Notizie dal Mondo dei Motori
Nissan Pathfinder

Nissan Pathfinder

Ispirato al "concept" di Dunehawk, connubia anche molti elementi a richiamo di Patrol, Terrano e Safari. Nissan Pathfinder sarà in vendita ufficilmente da marzo 2005, accompagnato da un nuovo propulsore turbodiesel 2.5 litri e la trasmissione All-Mode.

Video  Crash Test Nissan Pathfinder 2005

Dimensione Carattere:

In vendita a partire da marzo 2005, il nuovo SUV Nissan Pathfinder entra a pieno titolo nella gamma Nissan. È un veicolo dalle infinite capacità, pensato per lo stile di vita attivo di chi cerca un mezzo versatile che lo accompagni nei propri hobby e nel tempo libero.

Nissan Pathfinder si ispira al "concept" di Dunehawk, presentato nel 2003 al Salone di Francoforte.

Gli interni ospitano tre file di sedili, con la seconda e la terza completamente abbattibili per creare un’ampia area di carico. Grazie all’estrema versatilità dell’abitacolo, esistono 64 diverse configurazioni di seduta e, anche con la terza fila installata, il vano bagagli è impressionante. Per ulteriore comodità, il finestrino del portellone è apribile e garantisce un facile accesso alla parte posteriore in spazi ristretti.

Il propulsore è il nuovo turbodiesel Nissan 4 cilindri serie "YD" da 2,5 litri ad alto rendimento. Integra la tecnologia common rail di seconda generazione per abbattere le emissioni, e un sistema di bilanciamento rinnovato per prestazioni più affinate. Coppia e potenza sono da vero fuoriclasse, e superano i valori di motorizzazioni più grosse, sempre però mantenendo sorprendenti livelli di economia dei consumi.

Benché sia un 4x4, Nissan Pathfinder è dotato di sospensioni indipendenti a doppia traversa sulle quattro ruote, che gli garantiscono prestazioni dinamiche su strada in perfetto stile automobilistico. Ma il sistema di trazione ALL-MODE 4x4 a controllo elettronico - in versione ottimizzata rispetto a quella inaugurata su X-TRAIL - assicura grandi capacità anche nell’impiego off-road.

La trasmissione ALL-MODE consente al pilota di selezionare uno dei quattro modi di funzionamento agendo su un semplice comando, per acquistare il pieno controllo del veicolo senza bisogno di una leva del cambio separata.

Allestimenti e tecnologie sono di prim’ordine. Nissan offrirà la telecamera per la visione posteriore, già montata sulla Primera, e il sistema Intelligent Key che consente di aprire le porte e avviare il motore senza inserire la chiave.

In più sono disponibili fari allo xeno, impianto hi-fi, navigatore satellitare con canale TMC (Traffic Message Channel) e riconoscimento vocale, rivestimenti in pelle, climatizzatore bi-zona anteriore e aria condizionata posteriore.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati