Notizie dal Mondo dei Motori
Renault SUV - Egeus

Renault SUV - Egeus

Renault si affaccia per la prima volta nel mondo dei SUV, e lo fa a Francoforte, con Renault Egeus, una Concept Car in equilibrio tra eleganza, sportività, potenza e robustezza. Abitacolo confortevole e lussuoso. Dinamismo da coupè eleganza da berlina.

In Relazione:
Articoli  RENAULT
Video  Video RENAULT
Video  Foto RENAULT

Dimensione Carattere:

Renault presenta al Salone di Francoforte il suo nuovo concept-car Egeus, un SUV con trasmissione integrale, decisamente alto di gamma. Il suo aspetto seducente ed elegante e l'abitacolo confortevole e lussuoso sono degni di una berlina.

Grazie alle dimensioni da SUV, Egeus offre una grande abitabilità ed esprime robustezza e dinamismo. La lunghezza del cofano motore ne esalta il design fluido e morbido, degno di un coupé alto di gamma.

ELEGANZA DI UNA BERLINA, DINAMISMO DI UN COUPÉ

Egeus incarna l'equilibrio tra eleganza, sportività, potenza e robustezza.

In linea con i precedenti concept-car Wind e Fluence, il suo design evoca il mondo delle berline alto di gamma: è fluido, omogeneo, privo dell'abituale aggressività dei SUV.

Il design del frontale è semplice e puro. L'integrazione delle prese d'aria sotto i proiettori consente di evitare una calandra eccessivamente arrogante. Le linee delle fiancate seguono una doppia incurvatura che crea un gioco di luci e accentua la fluidità delle forme di Egeus.

"L'esterno è molto omogeneo, semplice e voluttuoso. Si ha l'impressione che sia stato lavorato come un elemento monoblocco. Le linee sinuose e le forme sensuali evocano immediatamente il piacere di guida."

La morbidezza delle linee è visibile nel collegamento tra il cofano ed il parabrezza arrotondato, che si integra perfettamente nel padiglione vetrato a forma di bolla. La bolla formata dal lunotto prolunga quella del parabrezza, creando così una linea fluida e continua degna dell'aerodinamica di un coupé. Il lunotto poggia su parafanghi allargati che rafforzano l'impressione di un solido assetto dell'auto.

Con il lungo cofano motore, i corti sbalzi anteriori e posteriori ed i parafanghi posteriori incurvati, Egeus esprime dinamismo e potenza. La sensazione di robustezza è potenziata dalle grandi ruote da 22 pollici, associate ad un'altezza dal suolo superiore a quella di una berlina classica. A bordo, la seduta rialzata garantisce una maggiore visibilità e rafforza il senso di comfort e di sicurezza dei passeggeri.

ALTO DI GAMMA, FUNZIONALE ED INNOVATIVO

Egeus offre quattro sedili indipendenti ed il comfort di un'auto alto di gamma. L'abitacolo spazioso si distingue per i materiali nobili e per il raffinato abbinamento di colori e materiali. La morbidezza e l'eleganza degli interni favoriscono la serenità dei passeggeri.

La tinta "blu cythère" della carrozzeria, la plancia a forma di "ali di razza" e le armonie azzurrate dell'abitacolo evocano l'universo acquatico.

Intrecciata con colori fulvi, la pelle dei sedili si ispira all'immagine in pixel di un tramonto, creando un'atmosfera accogliente. La console centrale ricoperta di pelle azzurrata riprende le forme sinuose delle linee delle fiancate ed integra tre grandi vani portaoggetti, completati da due tasche situate nelle porte anteriori.

L'abitacolo è accogliente e caloroso grazie al tetto in vetro e ad un fermo centrale con due parti trasparenti.

"L'interno è ampio, confortevole, semplice e discreto. L'espressione plastica si limita al minimo indispensabile, al benessere, perché quello che conta in movimento è lo spettacolo che si svolge davanti ai nostri occhi."

I sedili avvolgenti offrono un comfort alto di gamma e si distinguono per funzionalità innovative. Anteriormente, essi ruotano verso l'esterno e la seduta si abbassa di 70 mm per garantire una migliore accessibilità. Le porte ad apertura contrapposta e l'assenza di montante centrale favoriscono l'accesso ai sedili posteriori.

Il vano bagagli presenta un portellone in due elementi: una parte superiore dall'apertura tradizionale ed una parte inferiore motorizzata, che si abbassa per formare una piattaforma scorrevole. Questo dispositivo consente di caricare facilmente e senza sforzi oggetti pesanti o voluminosi.

La piattaforma è regolabile in altezza elettricamente e consente di segmentare il volume del vano bagagli.

Le maniglie delle porte laterali sono a filo, per rispettare la fluidità delle linee delle fiancate. Un sensore ottico reagisce all'avvicinamento della mano azionando il movimento della maniglia, che fuoriesce di qualche centimetro per facilitare la presa.

Il contagiri, che comprende indicazioni di tipo analogico e digitale, visualizza al centro la velocità preconizzata, proveniente dal sistema di navigazione GPS. Una corona di diodi elettroluminescenti avvisa il conducente quando la velocità viene superata.

In occasione del passaggio alla modalità "fuoristrada", un indicatore del quadro strumenti si attiva automaticamente per indicare l'inclinazione dell'auto ed avverte il conducente degli eventuali rischi di ribaltamento.

Uno schermo interattivo posto nella parte superiore della plancia, al centro dell'auto, presenta agli altri passeggeri le informazioni relative alla vita a bordo, in particolare una cartografia dettagliata di guida.

I comandi, di tipo intuitivo, adottano il concetto del Touch Design. In posizione centrale, il selettore di velocità rotativo propone una nuova ergonomia semplificata. Disposta in posizione ideale, la rondella di comando delle informazioni multimediali risulta estremamente facile da utilizzare; devioluci e levette di comando al volante si adattano perfettamente alla forma della mano.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati