Notizie dal Mondo dei Motori
Peugeot 207 GTi

Peugeot 207 GTi

Il vivace 1.6 Turbo, questa volta da 175 Cv, si presenta con la nuova Peugeot 207 GTi. Dopo la versione Feline ed RC, ritorna la storica sigla, promettendo 220 Km/h di velocità massima ed un accelerazione da 0 a 100 in 7.1 secondi. Prezzi da 22.800 Euro.

Video  Peugeot 207 Feline - Test Drive
Video  Peugeot 207 - Special Edition

Dimensione Carattere:

Peugeot prosegue con la tradizione nel campo delle vetture compatte e scattanti, introducendo nella gamma 207 della versione siglata GTi. La Peugeot 207 GTi è un modello polivalente, facile da utilizzare nel quotidiano e capace di regalare emozioni a chi ama la guida sportiva.

Conservando la sua personalità, già espressa con l’allestimento "Sport", ma arricchito con alcuni elementi specifici, dal look discreto che, insieme alla sonorità dell’impianto di scarico, esaltano la sportività del suo temperamento.

L’Energie Intense viene ulteriormente esaltato dalle doti del 4 cilindri, sviluppato in collaborazione con BMW. Si tratta di un motore Turbo ad iniezione diretta da 175 Cv (128 kW), con coppia di 240 Nm a 1600 g/mn. Pronto alle sollecitazioni, offre prestazioni brillanti come evidenziato dalla velocità massima di 220 km/h ed un’accelerazione da 0 a 100 in 7,1 secondi.

Confermando le caratteristiche di comportamento proprie della gamma, gli equipaggiamenti d’alta tecnologia scelti e la messa a punto Peugeot per ottenere la massima efficacia, si incontrano con sospensioni da una maggiore fluidità di guida, abbinata ad un livello di sicurezza attiva mai raggiunto in questa categoria, grazie soprattutto all’ESP dotato della funzione SSP (Steering Stability Program), che è quasi d’obbligo come per la 307, a causa di un retrotreno sin troppo rigido.

La 207 GTi mantiene l’abitacolo ergonomico e luminoso della 207 adattandolo a quattro passeggeri. Il conducente trova una collocazione sportiva nel sedile avvolgente con contenimento laterale, il volante presente in aggiunta zone ergonomiche per il pollice (per una impugnatura migliore) e la strumentazione si "colora" con la serigrafia a scacchi.

Il comfort ed il piacere di guida sono come sempre assicurati, grazie alla climatizzazione automatica, l’offerta di due Pack Hi-Fi, di cui uno con il Sistema RT3 con navigazione satellitare, gli aiuti alla guida, come il regolatore e limitatore di velocità.

Peugeot 207 GTi è presente sul mercato da aprile 2007, ed listino prezzi parte da 22.800 Euro, quasi 4.000 in più della 207 Feline Turbo.

STILE ESTERNO

La 207 GTi condivide con la berlina tre porte la lunghezza di 4,037 m ed il profilo dinamico. Il frontale, molto espressivo, è munito di una griglia di aerazione tipo metallo, di fendinebbia con cornice cromata e di grandi proiettori che inquadrano un piccolo leone grintoso.

I passaruota sportivi, ispirati a quelli della 206 WRC, evidenziano le carreggiate larghe ed esaltano l’aerodinamicità e la sportività.

La 207 GTi ha come dotazioni di serie in più lo spoiler collocato sulla parte superiore del lunotto (fumé come i vetri laterali posteriori) che ottimizza il carico aerodinamico alle alte velocità, con un guadagno di 25 kg a 200 km/h.

Il contatto con l’asfalto è assicurato da pneumatici 205/45R17W montati sui nuovi cerchi a nove razze "Pitlane" da 17", mentre il doppio scarico con terminale trapezoidale cromato accentua la linea sportiva nella parte posteriore.

Vernice integrale estesa alla fascia dei paraurti, con l’aggiunta dei sensori di parcheggio, specchietti in cromo satinato e montanti delle portiere verniciati in "nero lucido".

STILE INTERNO

D’impostazione spiccatamente sportiva, l’abitacolo consente ai quattro passeggeri di assaporare in pieno le sensazioni trasmesse dalla 207 GTi.

I sedili anteriori avvolgenti offrono un sostegno laterale ottimale dalla parte inferiore del corpo fino alle spalle. I poggiatesta integrati simulano una « imbracatura » che accentua il tono sportivo. I due passeggeri posteriori siedono su sedili modellati, che offrono un ottimo sostegno laterale, dotati di poggiatesta "a virgola" ripiegabili per non ostacolare la visuale.

Il quadro strumenti, che richiama il mondo delle moto con i suoi quadranti rotondi dai bordi cromati e a sfondo nero, si distingue per la serigrafia a scacchi, con una grafica a ventaglio e le lancette dei quadranti rosse. Contiene cinque strumenti, tra cui il termometro dell’olio.

Il volante, rivestito in pelle , è regolabile su 40 mm in altezza e in profondità e incorpora zone conformate per il pollice.
L’appoggiapiedi attivo è trattato in alluminio con elementi antiscivolo, come i tre elementi della pedaliera.

MOTORE E PRESTAZIONI

Il quattro cilindri 1.6 16V THP 128 kW (175 cv), contraddistinto da un elevato rapporto di compressione (10,5:1), è l’ultimo nato della famiglia dei motori benzina frutto della collaborazione tra PSA Peugeot Citroen e BMW. Viene costruito nello stabilimento PSA Peugeot Citroën di Douvrin (Francia).




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati