Notizie dal Mondo dei Motori
Nissan Micra C+C

Nissan Micra C+C

Nuovi orizzonti per Nissan Micra C+C. Il design sportivo configurato a cielo aperto conservano la spiccato personalità del successo Micra. Ampio bagagliaio e Hard-Top completamente retrattile sono gli elementi caratterizzanti della versione coupè-cabrio.

Dimensione Carattere:

La Nissan Micra C+C conserva la spiccata personalità che ha decretato il successo commerciale di Micra. La versione C+C (Cabrio Convertibile) saprà aggiungere alla sicurezza, al comfort e alla capacità di un 2+2 anche l’inebriante piacere di viaggiare a cielo aperto.

Il concetto alla base del progetto C+C mira a definire un’auto di grande personalità in cui si possano rispecchiare tutti gli amanti della qualità e dello stile. Vuole, nello stesso tempo, assicurare grande praticità per l’utilizzo quotidiano, permettendo di passare con facilità dalla versione cabrio a quella coupé, risultando una compagna di viaggio ideale durante l’estate come d’inverno.

Gli interni sono estremamente luminosi ed accoglienti anche con il tetto in cristallo chiuso. Ma al semplice azionamento di un pulsante, il tetto si ritrae scomparendo nel baule e trasformando l’auto in una fascinosa cabriolet pronta a offrire il massimo divertimento su quattro ruote.

Sotto la linea di cintura la Micra C+C è identica alla versione berlina due volumi, mentre si presenta in una veste completamente diversa nella parte superiore. Il parabrezza ampliato e marcatamente ricurvo verso il bordo anteriore si fonde in una "bolla" di cristallo in due pezzi.

Nell’insieme l’abitacolo è ampio e ben studiato: a differenza di altre cabriolet compatte, la versatile Micra C+C è una vera 2+2.

Lateralmente, la Micra C+C mantiene lo stesso profilo arcuato della Micra due volumi, anche se con una coda leggermente allungata, un profilo più basso e una linea del tetto sportiva. Lo spoiler posteriore, perfettamente integrato sopra il portellone, ospita il terzo stop in posizione rialzata. La Micra C+C ha la stessa larghezza della due volumi e il medesimo passo di 2.430 mm, ma un’altezza minore, ridotta di 85 mm.

Gli interni riflettono il carattere della Micra C+C. Rivestiti completamente in pelle con cuciture a mano, sfoggiano una doppia tonalità: un naturale colore marrone scuro di grande effetto con finiture color panna. Nella plancia attorno al cambio e ad altri comandi risaltano i nuovi inserti traslucidi in marmo techno.

La tecnologia amica di cui è dotata la Micra abbonda anche sulla Micra C+C: come la pratica "Intelligent Key", che permette l’apertura e chiusura della vettura senza utilizzare la chiave e l’utile "illuminazione amica", che consente di mantenere accesi i fari dopo lo spegnimento della vettura per illuminare il percorso che ci separa dalla porta di casa.

"La Micra C+C è una vettura dinamica, espressiva e decisa nello stile, capace di esercitare un forte richiamo su entrambi i sessi. Ma oltre a dotarla di grande stile e appeal, volevamo che fosse anche una vettura pratica. Unendo la forte attrattiva emozionale di un coupè con la maggiore praticità di un 2+2, complice anche un funzionale bagagliaio, riteniamo di esserci riusciti: è una soluzione originale e ben congegnata".

Shiro Nakamura, Senior Vice President Design, Nissan Motor Company "La stessa filosofia che pervade la nuova Micra è stata adottata anche per la Micra C+C. Si tratta di un’auto sofisticata ed elegante, ma molto interessante anche sul piano della praticità: per esempio, offre abitabilità per quattro persone. Quindi, riflette appieno la filosofia Micra, ma con una personalità ancora più spiccata". Christopher Reitz, Studio Chief Designer, Nissan Design Europe.

CARATTERISTICHE TECNICHE

NUMERO DI POSTI 4
LUNGHEZZA 3715
LARGHEZZA 1660
ALTEZZA 1440
PASSO 2432
CAPACITÀ BAGAGLIAIO TETTO CHIUSO L 310
CAPACITÀ BAGAGLIAIO TETTO APERTO L 200
CAPACITÀ BAGAGLIAIO SEDILI POSTERIORI RECLINATI L 400

NISSAN MICRA C+C IN VENDITA NEL 2005

La Nissan conferma che la versione coupé + cabriolet della Micra andrà in produzione e sarà commercializzata in Europa nel 2005.

Nissan sta investendo 140 milioni di euro nelle attività di design, sviluppo e produzione della nuova auto. La produzione prenderà il via nell’autunno 2005, con una previsione iniziale di 20.000 unità prodotte annualmente.

Spiega Mario Canavesi, Senior Vice President, Marketing & Sales, Nissan Europe: "Questa nuova versione della Micra sarà il primo coupé-cabriolet Nissan costruito in Europa e rappresenterà un’importante integrazione della gamma Nissan. La Micra C+C conserverà le caratteristiche migliori dell’attuale Micra - bellezza del design, piacere di guida e praticità - aggiungendo il gusto di viaggiare all’aria aperta insieme alla praticità di un tetto pieghevole studiato per qualsiasi condizione atmosferica."

Le attività di sviluppo della nuova coupé-cabriolet sono in corso presso il Nissan Technical Centre Europe, in stretta collaborazione con Karmann, il costruttore tedesco di carrozzerie rinomato per la competenza nella realizzazione di tetti apribili e vetture di nicchia.
Per quanto possibile, la nuova auto sarà costruita sulla stessa linea della Micra presso lo stabilimento Sunderland. Karmann installerà in loco un impianto di sub-assemblaggio per la produzione del tetto e del portello del bagagliaio.

Questi saranno forniti alla NMUK (Nissan Motor Manufacturing UK) come moduli completi, successivamente montati fuori dalla linea di montaggio dai dipendenti NMUK in un’area a parte situata all’interno del reparto Montaggio finale.

L’auto sarà una versione ridisegnata della concept Micra C+C presentata per la prima volta al Salone di Parigi nel 2002. Come la versione concept, avrà il tetto hard top retrattile e una configurazione 2+2.

Maggiori informazioni sui prezzi e sulle specifiche tecniche verranno comunicate in prossimità del lancio della vettura.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati