Notizie dal Mondo dei Motori
Nuova Fiat Panda anche a GPL

Nuova Fiat Panda anche a GPL

Disponibile in allestimento Pop, Easy e Lounge, la versione EasyPower dell’utilitaria torinese ha prezzi a partire da 12.200 euro e assicura consumi medi di 6,6 litri/100 km

Video  Fiat Panda 4x4 nata per l'Off-Road
Video  Fiat Panda 4x4 Trekking e Natural Power
In Relazione:
Articoli  Panda
  CityCar
Video  Video FIAT
Video  Foto FIAT

Dimensione Carattere:

Si allarga la gamma della nuova Fiat Panda, con la versione EasyPower a doppia alimentazione GPL e benzina che offre una valida soluzione al caro prezzi dei carburanti. Disponibile negli allestimenti Pop, Easy e Lounge, con prezzi di listino chiavi in mano rispettivamente di 12.200 euro, 12.950 euro e 14.200 euro, la nuova Fiat Panda EasyPower diventa così una soluzione intelligente soprattutto in un momento incerto sul piano economico come quello attuale. Dotata di motore 1.2 litri ad 8 valvole, offre una potenza di 69 CV/51 kW a 5.500 giri al minuto e una coppia massima di 102 Nm a 3.000 giri/minuto, raggiungendo una velocità massima di 164 km/h con una accelerazione da 0 a 100 km/h in 14,2 secondi.

Grazie alla nuova motorizzazione a basso impatto ambientale, la Panda aspira dunque a giocare un ruolo da protagonista in una fascia di mercato in continua crescita: basti dire che i modelli alimentati a GPL, solo nel segmento A delle citycar, rappresentano oggi il 9,7% delle vendite registrate nei primi 4 mesi del 2012 (nello stesso periodo del 2011 la quota era del 4,9 %).

Il propulsore della nuova Panda GPL dispone di un sistema di aspirazione specifico che ha permesso di integrare anche gli iniettori per il GPL, oltre a tutti i relativi cablaggi elettrici supplementari già integrati. Tutto ciò contribuisce a fare della nuova Panda GPL una vettura dai ridotti livelli di CO2 (107 g/km) e dai consumi contenuti (6,6 litri/100 km nel ciclo combinato), entrambi registrati con l’alimentazione a GPL. Come tutte le vetture Fiat a GPL o metano, inoltre, la nuova Panda EasyPower viene allestita direttamente in fabbrica e offre quindi con la piena garanzia del rispetto delle normative di sicurezza, della massima qualità e affidabilità, oltre ai minori costi di gestione e all’impiego delle tecnologie più avanzate in questo campo.

Il serbatoio, di tipo toroidale, ha una capienza di 30,5 litri (il valore tiene già conto del limite dell'80% del riempimento del serbatoio previsto dalla normativa vigente) ed è collocato nel vano della ruota di scorta (di serie, viene fornito il kit di gonfiaggio). La commutazione da un carburante all’altro può essere effettuata in marcia tramite un pulsante specifico integrato nella plancia, a tutto vantaggio dell’autonomia complessiva: con un pieno di benzina e GPL, nel ciclo extraurbano la Panda EasyPower permette di coprire ben 1.345 Km, ovvero la distanza tra Milano a Reggio Calabria senza alcuna sosta. La nuova Fiat Panda a GPL è già ordinabile presso tutta la rete di vendita Fiat.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati