Notizie dal Mondo dei Motori
Partnership 2012 Williams-Renault

Partnership 2012 Williams-Renault

Renault Sport F1 e AT&T Williams hanno annunciato una partnership telaio-motore di lunga durata nelle stagioni 2012 e 2013: V8 francesi in arrivo. Obiettivo, rinverdire i vecchi fasti nel circo delle corse. Con possibile proroga, nel 2014, col V6 turb

In Relazione:
Articoli  RENAULT
Video  Video RENAULT
Video  Foto RENAULT

Dimensione Carattere:

Williams più Renault, coppia magica in Formula 1. Che ha mietuto successi in passato e che ora sta per tornare. Hanno lanciato la loro prima sfida comune nel 1989, con lo sviluppo da parte di Renault di un nuovissimo V10 atmosferico di 3,5L. Ed ecco la novità: Renault Sport F1 (il dipartimento F1TM di Renault) equipaggerà AT&T Williams dei suoi blocchi motore V8, campioni in carica, nelle stagioni 2012 e 2013. E la partnership comprende altre opportunità commerciali e di marketing, con possibilità di proroga dopo l’introduzione, nel 2014, del futuro motore V6 turbo.

La prima cooperazione anglo-francese ha ottenuto successi tra il 1989 e il 1997: quattro titoli pilota, cinque titoli Costruttore e 63 vittorie in gara. Ha anche prodotto trionfi epici degli anni ’90, fra le quali la vittoria di Nigel Mansell al Gran Premio di Gran Bretagna nel 1992, il quarto titolo mondiale di Alain Prost e le classiche sfide fra Damon Hill, Jacques Villeneuve e Michael Schumacher. Williams e Renault hanno anche collaborato ad un progetto di auto da turismo: vedi le Laguna nel Campionato britannico delle auto da turismo.

Secondo il Presidente di Renault Sport F1, Bernard Rey, "la partnership con Williams possiede un reale potenziale per completare i buoni risultati che abbiamo ottenuto nel corso di questi ultimi anni con i nostri altri tre team partner". Questa stagione, Renault Sport F1 fornisce tre team nel Campionato del Mondo FIA di Formula Uno: Red Bull Racing, Lotus Renault GP e Team Lotus. Ogni team riceve dei motori identici che sono gestiti da un gruppo dedicato di sei specialisti motore e tecnici per ciascuna scuderia. Così dal 2012 Renault avrà quattro partner. Questo, spiega Rey, "ci posiziona davanti agli altri motoristi in termini di presenza. Ci permetterà anche di utilizzare di più la Formula Uno come piattaforma di marketing per il Gruppo Renault".

Gli fa eco Frank Williams, patron della scuderia AT&T Williams: "Siamo entusiasti per la nostra nuova partnership con Renault. Ciò lega il nostro team di F1TM ad un costruttore leader del settore automobilistico ed è complementare alla nostra nuova relazione con Jaguar". Ma non dimentica Cosworth: "C’è riconoscenza. Nel corso di questi ultimi due anni sono stati un partner leale e affidabile sia sulla pista che fuori di essa e siamo impazienti di lavorare nuovamente con loro in futuro".

Infine, precisiamo che Williams Grand Prix Holdings PLC è la società holding del gruppo societario Williams. Impiega 500 persone con l’insieme delle sue attività. I suoi profitti sono oggi per lo più esclusivamente derivati della sua branca di Formula Uno. Mentre Williams Grand Prix Engineering Limited è stata creata nel 1977 da Frank Williams e Patrick Head. Quale una delle scuderie leader in F1, la società ha ottenuto 16 titoli nel Campionato del Mondo FIA di Formula Uno nel corso degli ultimi trent’anni. Nove di questi titoli sono stati vinti nel Campionato Costruttori in associazione con Cosworth, Honda e Renault. Gli altri sette titoli sono stati vinti nel Campionato Piloti, con Alan Jones, Keke Rosberg, Nelson Piquet, Nigel Mansell, Alain Prost, Damon Hill e Jacques Villeneuve.

Invece, la scuderia AT&T Williams è uno dei team di Formula Uno più integrato verticalmente, con dei siti di progettazione e fabbricazione di prima classe nel suo terreno di 33 ettari nell’Oxfordshire, in Inghilterra. C’è poi il Williams Technology Centre: situato nel Parco delle Scienza e delle Tecnologie del Qatar, sviluppa grandi volanti magnetici in materiale composito. Senza dimenticare la Williams Hybrid Power Limited, una società specializzata in volanti magnetici in materiale composito che sono utilizzati come periferiche di stoccaggio di energia nelle applicazioni di piccole e medie taglie.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati