Notizie dal Mondo dei Motori
Opel Nuova Zafira

Opel Nuova Zafira

La nuova Opel Zafira fa il pieno di tecnologia e cambia stile con un restyling. Design sportivo ed eleganti, sedili posteriori con sistema Flex7. Motori 1.6 Ecotec e 1.9 CDTI da 110 Cv, disponibile anche la prestazionale OPC. Da Aprile 2008 sul mercato.

Video  Opel Zafira
Video  Crash Test Opel Zafira Tourer - 2011
In Relazione:
Articoli  Zafira
  Monovolume
Video  Video OPEL
Video  Foto OPEL

Dimensione Carattere:

Con tre potenti motorizzazioni ed un’immagine più sportiva, torna nel segmento delle monovolume compatte, la Nuova Opel Zafira 2008. Finiture sportive e maggior cura degli interni mettono in risalto la grande particolarità di questa flessibile automobile a 7 posti. Il lancio sul mercato italiano è previsto per aprile del 2008.

La nuova gamma Zafira conserva ovviamente il sistema Flex7 di configurazione dei sedili, che in certo senso è il "marchio di fabbrica" di questo modello, che permette di trasformare in pochi secondi gli interni senza dover smontare un solo sedile.

Nell’ambito dei motori, il nuovo 4 cilindri benzina 1.6 ECOTEC da 115 Cv (85 kW) con distribuzione a fasatura variabile "Cam-Phase", sostituisce il precedente di pari cilindrata da 105 Cv, mentre per i turbodiesel, Opel prosegue la sua politica di contenimento delle cilindrate proponendo in Italia ul Opel Zafira un conveniente 1.7 CDTI turbodiesel common-rail da 110 CV (81 kW), in sostituzione dei precedenti 1.9 da 101 e da 120 Cv.

La nuova Opel Zafira si caratterizza per un frontale molto originale e con nuovi elementi stilistici posteriori che le danno una connotazione molto sportiva. La larga barra anteriore cromata comprende il marchio Opel e racchiude otticamente il cofano spiovente, avvicinandola verso la mascherina, ora completamente cromata, suddivisa in due sezioni.

Le linee a forma di "V" che circondano le sedi dei fari fendinebbia si inseriscono anch’esse nel paraurti anteriore, mentre gli alloggiamenti dei fari hanno un effetto cromato. Nella parte posteriore della vettura troviamo due cellule tridimensionali trasparenti in corrispondenza dei gruppi ottici di colore rosso. Questi presentano una striscia di colore bianco-argento che attraversa la fascia posteriore cromata.

All’interno dell’abitacolo troviamo bordure cromate lucide, che circondano i comandi del climatizzatore e dell’autoradio, ed una nuova finitura della plancia strumenti e dei pannelli porta. La console centrale ed il volante della versione Cosmo hanno una finitura laccata tipo pianoforte. Gli impianti audio e di comunicazione mobile con navigatore, lettori di CD e di DVD e compatibilità MP3 hanno collegamenti stereo per apparecchi esterni come gli iPod.

MOTORI E PRESTAZIONI

I progettisti, che hanno lavorano sulla gamma di motori offerti su nuova Zafira, hanno ricercato soprattutto una maggiore efficienza di funzionamento. In questo modo i clienti Zafira possono contare oggi su due nuovi propulsori a benzina ed a gasolio, che non solo si inseriscono nelle principali fasce di cilindrata e di potenza del segmento, ma che offrono anche importanti vantaggi funzionali, sia dal punto di vista delle prestazioni e dei consumi. Il contenimento di questi ultimi comporta anche una riduzione delle emissioni di CO2 rispetto ai propulsori precedenti.

Il nuovo turbodiesel common-rail 1.7 CDTI da 110 CV (81 kW) è abbinato a cambi manuali a 6 marce e - come tutti i turbodiesel montati sulle nuove Zafira - è dotato di serie di un filtro anti-particolato che non richiede alcuna manutenzione. Come i motori a benzina, anche il turbodiesel si segnala per maggiore potenza, minori consumi e ridotte emissioni rispetto ai precedenti motori di 1.900 cc da 120 CV. Il nuovo motore

I consumi medi si attestano a 5,7 litri di gasolio ogni 100 chilometri, grazie alla minor cilindrata, emette solo 152 g/km di CO2/km. Gli alti contenuti tecnologici del propulsore si traducono in prestazioni ancora migliori: la nuova Zafira 1.7 CDTI con motore da 110 CV raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 13.4 secondi e la velocità massima è pari a 179 km/h.

La gamma dei turbodiesel attualmente disponibili su Opel Zafira va dal nuovo 1.7 CDTI da 110 CV (81 kW) al già noto 1.9 CDTI da 150 CV (110 kW), ottenibile con cambio manuale oppure automatico a 6 marce.

Il nuovo motore 1.6 ECOTEC da 115 CV (85 kW) è più elastico e fluido del precedente propulsore di pari cilindrata da 105 CV (77 kW), rispetto al quale dispone anche di un 10% di potenza in più. Per contro, il consumo di benzina e le emissioni di CO2 sono inferiori: il nuovo motore consuma solo 7 litri ogni 100 chilometri ovvero il 4,3% in meno rispetto al suo predecessore. La coppia motrice raggiunge un valore massimo di 15,8 kgm (155 Nm) - superiore cioè del 3,3% - ed è disponibile in un’ampia gamma di regimi di rotazione. La nuova Opel Zafira 1.6 raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 13.4 secondi ed una velocità massima di 185 km/h.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati