Notizie dal Mondo dei Motori
Opel Antara

Opel Antara

Debutta la nuova Opel Antara, un elegante crossover a trazione integrale. Un potente benzina 3.2 V6 da 227 Cv ed un 2.0 CDTI da 150 Cv. Su strada come una berlina ma dall’ampia capacità di carico, grazie anche al Flex-Fix. Sul mercato entro fine 2006.

Video  Opel Antara
Video  Opel Nuova Antara - 2010

Dimensione Carattere:

A solo un anno di distanza dal prototipo crossover Antara GTC, Opel presenta in anteprima mondiale al Salone dell’Automobile di Parigi (30 settembre - 15 ottobre) la nuova Antara 5 porte. È un crossover dai raffinati contenuti tecnici adatto all’uso quotidiano e al tempo libero, e sarà commercializzato entro l’anno. Le prime consegne nel 2007.

Al lancio due motori due benzina un "piccolo" 2.4 da 140 Cv ed un potente 3.2 V6 aspirato da 227 Cv. Sulla versione turbodiesel continua invece l’utilizzo del riuscito 2.0 CDTI da 150 Cv, in grado di far raggiungere ad Antara la velocità massima di 180 Km/h, pur garantendone consumi molto contenuti e basse emissioni di particolato.

Qualcosa in più rispetto alla cugina Chevrolet Captiva: Antara unisce una linea sportiva e al tempo stesso elegante con una moderna trazione integrale, grande abitabilità, dimensioni esterne contenute, massima funzionalità e intelligenti soluzioni per il trasporto come il sistema Flex-Fix.

Il nuovo crossover Opel è dotato di una trazione integrale attiva intelligente che unisce i vantaggi tipici dei veicoli a trazione anteriore a quelli della trazione integrale. La trasmissione dispone di un differenziale elettroidraulico a gestione elettronica che assicura un’ottima ripartizione della coppia motrice tra assale anteriore e posteriore in tutte le situazioni di guida. La presenza di sistemi elettronici ABS e ESP migliora il controllo del veicolo e la sicurezza attiva.

DESIGN ESTERNO

La riconosci al Volo - Una serie di dettagli tipicamente Opel, come il rialzo sul cofano motore e la mascherina attraversata da un’ampia barra cromata sulla quale spicca il marchio della Casa tedesca, mettono in risalto l’alta qualità e l’identità di marca di questo modello.

Le prese d’aria laterali sono realizzate con grande cura e comprendono gli indicatori di direzione anteriori conferendo al frontale un aspetto molto moderno.

Con le sue contenute dimensioni esterne (lunghezza 4.575 mm, larghezza 1.850 mm, altezza 1.704 mm), questo crossover non occupa più spazio di un’autovettura di classe media.

DESIGN INTERNO

Però che Interni - Gli interni richiamano lo stile e l’eleganza delle berline alto di gamma. Oltre a sedili avvolgenti, che rispecchiano il temperamento di un SUV sportivo come Antara, ci sono, come è caratteristica dei modelli Opel, strumenti e comandi disposti in modo ergonomico e di chiara interpretazione.

La grande ed elegante strumentazione e la console centrale su cui spicca il display informativo creano una plancia sviluppata per L’ampia dotazione di sicurezza presente di serie su Opel Antara comprende airbag frontali e laterali in corrispondenza dei sedili anteriori, airbag laterali a tendina per i passeggeri anteriori e posteriori, e una scocca studiata per affrontare al meglio le conseguenze di eventuali urti, smaltiti lungo quattro linee di carico.

Su Opel Antara ci sono anche cinture di sicurezza a tre punti e poggiatesta regolabili in altezza su tutti i sedili, pretensionatori e limitatori di forza per le cinture di sicurezza anteriori ed attacchi ISOFIX sui sedili posteriori esterni che consentono di montare eventuali seggiolini di sicurezza per bambini in modo rapido e sicuro.

SPAZIO E COMFORT

Tanti portaoggetti - L’abitabilità di Opel Antara, così come i molti scomparti porta-oggetti interni ed una serie di funzionali soluzioni, trasmettono l’immagine di un modo di vivere pratico ed informale. La sensazione di spaziosità interna, creata dalla posizione elevata dei sedili e dalle grandi superfici vetrate, è davvero notevole.

Antara non sembra però solo spaziosa: dati alla mano, i suoi occupanti hanno realmente a disposizione molto spazio: ad esempio con i suoi 933 mm a disposizione delle gambe dei passeggeri posteriori, si colloca ai vertici del segmento.

Il bagagliaio ha una capacità di 370 litri (fino al copri-bagagli), che può salire però a 865 litri, ripiegando in avanti il divanetto posteriore, ed arrivare fino a 1.420 litri, caricando la vettura fino al soffitto.

Uno scomparto chiuso sotto al piano di carico permette un migliore sfruttamento, così come il FlexOrganizer (a richiesta), già proposto sulle versioni station wagon di Astra e di Vectra. Reti, pareti divisorie, aste e ganci possono essere applicati a scatto su due apposite guide ai lati del bagagliaio. Ciò permette di suddividere l’interno in differenti sezioni e di proteggere gli oggetti da scossoni, evitando che possano essere danneggiati durante il trasporto.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati