Notizie dal Mondo dei Motori
Nissan Juke R

Nissan Juke R

Super Juke? Sì, Nissan Juke-R, per l’esattezza, che ruba la meccanica alla sorella GT-R, per diventare un crossover sportivo con prestazioni da primato. Roll bar, motore da 530 CV e trazione integrale. Non mancano interni da corsa e cerchi da 20 pollici.

Video  Nissan Juke Nismo Concept
Video  Nissan Juke R - 2012

Dimensione Carattere:

Il SUV compatto di grande successo Nissan Juke e la supersportiva per eccellenza Nissan GT-R si uniscono per creare una vettura indetita ed entusiasmante: il crossover compatto più performante mai realizzato. Prodotto, per ora, solo come esemplare unico finalizzato a testare la reazione del pubblico, il nuovo Nissan Juke-R, così dovrebbe chiamarsi definitivamente, porta al massimo livello il divertimento alla guida offerto dai crossover compatti.

Regolarmente omologato per l’uso su strada, con il motore della GT-R da 530 CV, è stato sviluppato per Nissan da RML con il contributo del Nissan Technical Centre for Europe (NTC-E). Attualmente è ancora in fase di sviluppo, impegnato in severe sessioni di test, la cui prima fase dovrebbe essere ultimata per novembre 2011.

Non contenta di aver ridisegnato il mercato dell’auto con l’introduzione dei crossover, un successo testimoniato dal forte incremento nelle vendite dei modelli Qashqai e Juke, Nissan sta creando ora Juke-R: il primo super crossover in assoluto.

Sebbene ancora in fase di sviluppo, l’audace design di Juke è ormai evidente agli occhi di tutti. L’aggiunta di passaruota svasati, frontale e paraurti posteriori rivisitati, oltre a un unico alettone posteriore frazionato, rende questo crossover davvero singolare: è una Juke che pensa di essere una GT-R, e ne ha tutte le ragioni. Realizzata come esemplare unico, la vettura è una concept car omologata per l’uso su strada, non destinata alla produzione in serie, sviluppata da Nissan e costruita da RMR, azienda leader nel settore motorsport, con il contributo del Nissan Technical Centre for Europe (NTC-E).

Oltre al motore, un V6 biturbo da 3,8 litri, ripreso direttamente dalla supercar di punta di Nissan, la GT-R cede a Juke anche il cambio sequenziale a 6 rapporti, che si collega all’avantreno e al retrotreno tramite una trasmissione a trazione integrale e un albero modificati. Completano il pacchetto sportivo i massicci cerchi RAYS in lega forgiati da 20".

È negli interni che si coglie tutta la perfezione di questo inedito connubio tra crossover e supercar: la plancia della Juke è stata infatti modificata per far spazio agli indicatori, ai quadranti e al display LCD personalizzabile da 7" della GT-R. Senza rinunciare alla console centrale a forma di serbatoio di motocicletta, emblema della Juke, l’abitacolo è stato rivisitato acquisendo il tipico look delle vetture da gara: doppi sedili sportivi con cinture a cinque punti si inseriscono in un telaio "roll cage" a vista che garantisce il rispetto degli standard di sicurezza FIA e offre un elevato livello di rigidità per ottimizzare le performance.

"Nissan Juke è una delle auto più entusiasmanti attualmente in circolazione. Il suo design audace da crossover ha fatto colpo sul pubblico europeo: a un anno dal lancio abbiamo venduto oltre 100.000 unità", ha affermato Paul Willcox, Senior Vice President Vendite e Marketing per Nissan in Europa.

"Con la Juke-R abbiamo voluto esplorare un nuovo territorio adeguando a un modello da strada tutte le caratteristiche di un’auto sportiva. Adatta sia su strada che su pista, Juke-R esalta le particolarità delle due vetture più entusiasmanti della nostra gamma, oltre a sottolineare il potenziale innovativo di Nissan: una vettura che senza dubbio non tradirà le nostre aspettative in fatto di esperienza di guida dinamica".




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati