Notizie dal Mondo dei Motori
Mercedes Nuova Classe B

Mercedes Nuova Classe B

Si rinnova nel design ma non solo. La nuova Mercedes Classe B debutta con un restyling e motori dai consumi ridotti fino al 9%. Per i diesel potenze di 109 e 140 Cv seguiti dai benzina fino a 193 Cv, e dalle versioni metano. Sul mercato a maggio 2008.

Video  Mercedes Classe A e Classe B 2008
Video  Mercedes Classe B elettrica e a metano

Dimensione Carattere:

A distanza di tre anni dal primo debutto, Mercedes Classe B si rinnova con un restyling nel design ed anche nella tecnica, migliorando ulteriormente le proprie caratteristiche in termini di compatibilità ambientale, parsimonia nei consumi e comfort.

In termini motoristici, i motori 4 cilindri sono stati ottimizzati sin nei più piccoli dettagli, consumano fino al 7% in meno rispetto al precedente modello e presentano livelli di emissioni estremamente ridotti, fino al 90% inferiori rispetto agli attuali valori limite dell’Unione Europea.

Grazie al nuovo design del frontale, Classe B si presenta ancora più grintosa. Questo effetto è merito soprattutto della rinnovata calandra con tre lamelle trasversali in argento metallizzato e dotate di inserti cromati, con la Stella al centro. Anche il nuovo paraurti, il cui design sottolinea la grande presa d’aria sottostante, ed il cofano motore modificato determinano l’immagine ancora più sportiva di Classe B.

Su Mercedes Classe B 150 e Classe B 170, Mercedes ha sviluppato una nuova funzione ECO Start/Stop che spegne il motore in determinate situazioni come, ad esempio, al semaforo, consentendo così un risparmio di carburante che può raggiungere fin’anche il 9% complessivo. In rappresentanza delle ulteriori innovazioni nell’ambito dalla propulsione bivalente benzina/metano il nuovo modello B 170 NGT BlueEFFICIENCY.

Configurandosi fra i modelli di riferimento nel segmento, Mercedes Classe B coniuga in sé i vantaggi di diversi concetti di veicolo: la quattro porte possiede, infatti, il design dinamico di una berlina sportiva, le dimensioni esterne di una vettura compatta, l’abitabilità di una station-wagon, la versatilità di un monovolume e la tipica sicurezza Mercedes-Benz.

La Casa di Stoccarda tiene a sottolineare anche i successi dalla concept car ad oggi, colpendo nel segno ed anticipando i desideri dell’automobilista moderno, come dimostrato dagli ottimi risultati di vendita di Classe B: da metà 2005, in tutto il mondo più di 325.000 Clienti hanno scelto lo Sports Tourer con la Stella. In Italia sono oltre 30.000 le unità di Classe B immatricolate dal lancio sul mercato.

DESIGN ESTERNO

Il nuovo linguaggio stilistico della nuova Classe B rende il frontale ancora più largo e sportivo. Potenza, agilità e prontezza allo scatto vengono sottolineate attraverso una forma a "V" ancora più incisiva di cofano motore, calandra e paraurti. L’intero frontale sembra proteso in avanti: un elemento stilistico espressivo che fa parte dell’attuale linguaggio formale Mercedes-Benz. La forma a "V" del frontale prosegue come una linea discreta, ma sempre di grande effetto, sulla parte centrale del cofano motore, per poi confluire verso il posteriore della vettura.

Anche nella vista laterale Classe B presenta i tipici elementi che contraddistinguono l’attuale stile Mercedes-Benz: un appassionante alternarsi di forme morbide e linee dal taglio deciso. Un dettaglio distintivo è rappresentato dalla linea laterale che, salendo progressivamente dal parafango anteriore fino ai gruppi ottici posteriori, crea un’interessante delimitazione tra forme concave e convesse della fiancata. La linea laterale accentua ulteriormente la forma a cuneo della carrozzeria ed il carattere atletico e grintoso dello Sports Tourer.

Il design della fiancata di Mercedes Classe B si presenta ancora più armonioso ed elegante: alloggiamenti dei retrovisori esterni, maniglie delle porte e rivestimenti sottoporta sono in tinta su tutte le versioni. Anche il nuovo design dei cerchi in lega contribuisce a valorizzare ulteriormente l’immagine della vettura.

Il flusso di linee dinamiche di frontale e fiancata trova il suo naturale completamento nel design della coda. A rafforzare l’effetto ottico di raccordo provvedono i gruppi ottici posteriori, i cui bordi superiori definiscono perfettamente la linea laterale. Le trasparenze delle luci, con un nuovo look brillante, attirano lo sguardo verso il grande portellone posteriore che presenta un’impugnatura cromata ulteriormente perfezionata dal punto di vista ergonomico.

Il paraurti si presenta rinnovato ed oggi, sulla parte superiore, possiede un inserto in materiale sintetico che funge da protezione del bordo di carico. Per la versione Chrome e Sport questo componente è realizzato in acciaio legato lucido e quindi costituisce un "punto di luce" nel design della coda.

DESIGN INTERNO

Immagine di elevato prestigio, amore per il dettaglio e generosa spaziosità: queste le sensazioni a bordo di Classe B. Il riuscito accostamento di forme, colori e materiali, insieme al generoso spazio interno, alla piacevolezza al tatto di tutte le superfici ed alle grandi superfici vetrate, crea un’atmosfera di assoluto benessere. A tutto ciò concorre anche la posizione rialzata dei sedili, che aumenta la visibilità su tutti i lati, mentre la linea di cintura relativamente alta infonde un senso di sicurezza, senza restringere l’ambiente.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati