Notizie dal Mondo dei Motori
Mercedes rinnova la classe E

Mercedes rinnova la classe E

La casa tedesca rinnova la Classe E con un nuovo design, arricchendone l’allestimento di base e conferendo alla berlina un’inedita sportività. I clienti potranno scegliere tra tre versioni, in base ai propri gusti ed esigenze.

Video  Mercedes rinnova la classe E
Video  Mercedes Classe E Model Year 2012

Dimensione Carattere:

A due anni dal debutto della nuova generazione, Mercedes-Benz Classe E si rinnova nei contenuti, ancora più ricchi e grazie ad un’inedita sportività che regala nuove emozioni di guida. Il Model Year 2012 ridefinisce le versioni di Classe E attraverso vari livelli di equipaggiamento, fin dalla versione di ingresso, e con un importante intervenendo sul design esterno dell’auto.
Con oltre 18.000 unità vendute in Italia, dal 2009, la Classe E rappresenta sempre il "cuore" del marchio Mercedes-Benz, rispecchiando i valori distintivi della marca tedesca: sicurezza, comfort, eco-compatibilità, design ed elevati standard qualitativi.

La Classe E Model Year 2012 definisce nuovi parametri di riferimento in termini di stile e di design, grazie ad una linea forte ma al contempo familiare. La mascherina del radiatore riprende la struttura a lamelle, tipica del marchio, mentre il frontale a quattro fari è da sempre una caratteristica distintiva della Classe E.
Il design dei fari, tradizionalmente ovali, crea un ritratto moderno, inconfondibile, proprio come la Classe E. Il paraurti si inserisce nel corpo carrozzeria e si integra armonicamente con il frontale: il design è un insieme quasi perfetto. Le linee, che seguono idealmente un punto di fuga esterno, riescono ad imprimere dinamismo, mentre gli spigoli dello spoiler, pronunciati nella parte inferiore, e la presa d’aria larga del paraurti conferiscono maggiore carisma alla berlina, facendola apparire più larga e agile.

Eleganza e sportività

I designer Mercedes hanno perfezionato fin nei minimi dettagli la nuova scelta stilistica: le linee delle fiancate costituiscono elementi di raccordo che influiscono sullo stile complessivo della carrozzeria, non solo sul design laterale, ma anche su quello del frontale e della coda, che conferiscono alla Classe E maggiore carattere e identità. La linea delle spalle imprime movimento ai fari e si estende per tutta la fiancata fino al cofano bagagliaio, dove sembra sostenere idealmente il montante posteriore.
Sopra le superfici pacate e le linee dinamiche delle fiancate, si sviluppa il tetto dai montanti anteriori slanciati, direttamente collegati ai parafanghi. Il tetto, che sale dolcemente verso la parte posteriore, conferisce alla berlina ulteriore elemento di dinamismo, accentuano la proiezione in avanti della berlina. Nella coda, il particolare andamento delle linee della fiancata è completato da un nuovo elemento, ulteriore firma del design Mercedes-Benz e linea di congiunzione tra tradizione e innovazione, continuità e progresso.

La tradizione della Classe E, che ha una storia di oltre sessant’anni, si rispecchia nella conformazione del parafango posteriore. Il nuovo design della Classe E sottolinea lo sviluppo in larghezza della carrozzeria, tanto nella prospettiva anteriore quanto in quella posteriore, trasmettendo un’immediata percezione di potenza.
I gruppi ottici posteriori, con la grafica a sviluppo orizzontale tipica del Marchio, catturano l’attenzione grazie al full LED per luci e gli indicatori di direzione posteriori di serie per tutte le versioni.
Anche internamente, i designer hanno conservato il linguaggio formale degli esterni, dando vita ad un insieme armonioso. Nell’abitacolo, ad esempio, la dimensione della larghezza che caratterizza il design della carrozzeria viene ripresa dalla linea della plancia di taglio spiccatamente orizzontale, rafforzando in questo modo la piacevole sensazione di grande spaziosità che si ha a bordo della Classe E.

L’effetto di maggiore ampiezza dell’abitacolo è il risultato di una pronunciata modanatura in legno pregiato accuratamente rifinita e delle bocchette di ventilazione perfettamente integrate. L’abitacolo della Classe E è un ambiente esclusivo ed accogliente, in cui contano solo due aspetti: il comfort e il relax cui si aggiunge oggi una nota di dinamica sportività.
La Classe E vanta un’ampia scelta di modanature in legno o alluminio: oltre ai grandi inserti sulla plancia e sui rivestimenti delle porte, è disponibile un secondo livello di modanature che impreziosisce la parte anteriore del rivestimento del tunnel e i braccioli delle porte. La pelle è un ulteriore elemento naturale che contribuisce a creare un’atmosfera di benessere ed è già presente, di serie, nell’equipaggiamento della Classe E: volante multifunzione e leva del cambio, manuale o automatico, sono, infatti, rivestiti in pregiata Nappa fine.

All’insegna del comfort

Mercedes-Benz Classe E Model Year 2012 introduce nuovi elementi, riservati sia all’abitacolo che agli esterni, tra cui spicca la strumentazione con il display tridimensionale a gamma totale di colori, con tecnologia TFT. Un’altra novità è la leva del cambio DIRECT-SELECT, oggi di serie per il 7G-TRONIC PLUS, anche nei motori a quattro cilindri.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati