Notizie dal Mondo dei Motori
Premiato il TwinAir di Fiat

Premiato il TwinAir di Fiat

Il rivoluzionario propulsore TwinAir di Fiat si è aggiudicato un riconoscimento prestigioso per lo sviluppo tecnologico: il Paul Pietsch, ex pilota. Un concorso organizzato dalla rivista tedesca Auto Motor und Sport, con la partecipazione dei lettori.

In Relazione:
Articoli  FIAT
Video  Video FIAT
Video  Foto FIAT

Dimensione Carattere:

Le rivoluzioni vanno premiate, specie quelle sudate, combattute e portate a compimento per un obiettivo prestigioso: ecco perché ci compiaciamo (un po’ di nazionalismo non guasta mai) dell’ennesimo successo del propulsore TwinAir di Fiat. Stavolta parliamo di uno dei premi assegnati dal "Die Besten Autos 2011", il concorso organizzato dalla rivista tedesca Auto Motor und Sport con la partecipazione dei lettori, che con il loro giudizio scelgono i vincitori delle varie categorie: ebbene, il motore TwinAir di Fiat si è portato a casa il riconoscimento intitolato a Paul Pietsch (ex pilota, giornalista ed editore) per lo sviluppo tecnologico. A ritirare il premio, a Stoccarda, Aldo Marangoni, Product Engineering Vice President di Fiat Powertrain.

Ma cosa ha consentito al TwinAir di trionfare? Dopo aver debuttato nel 2010 sull’icona delle utilitarie, la Fiat 500, s’è subito confermato come motore con consumi ed emissioni ridotti. Anche grazie a questo, Fiat è ancora il marchio con i livelli di CO2 più bassi in assoluto tra i costruttori full liner (123,5 g/km, secondo gli ultimi dati di Jato Dynamics) pur mantenendo elevato il piacere della guida.

Il piccolo propulsore a benzina di 875 cc, eroga grazie al turbo 85 CV (63 kW) e consuma 4,1 litri di carburante ogni cento chilometri, con soltanto 95 grammi di CO2 emessi ogni chilometro.

Vediamo in dettaglio i fattori grazie ai quali il TwinAir è in grado di ridurre in maniera così elevata consumi ed emissioni, assicurando allo stesso tempo un elevato piacere di guida. Primo, l’architettura a due soli cilindri, massima espressione del concetto di downsizing, che permette di contenere la cilindrata e ridurre gli attriti interni. Secondo, l’innovativa gestione elettroidraulica delle valvole MultiAir, sviluppata da Fiat Powertrain, che in luogo del tradizionale albero a camme impiega un sistema di alzata e fasatura completamente variabile delle valvole di aspirazione. Terzo, l’utilizzo di un turbocompressore che assicura valori di potenza e coppia paragonabili a quelli offerti dai più grandi motori a quattro cilindri.

Si tenga presente che, con il motore TwinAir, il Cinquino tocca i 173 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in appena 11 secondi. Inoltre, sulle Fiat 500 con TwinAir Turbo da 85 CV è disponibile il tasto ECO che permette di ridurre ulteriormente i consumi in città.

Nel primo caso, il tasto ECO è disattivato: il propulsore eroga la massima coppia disponibile (145Nm) garantendo brillantezza e risposta immediata per una guida quindi più "sportiva". Invece, nella seconda modalità (ECO) viene privilegiato l’aspetto "ecologico": infatti, la coppia erogata viene "tagliata" a 100 Nm a 2.000 giri per garantire minimi consumi e privilegiare una guida più cittadina. Anche lo sforzo sul volante è più leggero (si entra automaticamente in modalità CITY).

E non è tutto: sul TwinAir da 85 CV è di serie lo "Start&Stop", il dispositivo che gestisce lo spegnimento temporaneo del motore e il suo successivo riavvio garantendo riduzione dei consumi e silenziosità nell’abitacolo nei momenti in cui il dispositivo agisce. I più, associato allo "Start&Stop", vi è il dispositivo Gear Shift Indicator (GSI), una "copilota" che suggerisce in modo discreto al guidatore di effettuare un cambio marcia, portando all’utilizzo più efficiente del propulsore in termini di consumi. Volete un esempio? Attraverso un’apposita indicazione sul quadro di bordo, il GSI può suggerire di innestare una marcia superiore per permettere al motore di garantire una combustione con miscela più magra e quindi meno ricca di combustibile oppure di scalare marcia per sfruttare al meglio la coppia disponibile.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati