Notizie dal Mondo dei Motori
Nuovo Jeep Cherokee

Nuovo Jeep Cherokee

Rinnovata nel look ma soprattutto nelle motorizzazioni, la nuova Jeep Cherokee, si presenta agli occhi di Parigi con il nuovo motore 2.8 CRD VGT, fornendo la coppia di un V8, le prestazioni di un V6 con il consumo tipico di un quattro cilindri.

Video  Jeep Cherokee è il SUV medio più votato in Spagna

Dimensione Carattere:

Parigi - Dalla sua introduzione nel 2002, Jeep Cherokee ha progressivamente consolidato la sua posizione all’interno del segmento dei Medium SUV divenendo ben presto uno dei modelli più venduti del gruppo Chrysler. Jeep presenta a Parigi in anteprima europea la nuova gamma Cherokee rinnovata nel look esterno e negli interni con il nuovo propulsore turbodiesel common-rail a geometria variabile da 2,8 litri abbinato ad un nuovo cambio manuale a sei rapporti.

MOTORIZZAZIONI

Jeep Cherokee è equipaggiato con una gamma di motorizzazioni potenti, dalla coppia elevata a bassi regimi ed ampi range di erogazione. Il nuovo Cherokee sarà disponibile con tre diversi tipi di motorizzazione. Nuovo 2.8 CRD VGT, il propulsore è un quattro cilindri in linea con turbocompressore a geometria variabile in grado di erogare il 9% di potenza e l’11% di coppia in più rispetto al precedente 2,8 litri e di offrire una più rapida risposta all’acceleratore ed un livello inferiore di rumorosità, vibrazioni e ruvidità di funzionamento. Jeep Cherokee 2.8 CRD VGT sviluppa una coppia di 400 Nm a 1800 giri/min erogando una potenza di 120 kW (163 CV) a 3.800 giri/min tutto denominato da un’autonomia di 725 km. La massa rimorchiabile è ora pari a 3.500 kg. "Il nuovo motore turbodiesel fornisce la coppia di un V8, le prestazioni di un V6 con il consumo di carburante tipico di un quattro cilindri", ha dichiarato Craig Love, Vice President Rear-wheel Drive Product and Core Team Leader.

Il nuovo motore 2.8 CRD VGT è abbinato di serie al nuovo cambio manuale a sei rapporti NSG370 prodotto in Germania. La nuova trasmissione presenta una prima marcia ridotta per una risposta più pronta allo spunto, un’accelerazione più rapida anche alle basse velocità ed una sesta marcia per ridurre il numero di giri del motore, la rumorosità ed i consumi. Il 2.8 CRD è abbinato al cambio automatico a cinque rapporti 545RFE. La trasmissione automatica è stata migliorata nel passaggio dalla posizione "Parking" e "Drive" ora più silenziosa.

Completana la gamma di motori disponibili su Jeep Cherokee il benzina da 2,4 litri 4 cilindri in linea che è in grado di erogare una potenza massima di 108 kW (147 CV) a 5.200 giri/min ed una coppia di 215 Nm a 4.000 giri/min. La trasmissione è affidata al nuovo cambio manuale a sei rapporti NSG370. Su tutte le motorizzazioni, è stata aumentata la capacità del serbatoio carburante del 5% (77,6 litri).

ESTERNI

Il nuovo Jeep Cherokee è stato oggetto di una rivisitazione degli esterni che ha interessato la calandra anteriore, la mascherina, i fari fendinebbia, i parafanghi, le scanalature laterali, le barre portapacchi ed i cerchi. La versione Sport si presenta con una mascherina anteriore in tinta con la carrozzeria ed il paraurti anteriore dalla struttura tubolare doppia. Jeep Cherokee Limited presenta la mascherina cromata, i passaruota in tinta con la carrozzeria ed i cerchi in lega a cinque razze. Le scanalature laterali e le barre portapacchi sono cromate. Jeep Cherokee Renegade (non importato in Italia) si distingue facilmente dai modelli Sport e Limited grazie al nuovo cofano più piatto, la mascherina rialzata, i fari fendinebbia, le griglie proteggi-luci posteriori, i passaruota imbullonati ed i cerchi in lega a sei razze.

La versione Renegade è dotata di serie di ganci di traino, parasassi laterali verniciati in argento, tre piastre protettive (sotto il gruppo di rinvio, il serbatoio e le sospensioni anteriori) e, a richiesta, due fanali posizionati sul tetto. Tutte le versioni della nuova gamma Jeep Cherokee presentano una mascherina anteriore completamente ridisegnata, mentre la calandra anteriore ed i parafanghi laterali proseguono ora la linea arcuata dei passaruota. Le luci di stazionamento e le frecce sono posti in posizione rialzata per una migliore illuminazione e maggiormente al riparo da urti accidentali. Pur mantenendo il classico design Jeep a sette feritoie, le modifiche apportate alla mascherina danno un’impressione di maggiore ampiezza e consentono di alloggiare i fendinebbia sotto ogni faro.

Tutti i modelli sono equipaggiati con nuove soglie laterali più sporgenti e nuovi elementi stilistici laterali. Due nuovi colori sono inoltre disponibili per l’intera gamma: il Dark Khaki ed il Deep Beryl Green.

INTERNI

Gli interni di Jeep Cherokee presentano numerose novità che ne hanno migliorato comfort e funzionalità. I rivestimenti interni di Jeep Cherokee sono ora impreziositi dai due nuovi colori Medium Slate e Khaki, e da due nuovi rivestimenti in pelle di colore Khaki/Light Graystone o Slate Gray/Light Slate Gray (solo su Limited e Renegade). Le rifiniture della console centrale e del selettore del cambio sono in Silver Mini Carbon (Renegade) e Satin Silver (Limited e Sport).




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati