Notizie dal Mondo dei Motori
Opel Nuova Meriva 2010

Opel Nuova Meriva 2010

Con funzionalità ed intelligenza, la Nuova Opel Meriva si presenta con l’innovativa apertura FlexDoor per le porte posteriori. Motori a partire da 75 Cv con il 1.3 CDTi seguiti poi dal 1.7 ed il 1.9 CDTi da 120 o 150 Cv. Sul mercato dall’estate del 2010.

Video  Nuova Opel Meriva 2010
Video  Crash Test Opel Meriva - 2010
In Relazione:
Articoli  Meriva
  Monovolume
Video  Video OPEL
Video  Foto OPEL

Dimensione Carattere:

Consolidando la propria leadership nel segmento delle monovolume compatte, Opel presenta la Nuova Meriva, introducendo importanti innovazioni, come il FlexDoor, FlexSpace, FlexRail e FlexFix, e portando la versatilità a livelli mai visti nel segmento.

La Nuova Opel Meriva si esprime con il nuovo linguaggio stilistico Opel, esaltato ai massimi livelli qualitativi, partendo dai dettagli estetici già presenti su Insignia e nuova Astra, alla qualità dei materiali scelti, al comfort e al design degli interni.

Le FlexDoors, le portiere posteriori incernierate sul retro di Meriva, per la prima volta presenti in questo segmento, danno inizio ad una nuova epoca per la semplicità e la comodità nell’accesso ai sedili posteriori. L’angolo di apertura delle portiere è ottimale, grazie all’uso dello spazio che con le portiere tradizionali è occupato dal passaruota posteriore. Posizionando le cerniere delle portiere posteriori sull’ultimo montante, aumenta lo spazio per entrare e uscire.

La nuova Meriva beneficia di un passo più lungo, carreggiate anteriori e posteriori più ampie che contribuiscono a migliorare la maneggevolezza e a un maggior comfort di guida.

La gamma dei propulsori comprende motori turbo ecologici ed efficienti con potenze a partire da 75 Cv del motore 1.3 CDTi. Su Meriva sarà montata una serie di cambi manuali a 5 e 6 velocità e un cambio automatico a 6 rapporti.

Disegnata e sviluppata presso il centro tecnico Opel di Russelsheim in Germania, la nuova Meriva verrà costruita a Saragozza, in Spagna, e la sua commercializzazione è prevista per l’estate 2010.

DESIGN ESTERNO

All’interno e all’esterno la nuova Meriva esprime il nuovo linguaggio stilistico di Opel, che combina l’arte scultorea con la precisione tedesca, visto per la prima volta su Insignia e nuova Astra. La linea del tetto ribassata, il profilo a lama della fiancata e le luci di marcia diurna, dalla caratteristica forma ad ala, reinterpretano in chiave nuova tale linguaggio. L’innovativa linea di cintura ad onda, inoltre, conferisce alla nuova Meriva un’immagine espressiva e originale.

All’interno, l’avvolgente forma ad ala della plancia strumenti crea un ambiente caldo e invitante. La console centrale inclinata in avanti sottolinea ulteriormente questa sensazione, aggiungendo un tocco di sportività. Sono previsti diversi allestimenti e colori che vanno dall’eleganza tradizionale e contemporanea allo chic urbano, con la scelta più ampia mai presentata da Opel per un unico modello. L’elevato standard dei materiali scelti, così come la disposizione e la finitura dei comandi è tipica di vetture di classe superiore.

L’allestimento Elective è disponibile in Jet Black o Red Curry. Cosmo, l’allestimento di punta, aggiunge una tappezzeria goffrata con cuciture a contrasto.

La nuova Meriva è caratterizzata da un design più espressivo e una maggiore flessibilità, e rafforza la propria leadership nel segmento delle monovolume compatte in Europa. Il matrimonio tra estetica e funzionalità non è mai apparso così riuscito.

PORTE FLEXDOORS OPEL

Aprendosi quasi di 90 gradi, molto più delle tradizionali portiere, e facilitando le operazioni di carico e scarico, le FlexDoors sono eccellenti anche dal punto di vista ergonomico. Gli adulti possono salire o scendere con un semplice movimento in avanti, senza essere ostacolati dal passaruota. È anche più comodo entrare in macchina nei parcheggi più stretti, perché, a differenza di sistemi simili presenti su vetture della concorrenza, le portiere anteriori e posteriori possono essere aperte anche separatamente.

Inoltre, i genitori possono presidiare lo spazio solitamente occupato dalla portiera aperta, sistemando così più facilmente le cinture di sicurezza di neonati e bambini.. Quando le portiere anteriori e posteriori sono contemporaneamente aperte, le FlexDoors creano un’importante zona di sicurezza: figli e genitori scendono dall’auto senza essere separati dalla portiera; si possono così tenere i bambini sotto controllo.

Le FlexDoors sono anche sicure. I tecnici Opel hanno sviluppato un sistema di sicurezza grazie al quale le porte restano sempre chiuse e bloccate ogni qualvolta il veicolo si muove a velocità superiori ai quattro chilometri all’ora. Per garantire la massima affidabilità, un sofisticato sistema avvisa il conducente in caso di imperfetta chiusura.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati