Notizie dal Mondo dei Motori
Nuova Renault Clio, curve seducenti

Nuova Renault Clio, curve seducenti

La Clio è un pezzo di storia della Renault: dal 1990 ad oggi ha venduto 11,5 milioni di unità in oltre 115 paesi e ora la casa francese presenta la quarta generazione

Video  Nuova Renault Clio

Dimensione Carattere:

La Renault Clio è la prima auto di serie ad esprimere il concetto del nuovo design Renault, nato sotto il mouse di Laurens van den Acker. La nuova piccola berlina di Renault riesce a centrare l’obiettivo trasferendo stile ed emozione dalle concept-car della Marca ai modelli di serie.

Sempre van den Acker, Direttore del Design Industriale, afferma che: “La nuova Renault Clio è stata immaginata come una scultura che evoca sensualità e desiderio. Come una muscolatura, le sue curve esprimono il dinamismo che traspariva dalla concept-car DeZir. Nessun angolo sporgente e aggressivo, soltanto curve che invogliano ad avvicinarsi e accarezzarla»

Il frontale è valorizzato dalla grande losanga cromata posta in posizione verticale sullo sfondo nero lucido della calandra, a cui fanno da contorno i gruppi ottici e le luci diurne a LED, che rafforzano lo stile particolare del frontale.

La nuova Clio sarà disponibile solo in versione 5 porte e si distingue per il design sportivo, grazie alla soluzione tecnico-stilistica delle maniglie delle portiere posteriori inserite nel montante, alla minore altezza dal suolo, alle carreggiate più larghe e alle ruote spostate verso l’esterno.

Sarà proposta, fin dal lancio, in 8 tinte diverse, tra cui il Rosso Passion (tinta di lancio).

Riguardo le motorizzazioni, fattore cruciale per ogni nuova auto, per unire ottenere consumi limitati e mantenere il piacere di guida, Renault propone una gamma di motori benzina e Diesel ampiamente rinnovata.
I due nuovi motori benzina Energy TCe 90 (un tre cilindri turbocompresso da 899 cm3 di cilindrata con 90 cv e 135 Nm a 2.000 g/min) e TCe 120 (un 4 cilindri turbo da 1,2 l di cilindrata con 120 cv e 190 Nm di coppia a 1.750 g/min.) si distinguono per la riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2, con un contestuale rafforzamento delle sensazioni di accelerazione e di ripresa.

Per i diesel, le motorizzazioni Energy dCi (ora disponibile un quattro cilindri da 1,5 l di cilindrata con 90 cv e coppia di 220 Nm da 1.750 g/min) di nuova generazione, profondamente migliorate, consentono a Nuova Clio di battere record di sobrietà, con un piacere di guida ottimizzato.

In tema di innovazione, sulla Clio sarà disponibile come optional il Renault R-Link una sistema che fa da ponte tra il mondo dell’automobile e quello di Internet, offrendo al cliente i seguenti vantaggi: grande touch screen da 7 pollici (18 cm) di diagonale con comando vocale intuitivo e comandi al volante; il navigatore intelligente TomTom, con i servizi Live, che fornisce la migliore informazione del mercato sul traffico in tempo reale, ottimizzando i tempi di percorrenza e i consumi; connettività al veicolo, che consente di accedere ad una funzione di eco-guida avanzata, Driving eco2 capace di valutare lo stile di guida del conducente e fornire consigli tesi a ridurre i consumi ed infine il Renault R-Link Store, prima Application Store automobilistica che consente all’utente di consultare o scaricare con estrema semplicità una ricca proposta di applicazioni, collegandosi allo spazio cliente MyRenault dalla sua auto o da qualunque altra postazione.

La nuova Clio sarà prodotta a Flins (Francia) e a Bursa (Turchia), sempre garantendo gli standard di qualità Renault per avere un’auto ad un livello di prezzo accessibile, ma che non ha nulla da invidiare alle auto più grandi o più costose in termini di qualità.

Maggiori dettagli saranno resi disponibili a settembre, con le prove stampa internazionali e al Salone dell’Auto di Parigi.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati