Notizie dal Mondo dei Motori
Migliorare i profitti è la mission di Porsche per il 2014

Migliorare i profitti è la mission di Porsche per il 2014

Gli investimenti per rafforzare la capacità produttiva e per il lancio dei nuovi modelli saranno molto più consistenti in questa seconda parte dell’anno

In Relazione:
Articoli  PORSCHE
Video  Video PORSCHE
Video  Foto PORSCHE

Dimensione Carattere:

E' migliorare i profitti è il nostro vero obiettivo per il 2014”. Lo ha dichiarato il responsabile finanziario di Porsche, Lutz Meschke. Previsione peraltro pienamente condivisa dagli analisti di Commerzbank secondo i quali gli utili e i ricavi Porsche cresceranno il prossimo anno grazie soprattutto all’apporto di Macan, il nuovo SUV compatto che la Casa presenterà in anteprima mondiale al Los Angeles Auto Show di novembre. Nel complesso, gli investimenti Porsche nel 2013 supereranno gli 1,3 miliardi di Euro. “Siamo in una buona situazione in termini di risorse finanziarie”, ha aggiunto Meschke e in effetti Porsche ha inciso con 1,29 miliardi di Euro sul totale dei profitti operativi del Gruppo Volkswagen nel primo semestre (5,78 miliardi) ed è la terza marca con il miglior contributo per il Gruppo dopo Audi e VW. Al centro dell’attenzione c’è comunque Macan e per il progetto Porsche ha già investito 500 milioni di Euro, utili a rafforzare la fabbrica di Lipsia dove il SUV compatto sarà costruito. Se Macan soddisferà i target, Porsche raggiungerà in anticipo di tre anni (quindi già nel 2015/2016) l’obiettivo di incrementare i volumi mondiali a 200 mila unità. Meschke ha infine annunciato che Porsche sta pensando di realizzare un impianto motoristico nei pressi del quartier generale di Zuffenhausen per supportare meglio il lancio della futura generazione della 911. Il sito dovrebbe aprire nel 2017 o 2018.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati