Notizie dal Mondo dei Motori
Peugeot HR1 - Concept 2010

Peugeot HR1 - Concept 2010

Un pò SUV, un pò Crossover e citycar, Peugeot HR1 Concept colpisce il pubblico del Salone di Parigi con le particolari porte ad ala di gabbiano e la propulsione Hybrid4 della 3008. Massima espressione di versatilità ha interni futuristici e modulabili.

Video  Peugeot HR1 - Concept 2010
In Relazione:
Articoli  PEUGEOT
Video  Video PEUGEOT
Video  Foto PEUGEOT

Dimensione Carattere:

La nuova frontiera della mobilità, è la fusione di più caratteristiche proprie dei veicoli più confortevoli e funzionali, concentrati in una sola vettura, che soddisfi nello stesso tempo le più varie esigenze: Peugeot HR1 Concept è la risposta della Casa del Leone a tale pretenziosa richiesta, che condensa prestazioni, comfort e versatilità in un involucro dal design accattivante e ricco di soluzioni tecnologiche all’avanguardia.

HR1 è un esercizio di stile adatto all’ambiente urbano, destinato a richiamare quella fetta di mercato popolata da persone attive, appassionate di design e di tecnologie sofisticate, protagonisti di una vita dinamica all’interno dei moderni centri urbani. L’inedita apertura elettronica delle portiere, ad ala di gabbiano, facilità l’ingresso all’interno dell’abitacolo, che può essere personalizzato scegliendo tra una disposizione a due posti con ampio bagagliaio o quattro posti con baule ridotto per favorire l’abitabilità.

L’ambiente interno sembra copiato da una navicella spaziale piovuta dal futuro, che aggiunge ai particolari ultratecnologici un raffinato stile, tradotto in materiali pregiati e livello qualitativo da vettura premium. L’essenzialità della strumentazione lascia posto ad un piccolo pannello strumenti, dove sono concentrate tutte le informazioni utili alla guida, con una veste grafica tridimensionale di grande effetto.

Anche il passeggero è dotato di un sistema interattivo, composto da uno schermo LCD, su cui il conducente può deviare determinate funzioni, sfruttando l’innovativo sistema di riconoscimento del movimento. Con semplici e precisi movimenti delle mani si possono comandare tutte le funzioni del veicolo, visualizzate in menu con forme che riprendono i movimenti stessi.

La nuova Peugeot HR1 Concept è anche il massimo dell’efficienza ecofriendly, in quanto utilizza per muoversi la tecnologia Hybrid4 vista per la prima volta al mondo sulla cugina 3008. L’unione di un motore termico a benzina anteriore ed un generatore elettrico posteriore, per un totale di 147 Cv suddivisi sulle 4 ruote dalla trazione integrale, spinge la HR1 in modalità ibrida (emettendo solo 80 g/km di CO2) o totalmente elettrica ad emissioni zero.

DESIGN

La Peugeot HR1 Concept ha misure davvero compatte, con una lunghezza totale inferiore ai 3,70 m e dispone di due porte ad apertura elettrica ad ala di gabbiano che favoriscono l’accessibilità al veicolo anche nelle situazioni più difficili.

La distanza dal suolo rialzata pone il conducente in una posizione privilegiata rispetto alla media del traffico, fornendo un livello di visibilità ampiamente migliorato che crea sicurezza e fiducia.

Lo stile delle forme è in totale accordo con il concetto atletico, potente e dinamico che la vettura ricerca. I fianchi muscolosi mettono in evidenza i cerchi di dimensioni generose e la doppia bombatura del lunotto ricorda la coupé RCZ. Un tocco di stile è rappresentato dai proiettori e dai gruppi ottici posteriori full led.

All’interno della HR1 il guidatore e il passeggero hanno ognuno il proprio spazio dedicato, separato da un alto tunnel centrale rivestito in cuoio. La luce viene trasmessa attraverso due zone vetrate del padiglione che hanno la particolarità di essere elettrocromatiche per regolare l’intensità dell’illuminazione naturale.

La concept-car dispone di un sistema di riconoscimento del movimento, molto sofisticato ed innovativo. Semplice e intuitivo, permette al guidatore di navigare tra le funzioni e di selezionare i parametri disponibili con un gesto della mano. Con un movimento di rotazione della mano, l’utente fa girare i menu che sono visualizzati in base a un sistema rotatorio. Il passeggero anteriore dispone, invece, di una tavoletta PC portatile con la quale può scegliere, ad esempio, di condividere e scambiarsi dei dati con lo schermo del guidatore.

MECCANICA

Questa concept-car integra la tecnologia HYbrid4 e i vantaggi ad essa connessi. Con un motore termico anteriore e un motore elettrico posteriore, può circolare, nella maggior parte dei casi, in modalità emissioni zero, in città a bassa velocità, o con entrambi i motori contemporaneamente, per la motricità a 4 ruote quando le condizioni di aderenza lo richiedono.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati