Notizie dal Mondo dei Motori
New York Auto Show il salone di tendenza

New York Auto Show il salone di tendenza

Ci sono la nuova Range Rover Sport, la guida Daniel Craig!, e la prima Jeep dell’era Fiat. Sono 55 le novità dell’International New York Auto Show (29 marzo 7 aprile)

Dimensione Carattere:

L’appuntamento per tutti è dal 29 marzo al 7 aprile al Jacob Javits Convention Center, un edificio che affaccia su quell’Hudson River che cinge Manhattan sul fianco sinistro, a due passi dalle vie dello shopping.

Ma c’è un appuntamento più intimo, se così si può dire dato il numero di ospiti accorsi da tutto il mondo, che funge da prologo alla settima dell’automobile newyorkese.

Non lontano dal teatro del motor show, precisamente nell’edificio delle poste, viene svelata in anteprima la nuova Range Rover Sport. La seconda generazione sportiva della ‘Regina’, la più potente di sempre, arriva direttamente dall’Inghilterra a bordo di un container: attraversa mezza città in una sorta di corsa contro ostacoli improvvisi e contro il tempo, finché, a destinazione dinanzi al parterre che ne attende le forme, si svela. Al volante c’è un testimonial d’eccezione, lo 007 del cinema Daniel Craig. Uno che guida Range Rover nella vita, purché sia nera con interni neri. Arriva all’interno del palazzo, giro di flash dei fotografi, poi via di filato: gli sguardi, ora, sono tutti per la nuova Range Rover Sport.

Il terzo elemento ha i connotati della baby di casa, Evoque, ma le dimensioni davvero prossime a quelle dell’ammiraglia Range, con cui è stata sviluppata in parallelo. Look a parte, la differenza c’è, a cominciare dal cambio che torna a leva (ha 8 rapporti) perché giudicato più sportivo della manopola che Range condivide con Jaguar. Poi la posizione di guida, più centrale per controllare meglio la vettura in velocità, ma anche off road, e i posti che diventano 5+2 grazie a una terza fila di sedili ‘di comodo’ che scompaiono, elettronicamente, sotto il pianale di carico del bagagliaio. Il Terrain Response 2 cresce a 6 funzioni per altrettanti settaggi ma continua a leggere per noi il terreno in tempo reale, comando l’auto di conseguenza; i motori, due a benzina sovralimentati (il 5.0 litri V8 da 510 CV e il nuovo 3.0 litri V6 da 340 CV) e due diesel (il 3.0 litri TDV6 da 258 CV e lo SDV6 da 292 CV) consumano il 24% in meno.

Non solo Range. Curiosando fra le altre novità declinate nel maxi-padiglione del Convention Center, scopriamo la prima Jeep dell’era Fiat: la nuova Cherokee con i motori trasversali 4 cilindri e V6, e il cambio automatico a nove rapporti (come Evoque), l’ormai consueta city car di conquista Fiat 500, le ultime novità Mini (già svelate in Europa), la poderosa versione V8 della Chevrolet Camaro SS, la Cadillac CTS 6 cilindri (3.6 litri, 420 cavalli), oltre a una moltitudine di curiosità come il bob che Bmw realizza per la squadra americana per le prossime olimpiadi invernali, e di vetture in puro american style.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati