un sedile sul lato passeggero, il cui schienale può essere ripiegato.

Dentro, grande eleganza. Quattro pacchetti di allestimento (pacchetto Chrome, pacchetto sportivo, pacchetto Exclusive e pacchetto Night) permettono di personalizzare la vettura completamente secondo il proprio gusto personale. Ampia la modanatura tridimensionale che si estende lungo tutta la plancia. Le tre grandi bocchette circolari al centro, caratterizzate da un design a crociera ispirato alle eliche di un jet, danno un certo sapore di sport. Idem il volante a tre razze, con la modanatura sempre in versione cromata color argento nella razza centrale, e la strumentazione con quattro strumenti analogici circolari.

La nuova Mercedes Classe B adotta motori a benzina e diesel di nuovo sviluppo, con cambi manuali e automatici inediti. Tutto nasce negli stabilimenti di Stoccarda-Untertürkheim e Stoccarda-Hedelfingen, Rastatt (Baden), Gaggenau (Baden) e Kölleda (Turingia). Motore e cambio dispongono di un sistema di supporto a quattro punti per il massimo comfort acustico.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati