Notizie dal Mondo dei Motori
Porsche 911 Carrera 4 GTS

Porsche 911 Carrera 4 GTS

Arriva a luglio la nuova Porsche 911 Carrera 4 GTS, che unisce il motore boxer da 408 CV della sorella a trazione posteriore al sistema di trazione integrale Porsche Traction Management. In più scarico sportivo, telaio maggiorato ed estetica speciale.

Video  Porsche 911 Carrera S - Design
Video  Porsche 911
In Relazione:
Articoli  911
  Coupè
Video  Video PORSCHE
Video  Foto PORSCHE

Dimensione Carattere:

La nuova Porsche 911 Carrera 4 GTS combina il motore boxer sei cilindri da 3,8 litri e 408 CV con il sistema di trazione integrale permanente Porsche, per offrire un’ulteriore livello di performance per l’ormai mitica sportiva di Stoccarda a motore posteriore. La 911 è stata equipaggiata con la trazione integrale per la prima volta nel 1989 e, da allora, la trasmissione a quattro ruote motrici è diventata un’opzione sempre più apprezzata dai clienti di tutto il mondo.

Oggi, la 911 Carrera GTS 4 amplia la gamma 2011, sulla scia del successo delle versione a "sole" due ruote motrici Porsche 911 Carrera GTS, in vendita da dicembre 2010.

Il potente propulsore della nuova "4 GTS" trova le proprie basi nello stesso sei cilindri 3,8 litri che equipaggia la 911 Carrera S. Una completa riprogettazione del condotto di aspirazione ha aggiunto 23 CV, portando la potenza massima a 408 CV a 7.300 giri/min. L’ottimizzazione del "respiro" del motore non solo aumenta la potenza di picco ma anche la flessibilità, grazie ad una nuova curva di coppia più generosa: 320 Nm già disponibili a partire da 1.500 giri/min., con un valore massimo di 420 Nm tra 4.200 e 5.600 giri/min.

Insieme al motore potenziato non poteva mancare un impianto di scarico sportivo sviluppato ad hoc, con un sound decisamente esaltante. Di conseguenza, la nuova Porsche Carrera 4 GTS ha una firma acustica inconfondibile, e questo carattere unico è completato da terminali di scarico decorati con una suggestiva livrea nera opaca.

Mentre il motore è identico a quello utilizzato per la due ruote motrici Carrera GTS, le caratteristiche della versione a trazione integrale "4" sono arricchite con il Porsche Traction Management (PTM), per offrire ancora maggiore stabilità, trazione e maneggevolezza. Il PTM realizza questo difficile compito dirigendo la percentuale ottimale della coppia motrice alle ruote anteriori attraverso una frizione a lamelle.

Inoltre, la Carrera 4 GTS dispone di serie di un differenziale posteriore a slittamento limitato che contribuisce al perfetto bilanciamento del sistema di controllo elettronico della trazione integrale, che rappresenta la linea guida di questo nuovo modello.

La nuova GTS è equipaggiata di serie con un cambio manuale a sei marce, che spinge la versione Coupé da 0 a 100 in 4,6 secondi e la Cabriolet in 4,8 secondi. Se equipaggiata con l’opzionale Porsche Doppelkupplung (PDK), trasmissione a sette marce a doppia frizione, la 911 lima ulteriori 0,2 secondi dai tempi "standard".

Mentre la dinamica di guida è sempre stata una caratteristica fondamentale di tutte le Porsche, come consuetudine per il Marchio di Stoccarda, nella GTS anche i costi di gestione sono estremamente interessanti. Applicando i principi del Porsche Intelligent Performance, l’efficienza di questo modello da 408 CV è identica a quella della Carrera 4S da 385 CV.

Fuori, la nuova Carrera 4 GTS differisce dagli altri modelli a trazione posteriore per numerosi dettagli tecnici ed estetici. Si parte dagli identificativi modello "Carrera 4 GTS" incollati su porte e cofano motore, si passa dalla linea riflettente rossa che collega i gruppi ottici posteriori, per arrivare alla carrozzeria maggiorata con carreggiata posteriore ampliata.

In molti altri dettagli, i modelli GTS differiscono visivamente e tecnicamente dagli altri modelli Carrera. Ad esempio, vengono montati cerchi in lega "RS Spyder" da 19 pollici verniciati in nero opaco, con un monobullone di chiusura centrale (proprio come la GT3); pneumatici nella misura 305/30 ZR 19 sono montati sull’asse posteriore. Altri particolari includono lo spoiler anteriore Sport-Design con splitter nero e speciali minigonne laterali, sempre total black.

All’interno troviamo caratteristiche tipiche della GTS, come sedili sportivi per guidatore e passeggero con parte centrale in Alcantara nera, che riveste anche la corona del volante sportivo, la leva del cambio e del freno a mano, le maniglie porta e gli sportelli del portaoggetti e del bracciolo centrale. Il Porsche Communication Management, con i controlli touch-screen per il sistema audio/multimediale, è disponibile di serie.
La nuova Porsche 911 Carrera 4 GTS sarà in vendita a luglio 2011, con prezzi di 111.956 Euro per la Coupè e 122.071 Euro per la Cabriolet.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati