Notizie dal Mondo dei Motori
Renault Clio SporTour

Renault Clio SporTour

Debutta la Renault Clio in versione Station Wagon, che prende il nome di New Clio Spot Tour. Dedicata al tempo libero, si presenta tra le più compatte del segmento. Motori 1.5 dCi da 70, 85 e 105 Cv. In vendita da gennaio 2008 con prezzi da € 13.000.

Dimensione Carattere:

La nuova Station Wagon compatta di casa Renault si chiama New Clio SporTour, che con prestazioni differenti rispetto alla berlina, seduce da subito per la dichiarata versatilità, rispondendo alle aspettative di una clientela interessata ad un modello che associ un design dinamico ad un ampio volume di carico.

All’insegna del tempo libero e sintetizzando Station wagon tra le più compatte (lunghezza 4.202 mm), Renault Clio SporTour resta fedele alle linee di New Clio berlina, pur esprimendo appieno il dinamismo ed il piacere di guida che le sono propri. Il portellone inclinato, rifinito nella parte superiore da un prolungamento aerodinamico del padiglione, e le barre da tetto profilate la fanno rientrare a pieno titolo nel mondo delle auto per il tempo libero.

L’ampio volume di carico di 439 dm3 (+50% rispetto a New Clio berlina) si adatta alla diversità delle situazioni di utilizzo dell’auto: attività all’aria aperta, sportive o familiari. New Clio SporTour offre una risposta adatta a tutte le esigenze, grazie anche all’abbattimento totale dei sedili posteriori, con superficie di carico completamente piatta.

Derivati da New Clio berlina, gli assali garantiscono comfort ed efficacia. Sviluppata sulla base della piattaforma B dell’Alleanza Renault-Nissan, New Clio SporTour propone quattro motorizzazioni benzina (1.2 16v 75cv, 80 cv BVR, TCE 100 cv e 1.6 16v 110 cv) e tre diesel (1.5 dCi 70 cv, 85 cv e 105 cv, disponibili con filtro antiparticolato). New Clio SporTour propone un compromesso senza pari tra piacere di guida, comfort, performance e consumi.

Renault Clio SporTour è commercializzata in Italia dai primi giorni di gennaio 2008 al prezzo base di 13.000 Euro per la benzina 1.2, per arrivare ai 19.700 Euro nell’allestimento top (Dynamic) e con motore diesel 1.5 dCi FAP.

Compatta, New Clio SporTour risponde alle attese di una clientela che desidera un’auto compatta, capace di sintetizzare doti di personalità ed un ampio volume di carico. Le linee essenziali, dal dinamismo degno di una berlina, evocano un reale piacere di guida. Il profilo fluido, sottolineato dall’inclinazione del lunotto, colloca il modello nell’universo del tempo libero. In linea con la famiglia New Clio, l’abitacolo è accattivante, confortevole e curato.

DESIGN ESTERNO

Tra le station wagon più compatte del mercato (lunghezza 4.202 mm), New Clio SporTour adotta il passo della berlina (2.575 mm) e ne allunga lo sbalzo posteriore (+ 216 mm rispetto a New Clio berlina). Particolarmente ben integrati, il portellone inclinato e la superficie vetrata, prolungata dal terzo finestrino laterale, esprimono dinamismo e piacere di guida. Il design filante del lunotto, il portellone inclinato, rifinito nella parte superiore da un prolungamento aerodinamico del padiglione, e le barre da tetto profilate (nere o cromate, secondo le versioni) collocano a pieno titolo New Clio SporTour nel mondo delle auto per il tempo libero. In opzione, finestrini laterali e lunotto possono essere in vetro scuro. Il carattere vivace, possente e statutario del frontale resta fedele alla famiglia New Clio e può essere esaltato da cerchi in alluminio da 15 e 16 pollici (in opzione).

DESIGN INTERNO

In linea con la berlina, conducente e passeggeri sono accolti in un abitacolo seducente, accogliente e confortevole che, applicando il concetto del "Touch Design", trasmette una sensazione di morbidezza e raffinatezza rare nel segmento B. La plancia e la console centrale presentano incurvature fluide, i comandi di apertura delle bocchette di ventilazione, morbidi al tatto, hanno la forma di una pallina da squash che ne semplifica l’utilizzo. La palpebra del cruscotto protegge una strumentazione sempre chiara e leggibile, mentre lo schermo remoto dell’autoradio si integra perfettamente al design della plancia. La sensazione di spazio e di comfort è accentuata dal tetto panoramico ad apertura elettrica, che consente di viaggiare a cielo aperto. Di ampie dimensioni (1,29 m di lunghezza e 0,86 m di larghezza), il tetto è costituito da due pannelli a filo, uno anteriore mobile e l’altro posteriore fisso. L’apertura avviene tramite una rotella di comando elettrico ad impulsi, con sistema antipizzicamento delle dita di serie.

CAPACITÀ DI CARICO

Grazie allo sbalzo posteriore di 822 mm (+216 mm rispetto alla berlina), New Clio SporTour dispone di un vano bagagli tra i più ampi della categoria, con 439 dm3. Questo volume (sotto la cappelliera e senza pianale amovibile) rappresenta un guadagno di oltre il 50% rispetto a New Clio berlina (+151 dm3). I sedili posteriori ribaltabili con funzionalità 1/3-2/3 consentono di liberare spazio di carico supplementare, portando la capienza del vano bagagli, con carico fino al tetto, a 1.277 dm3 (+239 dm3 rispetto alla berlina). Con il sedile posteriore ribaltato con funzionalità 1/3, il lato 2/3 consente di viaggiare in quattro, con attrezzature da tempo libero di 1.450 mm di lunghezza.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati