Notizie dal Mondo dei Motori
Nissan Juke - 15.000 ordini

Nissan Juke - 15.000 ordini

Nissan Juke piace sempre di più e a soli pochi mesi dalla presentazione ufficiale, con l’annuncio dei listini definitivi, raggiunge la quota record di 15.000 ordini. La distribuzione del piccolo Suv erede del Qashqai inizierà ad ottobre 2010.

Video  Nissan Juke R - 2012

Dimensione Carattere:

Subito dopo aver annunciato il prezzo del crossover Juke in tutta Europa all’inizio di giugno, Nissan ha registrato oltre 15.000 ordini per il nuovo veicolo. Le consegne avranno inizio a ottobre 2010 in tutto il continente.

Juke, l’ultimo nato nella gamma dei Crossover Nissan, combina tutta la solidità tipica dei SUV con uno stile sportivo. Le linee audaci e originali portano una ventata di grinta e dinamismo nel mercato delle small car, un elemento di cui la clientela sente la mancanza in questo momento, secondo gli studi di Nissan. In effetti, la Casa prevede che per l’80% degli acquirenti Juke sarà il primo veicolo Nissan, un risultato già raggiunto da Qashqai e tuttora imbattuto.

Dal punto di vista del design, la porzione inferiore di Juke ha l’impostazione di un SUV: ruote massicce e gomme larghe, buona altezza da terra e assetto vigoroso. La parte superiore, invece, è inconfondibilmente da sportiva: alta linea di cintura, finestrini laterali rastremati e tetto discendente, quasi da coupé. L’effetto coupé è sottolineato anche dalle porte posteriori, con le maniglie "nascoste" nel telaio degli sportelli.

All’interno si respira ancora sportività nell’abitacolo costruito intorno al guidatore e dominato da una consolle centrale la cui forma ricorda quella del serbatoio di una motocicletta. La finitura lucida, in rosso o grigio metallizzato, aggiunge un che di inusuale e divertente. Il pratico portellone dà accesso a un vano bagagli molto capiente, con sedili posteriori abbattibili e tanti, versatili comparti dove riporre gli oggetti.

L’ALL MODE 4x4-i di Juke è una nuova tappa evolutiva del sistema di trazione integrale a gestione elettronica di Nissan, che si arricchisce della tecnologia Torque Vectoring sull’assale posteriore per ottimizzare l’agilità e ridurre i fenomeni di sottosterzo in curva, garantendo prontezza di riflessi e tanto divertimento al volante.

Al momento del lancio, previsto per l’autunno, saranno disponibili tre motorizzazioni: un diesel e due unità benzina da 1,6 litri, tutti Euro 5. La variante top di gamma sarà il nuovo motore benzina turbocompresso a iniezione diretta, uno dei più potenti della categoria, capace di 190 CV (140 kW) e 240 Nm.

Il secondo motore a benzina sviluppa 86 kW (110 CV), mentre il diesel dCi 1.5 common rail da 81 kW (110 CV) vanta un’eccellente guidabilità, grazie ai 240 Nm di coppia.

Altro aspetto non indifferente, la permanenza a bordo si fa ancora più interattiva, grazie all’installazione di Nissan Connect, il sistema che integra navigazione satellitare e impianto audio, e a un’importante novità: Nissan Dynamic Control System, la tecnologia che consente al pilota di modificare le impostazioni dinamiche di guida in base alle esigenze tramite un’interfaccia multifunzione altamente intuitiva.

MOTORIZZAZIONI DISPONIBILI

1.5 dCi 110PS Diesel 2WD Manuale a 6 marce
1.6i 117PS Benzina 2WD Manuale a 5 marce
1.6i 117PS Benzina 2WD Nuovo XTRONIC CVT
1.6i DIG-T 190PS Benzina 2WD Manuale a 6 marce
1.6i DIG-T 190PS Benzina 4WD XTRONIC CVT M6




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati