Notizie dal Mondo dei Motori
Renault Megane CC

Renault Megane CC

Coupè e cabrio nella stessa vettura: questa è Renault Megane C-C. Con il tetto in vetro ripiegabile sembra di avere sempre il vento tra i capelli anche a vettura chiusa. Riuscito design e motorizzazioni. Cambio disponibile a doppia frizione o automatico.

Video  Renault Megane CC - 2010

Dimensione Carattere:

La nuova Renault Megane C-C unisce l’eleganza di una coupè alle coinvolgenti sensazioni di guida di una vettura a scoperta.

La nuova variante di carrozzeria in doppia configurazione coupè e cabriolet, completa la gamma della Renault Megane, autovettura che rappresenta la più ampia portzione di mercato del Marchio francese.

Il design esterno è ricco di fascino, con linee m,arcate e spigolose come siamo abituati a vedere nel nuovo family feeling Renault e gli interni sono raffinati e confortevoli. Il tetto rigido richiudibile è in cristallo per mantenere viva la sensazione di libertà anche in assetto vettura chiusa.

L’abitabilità interna è buona e la nuova Megane C-C può ospitare comodamente 4 passeggeri con rispettivi bagagli al seguito, nel vano posteriore da 417 litri (211 litri con tetto aperto).

La gamma di motorizzazioni è ampia, tutte vivaci e piacevoli, abbinabili anche alle nuove trasmissioni automatiche per il massimo della facilità.

Il moderno TCe 130 rappresenta il propulsore più innovativo con alimentazione a benzina, cilindrata di soli 1.397 cc e 130 Cv di potenza massima grazie al turbo.

I motori alimentati a gasolio sono due, entrambi turbocompressi, con potenze di 110 e 130 Cv e dotati di filtro antiparticolato FAP. La versione da 110 Cv può essere equipaggiata con il nuovissimo cambio a doppia frizione e sette rapporti denominato EDC.

DESIGN TIPICAMENTE RENAULT

Ultima creazione della famiglia Mégane, nuova Renault Mégane Coupé-Cabriolet nutre le stesse ambizioni dei modelli precedenti: sedurre. In questa prospettiva, adotta uno stile al tempo stesso elegante e distintivo, grazie alla silhouette armoniosa e al tetto integralmente in "nero brillante" e vetro scuro.

Mégane Coupé-Cabriolet esibisce un profilo slanciato e raffinato. Anteriormente, l’auto riprende il tema stilistico della nuova famiglia Mégane - la nervatura ad arco di cerchio sul cofano motore - ed il paraurti della versione Coupé.

Il portellone del vano bagagli è stato rivisitato: più scolpito, integra la parte superiore dei nuovi gruppi ottici posteriori.
Le due "guide luminose" a LED delle luci di posizione posteriori conferiscono a New

Mégane Coupé-Cabriolet 2010 si distingue dal suo universo concorrenziale per l’ampio tetto apribile in vetro.

La tonalità scura ed i montanti in tinta "nero brillante", associati alla finitura in cromo satinato intorno al parabrezza e alla fascia perimetrale della carrozzeria, conferiscono un tocco alto di gamma e consentono di riconoscere visivamente la cabriolet, anche in posizione coupé.

L’eleganza si prolunga nel design interno, con forme morbide e pure e materiali ed assemblaggi di elevata qualità. Senza rinnegare il "family feeling" Mégane - in particolare per la plancia, condivisa con Berlina e Coupé - l’abitacolo adotta elementi specifici che aggiungono un tocco sofisticato, apprezzato dai clienti di questo tipo di modelli: sedili con seduta laterale rinforzata, pannelli delle controporte con disegni ad "ala di farfalla" e rivestimento del tetto in tinta grigio scuro.

Spazioso per la categoria (417 dm3 in posizione coupé e 211 dm3 per la cabriolet), il vano bagagli è di facile accesso, grazie ad una soglia di carico di 590 mm, la più bassa del segmento.

L’altezza di apertura sotto la tendina copribagagli, di 258 mm in posizione cabriolet ("best in class" nella categoria), consente di caricare con facilità 3 valigie formato bagaglio a mano, affiancate.

Novità rispetto a Mégane II Coupé-Cabriolet, il vano bagagli dispone di un sistema di chiusura motorizzato, che consente di far scattare la serratura senza sforzo.

TELAIO EFFICACE E DINAMICO

A bordo di New Renault Mégane Coupé-Cabriolet, il piacere di guida è garantito da un comportamento dinamico sano e preciso e da un eccellente comfort vibratorio ed acustico.

La progettazione tecnica è quella della nuova famiglia Mégane, con alcuni elementi specifici che contribuiscono al piacere di viaggiare in cabriolet, e le cui parole d’ordine sono efficacia e comfort.

Anteriormente, l’avantreno è di tipo pseudo MacPherson, collegato alla nuova culla a corna che limita gli spostamenti laterali della culla rispetto al telaio (rigidità trasversale triplicata rispetto alla precedente generazione) garantendo, così, una perfetta guidabilità.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati