Notizie dal Mondo dei Motori
Mini Roadster

Mini Roadster

La Mini Roadster, divertente, dinamica e particolarmente sportiva e grintosa, con un’estetica da corsaiola e da vera prorompente roadster. Interni molto curati e dal design tipico del marchio. Motori molto efficienti Mini TwinPower Turbo, derivati da Bmw.

Video  MINI Cooper Roadster
Video  Mini Roadster
Altri Articoli:

Dimensione Carattere:

Il tipico divertimento di guida che regala una MINI affascina sempre e viene proposto adesso per la prima volta nell’ambito di un concetto ideato con coerenza per trasportare due persone a cielo aperto. La MINI Roadster è il sesto modello dell’attuale gamma della casa automobilistica premium britannica e la prima due posti aperta nella storia del brand. L’interpretazione di una roadster compatta nel tipico stile MINI dona degli impulsi nuovi al segmento delle vetture compatte. Dei motori potenti e la sofisticata tecnica di assetto, tarata con precisione alle particolarita del modello roadster, garantiscono il caratteristico go-kart feeling.

La classica capote in tessuto si lascia aprire e chiudere manualmente in modo semplice e veloce ed offre le premesse ideali per sfruttare ogni occasione e godersi un intenso divertimento open-air. Nella MINI Roadster, la protezione degli occupanti viene ottimizzata attraverso due roll-bar sistemati dietro i sedili. Sia a capote aperta che chiusa il bagagliaio ha un volume di 240 litri. Una maggiore versatilità viene messa a disposizione dall’ampia apertura di carico passante tra bagagliaio e abitacolo.

Design: classica linea da roadster, linguaggio formale tipico di MINI

Il trasferimento autentico del tipico linguaggio formale del marchio alle proporzioni di una roadster dona alla due posti un appeal inconfondibile ed irresistibile. Anche a capote chiusa la MINI Roadster si presenta con un profilo elegante e slanciato dal quale spicca, soprattutto nella zona di passaggio dal tetto alla coda, il caratteristico three-box-design. Degli stilemi di design nel caratteristico stile MINI emettono dei segnali univoci sull’appartenenza del nuovo modello al marchio britannico.

Motori: potenza impressionante, efficienza esemplare

Al momento di lancio la MINI Roadster sarà disponibile con quattro potenti ed efficienti motori a benzina e diesel. La gamma di motorizzazioni varia dalla MINI Cooper Roadster (90 kW/122 CV) alla MINI Cooper SD Roadster (105 kW/143 CV) fino alla MINI Cooper S Roadster (135 kW/184 CV) e all’atleta top di gamma da 155 kW/211 CV MINI John Cooper Works Roadster.

Assetto: agilità e precisione per garantire il massimo divertimento di guida

Anche nella MINI Roadster, il tipico divertimento di guida viene assicurato dalla sofisticata tecnica di assetto e un minuzioso lavoro di taratura, che non offre nessun altro modello del segmento di appartenenza, in combinazione con i motori potenti e la tipica trazione anteriore del marchio. L’equipaggiamento di serie comprende un servosterzo elettromeccanico con servoassistenza funzionante in dipendenza della velocita e il sistema di regolazione della stabilita di guida DSC (Dynamic Stability Control). La modalita di trazione DTC (Dynamic Traction Control) con EDLC (Electronic Differential Lock Control), montato di serie nella MINI John Cooper Works Roadster e disponibile come optional in tutti gli altri modelli, assicura una guida ancora più stabile e sicura su fondi scivolosi e una maggiore sportività nelle curve percorse dinamicamente.

Ottimizzazione dell’equilibrio dei pesi e delle caratteristiche aerodinamiche

La scocca ad elevata resistenza torsionale con rinforzi specifici e un baricentro basso favorisce sia l’agilità e la maneggevolezza che la sicurezza della MINI Roadster. Alla protezione degli occupanti provvedono, oltre agli airbag frontali e laterali per testa e torace, anche il telaio estremamente rigido del parabrezza e i roll-bar in acciaio inossidabile lucidato, uniti fissi alla scocca. L’equilibrio aerodinamico della MINI Roadster viene ottimizzato da uno spoiler posteriore attivo che fuoriesce automaticamente a 80 km/h.

Raffinati equipaggiamenti di serie, ricca offerta di personalizzazione

La MINI Roadster accentua il proprio carattere premium anche attraverso il suo raffinato equipaggiamento di serie che comprende per esempio un impianto di climatizzazione (MINI Cooper S Roadster, MINI Cooper SD Roadster, MINI John Cooper Works Roadster), specchietti retrovisori esterni a regolazione elettrica, Park Distance Control, sedili regolabili in altezza, nonché un sistema audio con lettore CD in grado di riprodurre anche il formato MP3 e connettore AUX-In. Per aumentare il comfort e la personalizzazione sono disponibili degli affascinanti optional come la luce allo xeno, l’Adaptive Light Control, sedi nere per i proiettori, il Comfort Access e l’Always Open Timer. Inoltre, nella MINI Roadster possono venire utilizzate le innovative funzioni d’infotainment e di comunicazione di MINI Connected.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati