Notizie dal Mondo dei Motori
Mini Coupè 2011 - Info e Prezzi

Mini Coupè 2011 - Info e Prezzi

La nuova MINI Coupé è la prima due posti dell’attuale gamma di modelli. La piccola sportiva della Casa inglese (Gruppo tedesco BMW) è disponibile da ottobre anche con motori diesel. Splendido il tetto a forma di casco. Prezzi a partire da 23.400 euro.

Video  Mini Coupè - 2011
Video  Mini Coupè JCW Endurance
In Relazione:
Articoli  Coupe
  Coupè
Video  Video MINI
Video  Foto MINI

Dimensione Carattere:

Due posti, ultra sportiva, ancora più sfiziosa: è la nuova MINI Coupé. Con la forma del tetto "a casco". Per puntare sul massimo divertimento di guida, e per trasmettere in modo ancora più intenso il tipico gokart-feeling del marchio britannico del Gruppo tedesco BMW.

Che fa faville con l’inglesina. Si tratta del primo modello della Casa con una scocca realizzata nel three-box-design che prevede una netta separazione tra corpo vettura e bagagliaio. A differenza della MINI, della Clubman e della Cabrio, il vano motore, l’abitacolo e il bagagliaio sono nettamente separati uno dall’altro. Questa suddivisione, riconoscibile soprattutto nella vista di profilo amplia la gamma delle forme geometriche e conferisce alla MINI Coupé una coda particolarmente marcata che riprende lo stile classico delle vetture Gran Turismo.

L’andamento individuale delle linee viene espresso nel tipico linguaggio delle forme MINI e combinato con degli inconfondibili stilemi di design: family feeling. Il profilo basso e l’innovativo tetto dalla forma che ricorda un casco conferiscono alla MINI Coupé un fascino enorme. E nella guida a velocità sostenuta, l’ottimizzazione del flusso d’aria viene garantito dal labbro aerodinamico integrato, oltreché da uno spoiler posteriore attivo.

Anche la MINI Coupé ha un look caratterizzato da una serie di inconfondibili stilemi di design, come la forma esagonale della calandra del radiatore, le cornici nere che avvolgono senza soluzione di continuità la sezione inferiore della carrozzeria. In più, numerosi listelli e cornici cromati e, naturalmente, i grandi doppi proiettori con indicatori di direzione integrati e le luci posteriori montate verticalmente a isola alle due estremità della coda.

La due posti misura 3.734 millimetri in lunghezza (MINI Cooper Coupé: 3.728 millimetri), 1.683 millimetri in larghezza e 1.384 millimetri in altezza (Cooper Coupé: 1.378 millimetri). Per la prima volta in una MINI viene utilizzato uno spoiler posteriore attivo per migliorare il flusso d’aria nella guida ad alta velocità. Non appena la MINI Coupé raggiunge la velocità di 80 km/h, fuoriesce l’alettone integrato nel cofano del bagagliaio. Se la velocità cala sotto i 60 km/h, lo spoiler azionato da una meccanica a quattro snodi ritorna alla posizione originale. Un tasto integrato nel centro di comando del cielo del tetto consente di attivare anche manualmente lo spoiler posteriore.

Lo spoiler posteriore fa parte di un sofisticato concetto di aerodinamica che comprende anche lo spoiler sopralunotto con antenna integrata dal design innovativo. Questo elemento aerodinamico è stato inserito completamente nella costruzione del tetto a casco ed è aperto solo nella sezione centrale. Dipende dalla velocità: l’aria che passa sopra il tetto viene deviata, a seconda del fabbisogno, sopra il lunotto oppure inviata verso lo spoiler.

E c’è una maggiore inclinazione dei montanti A e del parabrezza rispetto alla MINI. La superficie frontale della carrozzeria risulta abbassata e conferisce alla MINI Coupé delle caratteristiche di aerodinamica eccellenti.

Dentro, al fine di aumentare lo spazio per la testa, il cielo del tetto si distingue per le proprie forme ellittiche. La MINI Coupé ha un grande strumento centrale e un contagiri montato direttamente dietro al volante. I sedili sportivi di serie offrono un’ottima ritenuta laterale durante la guida sportiva in curva. La tinta degli interni è sempre Carbon Black. L’equipaggiamento di serie comprende inoltre un cielo del tetto colore antracite.

Niente divanetto, ovviamente, trattandosi di una due posti: così, il bagagliaio è da 290 litri. Quando si apre il portellone posteriore, viene sollevata anche la sezione della soluzione portaoggetti dalla forma tridimensionale. Se necessario, è possibile smontare l’intera sezione portaoggetti posteriore.

Nove tinte. Il tetto viene verniciato di serie in un colore di contrasto. Come optional vengono offerte delle Sport Stripes in versioni adatte alle singole varianti di modello. Rivestimenti per i sedili: disegno Pipes nella tinta Toffy.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati