Notizie dal Mondo dei Motori
Nissan - Ottobre Positivo

Nissan - Ottobre Positivo

La quota di mercato di Nissan è in crescita. Nissan ha venduto in Europa 57.518 unità nel mese di ottobre. Questo risultato porta ad oggi le vendite nell’anno a più di 578.500 unità - circa 125.000 in più rispetto allo stesso periodo nel 2010.

In Relazione:
Articoli  NISSAN
Video  Video NISSAN
Video  Foto NISSAN

Dimensione Carattere:

Nissan ha confermato il suo ottimo trend di crescita in termini di vendite per l’anno 2011, in aumento mese dopo mese dal 2010, facendo registrare nel mese di ottobre un incremento del 16,5% su base annua.

Nissan ha venduto in Europa 57.518 unità nel mese di ottobre. Questo risultato porta ad oggi le vendite nell’anno solare a più di 578.500 unità - circa 125.000 (21%) in più rispetto allo stesso periodo nel 2010.

La quota di mercato di Nissan in Europa per il mese di ottobre si è attestata al 3,8%, con un incremento dello 0,5% su base annua.

Gli ottimi volumi di vendita su tutta la gamma Nissan, continuano ad essere guidati dalla crescente domanda per Micra e per le continue richieste per i crossover Juke e Qashqai.

Juke, in meno di un anno, ha già oltrepassato le 100.000 unità vendute in Europa e l’impianto produttivo di Sunderland nel Regno Unito continua la sua produzione 24 ore su 24 per far fronte alla continua crescente domanda di Juke e di Qashqai.

Nel mese appena trascorso Qashqai è diventato ancora più richiesto con l’introduzione per tutta la gamma del nuovo motore 1.6 dCi, il quale combinato con il sistema Stop/Start, emette appena 119g di CO2 senza compromettere le sue brillanti prestazioni.

Tra i mercati che hanno registrato questo positivo trend vi è anche la Russia, dove le vendite Nissan sono aumentate del 50% su base annua fino a 14.452; in Francia sono aumentate del 33% e nel Regno Unito del 18% rispetto al 2010.

Guillaume Cartier, Vice Presidente Vendite in Europa, ha commentato: "Nel mese di settembre Nissan ha infranto un record da oltre 16 anni, raggiungendo la sua più alta quota di mercato in Europa. Questa fase continua nel mese di ottobre, dove sono state vendute più di 8.000 unità rispetto al 2010".

"Dato ancora più incoraggiante è il fatto che questa performance non si limita ad individuali modelli o mercati. I nostri crossover sono da sempre i più richiesti, ma stiamo assistendo ad incrementi in termini di vendite che riguardano tutta la gamma, con importati contributi per la maggior parte dei nostri mercati."




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati