Notizie dal Mondo dei Motori
Renault Clio - Test Drive

Renault Clio - Test Drive

Abbiamo provato la Renault Clio 1.5 dCi Luxe 5p. Linea accattivante, grande spazio e comfort, rifiniture che soddisfano, motore con spinta fluida e davvero parsimonioso. E un prezzo competitivo: 17.250 euro, mentre ne bastano 15.250 per la versione base.

Video  Nuova Renault Clio

Dimensione Carattere:

La piccola che non ha nulla da invidiare alle grandi: così si può definire la nuova Renault Clio (ritoccata nel 2009), un modello nato nel 1990, il cui successo non è mai venuto meno. In un ventennio, sono stati venduti circa 10 milioni di Clio in oltre 100 Paesi. È destinata in primo luogo alle giovani famiglie mono-motorizzate, interessate a una berlina familiare compatta e ben equipaggiata, caratterizzata dal miglior rapporto prezzo/prestazioni. Tale si conferma anche la Clio che abbiamo provato noi: la 1.5 dCi Luxe 5p.

L’aggiornamento stilistico del 2009 ci ha convinto in pieno: leggere le linee elaborate del muso, un po’ in stile Mégane. Il design della nuova Renault Clio declina i codici estetici dinamici inaugurati sul frontale di New Renault Mégane. Si distingue per la silhouette più filante, una lunghezza di 4.027 mm (+ 41 mm rispetto a New Clio), un passo di 2.575 mm, una larghezza di 1.707 mm ed un’altezza di 1.493 mm. I proiettori si prolungano fino alle prese d’aria. Sfiziosetto il "soft nose" spiovente, inquadrato dai fendinebbia, che conferisce alla berlina un’espressione risoluta

Sul sedere, il nuovo design dei gruppi ottici della berlina si inserisce nel prolungamento della linea di spigolo. La parte centrale del paraurti posteriore è sobria, con luci di retromarcia e fendinebbia inseriti negli angoli inferiori.

Nell’abitacolo, le scelte del design sono state influenzate dalla ricerca del benessere e della qualità percepita. La plancia presenta un rivestimento morbido al tatto (dalla versione Dynamique). Lo schermo del navigatore GPS Carminat TomTom è perfettamente integrato nella parte superiore della console centrale, una posizione che garantisce una lettura rapida, a vantaggio di una maggiore sicurezza.

I comandi sono intuitivi: l’ergonomia molto curata consente di semplificare l’interfaccia con l’utente, come ad esempio i comandi al volante corti. L’interruttore del regolatore-limitatore di velocità è disposto sulla console centrale, accanto al freno di stazionamento: la visualizzazione sul quadro strumenti evidenzia al conducente se il limitatore o il regolatore di velocità è attivato. La sensazione di spazio e di comfort può essere accentuata da un ampio tetto apribile elettrico e panoramico (1,29 m di lunghezza e 0,86 m di larghezza).

Le sospensioni sono morbide il giusto, il che la rende confortevole su ogni tipo di strada (chiaramente non offroad). Notevole la potenza della frenata: si viaggia in sicurezza estrema. Il motore testato da noi, il 1.5 dCi diesel è fluido e spinge quando occorre. Ci pare che i consumi siano bassi, in linea con quanto dichiara la Casa: 16,7 chilometri con un litro di carburante. In generale, l’estesa gamma di motorizzazioni e trasmissioni esalta le qualità dinamiche della nuova Renault Clio. Equipaggiata con i propulsori benzina 1.2 16v 75, TCe 100, e dei diesel dCi 70, 85 e 105, rispetta i tre criteri della firma "Renault eco²": emissioni di CO2 inferiori a 140 g/km, oppure funzionamento con biocarburanti, 
produzione in un sito industriale certificato ISO 14001, il modello è valorizzabile al 95% a fine ciclo e integra almeno 5% di materie plastiche riciclate.

Eelevate le prestazioni di insonorizzazione, da segmento superiore. La struttura è stata oggetto di una particolare cura, per filtrare le rumorosità generate dal motore o dalla trasmissione o provenienti dagli assali. E... si sente. Molto curato anche l’isolamento acustico tra motore ed abitacolo e il filtraggio della rumorosità aerodinamica, in particolare grazie al ricorso ad inserti gonfiati all’interno dei corpi cavi della scocca.

Le prestazioni del gruppo ammortizzatori-sospensioni, completate da dispositivi di assistenza alla guida (ABS con ripartitore elettronico, assistenza alla frenata di emergenza-AFE, ESC, antipattinamento, regolazione della coppia motrice in scalata), garantiscono un eccellente livello di sicurezza attiva. Infatti, la New Clio Berlina aveva ottenuto il rating massimo delle "5 stelle" ai crash test effettuati dall’organismo indipendente Euro NCAP nel 2005, al momento della commercializzazione.
Prezzi super competitivi. Per la Renault Clio 1.5 dCi Luxe 5 p servono 17.250 euro. Mentre per la versione base ne occorrono 15.520. Combattive le rivali, quali Ford Fiesta, Opel Corsa, Citroën C3 e Fiat Punto Evo: è una bella battaglia di piccole.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati