Notizie dal Mondo dei Motori
Nuovo cambio doppia frizione trasforma la guida di Smart

Nuovo cambio doppia frizione trasforma la guida di Smart

Si tratta di un dispositivo messo a punto dalla specialista Getrag.

In Relazione:
Articoli  SMART
Video  Video SMART
Video  Foto SMART

Dimensione Carattere:

Se Smart aveva un “tallone d’achille”, certamente si trattava del suo cambio automatico dagli innesti lenti. Certo, i vantaggi della piccola citycar erano talmente tanti che i suoi possessori avevano imparato a non farci troppo caso, prendendo questa caratteristica come un piccolo dazio da scontare in cambio di doti uniche di maneggevolezza, praticità ed esclusività.

Insomma a fronte di un’unicità assolutamente riconoscibile e riconosciuta alla piccola Smart si poteva “chiudere un occhio”. Oggi, in occasione del lancio della nuova generazione che, tenuti fermi tutti i pregi di questa vettura diventata parte integrante del panorama urbano delle nostre città, ha migliorato ogni aspetto, Mercedes non poteva non intervenire anche su questo particolare. Da oggi infatti, alla versione con cambio manuale già in vendita da qualche mese, Smart affianca anche quella con cambio a doppia frizione twinamic, autentica chicca per la categoria delle ci­tycar. Si tratta di un dispositivo messo a punto dalla specialista Getrag ed in grado di assicurare cambiate fulminee, ma al tempo stesso garantire un comfort ed un’uniformità di accelerazione perfettamente in linea con le esigenze di chi fa della vettura un utilizzo prevalentemente urbano. Il nuovo cambio consente anche di essere utilizzato in modalità manuale sequenziale tramite la leva stessa o, sulle versioni più sportive sport edition 1 e proxy, tramite comandi al volante. Il cambio snocciola i sei rapporti con una morbidezza ed una continuità mai viste alla guida di una Smart ed unisce il comfort di un cambio automatico tradizionale con l’efficienza di un manuale.

In sostanza, a proprio piacimento è possibile sfruttarne le doti in termini di morbidezza di funzionamento e progressività o quelle più sportiveggianti grazie alla doppia frizione che consente passaggi di rapporto velocissimi. Grande attenzione anche agli aspetti legati all’efficienza con una percorrenza media dichiarata di 24 km/litro ed un livello di emissioni di CO2 pari a 94 g/km.

Il nuovo cambio twinamic è abbinato alla motorizzazione da 71 CV e consente uno scatto da 0 a 100 km/h in 15,1 secondi e di raggiungere una velocità massima di 151 km/h. Il prezzo d’attacco di questa versione della Smart è di 13.780 Euro e comprende già nell’allestimento base (come equipaggiamento di serie) servosterzo, cerchi in lega, climatizzatore automatico ed autoradio con bluetooth ed audio streaming. Sarà nelle concessionarie dal 28 marzo e tra giugno e settembre sarà disponibile anche su forfour.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati