Notizie dal Mondo dei Motori
Porsche 911 GT3 RS 4.0

Porsche 911 GT3 RS 4.0

Porsche 911 GT3 RS 4.0: massima espressione della sportività Made in Stoccarda, racchiude tutta l’esperienza delle competizioni motorsport nel corpo di una 911. Il motore da 500 Cv è il più potente aspirato 4 litri del mondo, 0-100 Km/h in 3,9 sec.

Video  Porsche 911 Carrera S - Design
Video  Porsche 911
In Relazione:
Articoli  911
  Coupè
Video  Video PORSCHE
Video  Foto PORSCHE

Dimensione Carattere:

Con la nuova Porsche 911 GT3 RS 4.0, una delle vetture da corsa di razza più popolari, ambite e di successo della Casa di Stoccarda, è in vista del traguardo "commerciale". Limitata a 600 veicoli, la 911 GT3 RS 4.0 riunisce in una vettura stradale tutti gli attributi che hanno fatto la Porsche 911 GT3 una "vincitrice seriale" in pista.

Il nuovo modello fornisce il meglio della tecnologia sportiva purosangue nel suo nucleo più interno. Il motore ad albero piatto è invariato rispetto alla 911 GT3 RSR da competizione e le bielle dei pistoni forgiati sono ricavate dal titanio. Il propulsore sportivo da 4 litri, il più grande motore mai montato sulla 911, è anche il più potente motore aspirato in assoluto, con 125 CV/litro (92 kW). Raggiunge la sua potenza massima di 500 CV (368 kW) a 8.250 giri al minuto. Il picco di coppia da 460 Nm si raggiunge a 5.750 giri/min.

La 911 GT3 RS 4.0 offre prestazioni veramente impressionanti. Il dato più eloquente: giro completo del Nürburgring Nordschleife in 7 minuti e 27 secondi. La nuova GT3 4.0, disponibile esclusivamente con trasmissione manuale sportiva a sei marce, scatta da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi, proseguendo fino a 200 km/h in meno di 12 secondi.

L’eccezionale dinamica di guida della 911 GT3 RS 4.0 è il frutto di un insieme di dettagli minuziosamente coordinato. Oltre a utilizzare i componenti delle sospensioni normalmente usati nelle competizioni automobilistiche, la sensibile riduzione del peso è di primaria importanza.

Equipaggiata di serie con componenti leggeri, come il guscio dei sedili, cofano e parafanghi anteriori in fibra di carbonio, finestrature posteriori in plexiglas e tappeti dal peso ottimizzato, la due posti segna sulla bilancia l’ottimo valore di 1.360 kg, con il pieno di carburante. Grazie a ciò, il rapporto peso potenza di 2,72 kg/CV della Porsche 911 GT3 RS 4.0 scende sotto la soglia magica dei 3 kg per CV.

L’edizione limitata della 911 ha di serie una livrea completamente bianca, per sottolineare lo stretto legame con le corse. Per enfatizzare le proprie doti dinamiche non mancano carreggiata larga, assetto ribassato, grande ala posteriore con piastre laterali, scarico centrale con doppio tubo e carrozzeria aerodinamicamente ottimizzata.

Esempio di quest’ultima, la presenza dei flaps laterali anteriori, utilizzati per la prima volta su di un modello Porsche di produzione: creano deportanza sull’asse anteriore che, insieme con l’ala inclinata posteriore, mantengono il veicolo in equilibrio aerodinamico. Di conseguenza, alla velocità massima, le forze aerodinamiche esercitano ulteriori 190 kg di carico positivo sulla scocca della 911 GT3 RS 4.0.

Il lancio sul mercato della nuova Porsche 911 GT3 RS 4.0 è previsto in Germania per luglio 2011. Il prezzo da pagare è di 178.596 Euro: in base alle esperienze Porsche di Newstreet.it, saranno soldi spesi bene!




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati