Notizie dal Mondo dei Motori
Record vendite Toyota

Record vendite Toyota

Toyota raggiunge l’ottavo record di vendite annuali in Europa che salgono nel 2004 salgono a 915.966 unità e si prefigge l’obbiettivo di vendita 2005 a 980.000 unità. Nel corso dell’anno sono state consegnate 24.913 Lexus e 891.053 Toyota.

In Relazione:
Articoli  TOYOTA
Video  Video TOYOTA
Video  Foto TOYOTA

Dimensione Carattere:

Nel 2004 Toyota ha segnato in Europa il suo ottavo record di vendite consecutivo. Con la consegna* di 915.966 veicoli - 24.913 Lexus e 891.053 Toyota - il terzo costruttore automobilistico al mondo ha registrato un incremento del 10% nelle vendite rispetto all’anno precedente, in un mercato che si stima sia cresciuto di oltre il 2%.

Da ciò ne deriva una share di mercato del 5% - la percentuale di mercato più alta di sempre per Toyota in Europa. Toyota ha prodotto 582.695 automobili, 494.635 motori e 195.163 cambi nei suoi impianti in Francia, Gran Bretagna, Polonia e Turchia. Per il 2005, ha fissato un obiettivo di vendita in Europa di 980.000 unità, Toyota e Lexus.

La Yaris non solo ha ottenuto il suo sesto record annuale di vendita consecutivo, ma ha anche battuto il record assoluto con 227.517 unità (+5%). Anche le vendite della Avensis hanno registrato un record annuale con 145.11 unità (+25%). Nuovi record anche per quanto riguarda l’apprezzatissimo RAV4 ed il leggendario Land Cruiser con 109.059 unità (+4%) e 41.874 unità (+9%) vendute rispettivamente. Le vendite della Corolla (Verso esclusa) hanno raggiunto le 185.136 unità (+4%), mentre la Corolla Verso ha raggiunto un record di 64.249 unità (+48%). Le vendite dell’ibrida Prius sono cresciute dell’847% arrivando a 8.136 unità.

Il brand Lexus ha inoltre segnato un nuovo record di vendite annuali con 24.913 unità, il 15% in più rispetto all’anno precedente, grazie soprattutto al record di vendite annuali del SUV di lusso RX300 (14.137 unità, +50%).

A livello singoli mercati (considerando sia Toyota che Lexus), la Gran Bretagna ha stabilito un nuovo record europeo (138.097 unità, +3%) ed è stato il più importante mercato per Toyota in Europa. L’Italia è stata in assoluto il secondo mercato, con un record di vendite di 128.738 unità (+3%), la Germania il terzo (120.353 unità, +13%) anch’essa con un record di vendite annuali. Francia (80.272 unità, +9%) e Spagna (56.276 unità, +28%) si sono ugualmente fatte notare e sono state il quarto ed il quinto mercato per Toyota in Europa. Record assoluti di vendite si sono registrati anche in Russia (45.907 unità, +83%) e Ungheria (13.196 unità, +9%).

Nel mese di Ottobre 2004, Toyota ha fatto uscire dai propri stabilimenti europei il veicolo numero 2,5 milioni, segnando un importante traguardo nella storia della compagnia. Attualmente, Toyota produce in Europa tutti i suoi modelli di punta - Yaris, Avensis, Corolla e Corolla Verso - e avrà una capacità produttiva di 675.000 veicoli l’anno. Inoltre, Toyota e PSA avvieranno quest’anno nella Repubblica Ceca la produzione della nuova piccola di cui ne verranno realizzate 300.000 unità. Di queste, 100.000 saranno Toyota Aygo. Toyota ha inoltre una fabbrica per la produzione di cambi a Walbrzych, in Polonia - Toyota Motor Manufacturing Poland (TMMP) - con una capacità di produzione annuale di 250.000 unità.

Nel 2005, le attività produttive di Toyota si baseranno su otto impianti in sei differenti paesi (Gran Bretagna, Francia, Polonia, Turchia, Portogallo e Repubblica Ceca). E sempre nel 2005, le attività di vendita e marketing di Toyota comprenderanno anche la Turchia.

La fama di qualità superiore di Toyota è proseguita anche nel 2004: i modelli Toyota si sono piazzati al primo posto in tre dei sette segmenti previsti dall’Indice J.D. Power 2004 per la Soddisfazione del Cliente in Germania - con Toyota che ha ottenuto il primo posto nella classifica assoluta per brand.

Lexus ha ottenuto il primo posto nell’Indice di Soddisfazione del Cliente 2004 J.D. Power in Gran Bretagna, mentre Toyota si è classificata terza nel rapporto AutoMarxX dell’ADAC tedesco nel mese di Giugno 2004, diventando il primo costruttore non tedesco ad aver ottenuto un simile piazzamento.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati