Notizie dal Mondo dei Motori
Peugeot 508 - 2011

Peugeot 508 - 2011

La nuova Peugeot 508 plasma le linee della progenitrice 407 per creare una berlina moderna ed accattivante, caratterizata da linee pulite. Motorizzazioni benzina e diesel da 112 a 204 Cv, arricchite dal 2012 con una inedita versione Hybrid4 da 200 Cv.

Video  Peugeot 508
Video  Peugeot 508 restyling

Dimensione Carattere:


L’identità visiva caratteristica di Peugeot è ben evidenziata nel posteriore delle due vetture. Sulla berlina, tre elementi rossi, sporgenti, nascondono tre file di 6 led che identificano visivamente il veicolo di notte. Sulla SW, ritroviamo il tema di un «arco» con una fascia rossa che si illumina quando i fari posteriori sono accesi.

INTERNI

Dentro all’abitacolo lo stile della plancia si basa fortemente sugli elementi evocati dal design esterno del veicolo: qualità, purezza ed eleganza. Il design riduce i giochi tra i vari elementi che compongono la plancia, aiutato dalla presenza di un’interfaccia centrale basata sulla rete multiplex.

La struttura della parte superiore della plancia, i vari elementi decorativi, la consolle centrale laccata nera ed i tasti in cromo satinato creano un insieme che ispira raffinatezza e tecnicità, ma senza ostentazione.

L’equipaggiamento è di altissimo livello, con Head Up Display a colori (con segnalazione dei parametri della navigazione), climatizzazione quadri-zona, fari fendinebbia con funzione "cornering", sistema di apertura e accensione "intelligente" , freno di stazionamento elettrico automatico, massaggio lombare elettrico del conducente, nuova telematica, offerta Hi-Fi JBL con diffusore centrale,in opzione o di serie in base al livello di allestimento.

Sulla SW, il piacere di vita a bordo è esaltato dal grande tetto panoramico in vetro che permette ai passeggeri di approfittare appieno della luminosità e della visibilità sul mondo esterno. L’ambiente è stato anche particolarmente curato dal punto di vista dell’acustica e del comfort vibrazionale.

Le dimensioni di abitabilità sono degne di quelle della 607, e sono nettamente migliorate rispetto alla 407 (5,3 cm in più in termini di distanza tra le ginocchia del passeggero posteriore e il sedile anteriore). Così, due persone alte 1,93 m potranno sedersi comodamente una dietro l’altra.

Il bagagliaio della berlina si apre grazie a un cofano auto-eiettabile mentre il portellone della SW può essere motorizzato. Il volume del bagagliaio di 508 raggiunge 545 litri per la berlina e 660 litri per la SW. Ribaltando i sedili, frazionabili 2/3-1/3 con un unico movimento lo spazio così liberato da questo pavimento piatto arriva fino a 1581 litri.

Questi volumi integrano dei ripostigli sotto il tappeto del vano bagagli, uno spazio sottoposto a un trattamento di qualità, alla stregua di tutto il bagagliaio, con un volume di 48 litri. Inoltre, il tappeto rigido della SW può essere ripiegato per dividere il vano bagaglio in compartimenti e accedere più facilmente ai singoli settori. La tendina copribagagli con avvolgitore è facile da inserire e da movimentare.

MOTORIZZAZIONI

La Peugeot 508 può disporre di una gamma di motorizzazioni di alto livello tecnologico, con prestazioni notevoli ed ottimo rapporto consumo/emissioni. Le varianti a gasolio vanno dalla e-HDI FAP da 1,6 litri e 112 Cv con cambio robotizzato, alla top di gamma 2,2 litri HDI FAP da 204 Cv con cambio automatico a 6 rapporti. I propulsori a benzina sono tutti da 1,6 litri, un aspirato VTi da 120 Cv e cambio robotizzato a 6 marce ed un 1.600 THP turbo da 156 Cv disponibile con cambio manuale o automatico, entrambi a 6 velocità.

508 è il modello che inaugura la tecnologia e-HDi per il Marchio, un sistema Stop&Start di nuova generazione che aumenta l’efficienza senza penalizzare le prestazioni. Rapido, efficiente e silenzioso, l’e-HDi permette di associare la diminuzione dei consumi e delle emissioni di CO2 (fino a -15% in città) al massimo piacere di utilizzo. È associato al motore 1.6 HDi FAP abbinato al cambio robotizzato a 6 rapporti per consentire al maggior numero di clienti di beneficiare della massima riduzione dei consumi. Disponibile al lancio con consumi misti di 4,4 l/100 km con emissioni di CO2 di soli 114 g/km, questa 508 1.6 e-HDi FAP riuscirà a scendere sotto il limite di 110 g/km nel 2011, con 4,2 l/100 km, soprattutto grazie alla comparsa di valvole di aspirazione dell’aria pilotate.

Un nuovo 2.2 HDi FAP da 150 kW (204 CV), dotato di una coppia massima di 450 Nm a 2000 g/min, è al vertice della gamma 508 in una versione GT, equipaggiata con collegamenti al suolo specifici.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati