Notizie dal Mondo dei Motori
Saab 9-4X

Saab 9-4X

Saab 9-4X: debutta a Los Angeles il crossover prodotto in Messico dalla Casa svedese con gli americani di GM. In Europa arriverà ad agosto 2011. Probabilmente lunga 4,8 metri, avrà una capacità di 485 litri. Il motore più potente è il 2.8 da 300 cavalli.

Video  Saab 9-4X

Dimensione Carattere:

Saab all’attacco. Venduta dall’americana General Motors agli olandesi di Spyker (fanno auto potenti), la Casa svedese cerca il rilancio in tutti i modi. E si prende i suoi rischi, anche con il crossover Saab 9-4X, visto che il segmento è super affollato. Serviranno prezzi bassi per fare colpo, a nostro giudizio. Non perché la macchina sia brutta, ma perché gli altri marchi hanno già messo radici nella categoria Suv e crossover da anni: difficile recuperare d’un tratto il terreno perduto.

Comunque, la Saab 9-4X la vedremo a fine novembre al Salone di Los Angeles, mentre la commercializzazione in Italia partirà in agosto 2011. Il frontale è aggressivo e pulito come da tradizione del marchio, il fisico è muscoloso: due anni fa era un buon concept (la 9-4X BioPower), ora è un Suv mediogrande su pianale General Motors (l’ex Casa madre), che fa da ossatura anche per la Cadillac SRX. Lo stabilimento di produzione di Ramos Arizpe, in Messico.

Grandi passaruota, faccia massiccia, di sicuro è adatta al mercato Usa: va capito se incontrerà pure i gusti dei consumatori del Vecchio Continente. "La 9-4X amplia notevolmente l’appeal del marchio Saab", afferma il CEO di Saab Automobile Jan Ake Jonsson: "Quello dei crossover è un segmento in rapida crescita, ed ecco un veicolo che rispecchia i nostri valori di marca, come il design scandinavo e sportiva, prestazioni di guida responsabile".

La trazione è integrale, con sospensioni a regolazione elettronica, mentre i motori sono un V6 a benzina di 3 litri aspirato da 265 CV e un 2.8 litri turbo da 300 CV a benzina. Con l’aspirato la 9-4X si arriva a 210 km/h mentre per lo 0-100 km/h impiega 9 secondi. Invece, con il sovralimentato, si toccano i 230 km/h con accelerazione di 8,3 secondi. Forse arriverà anche un diesel, magari Bmw a 4 cilindri, così come suggerisce l’attuale partnership per i benzina.

Secondo indiscrezioni che Newstreet.it ha raccolto, la lunghezza della Saab 9-4X è di 4,8 metri con una capacità del vano bagagli di 485 litri. Il parabrezza pare faccia un corpo unico con la finestratura laterale. Da segnalare che i fari anteriori bixeno sono dotati della regolazione dinamica del fascio in base alla velocità e alla situazione di guida.

Il sistema di trazione integrale XWD, già presente sulla 9-3X e sulla 9-5, ripartisce la coppia tra i due assali, e tra le due ruote posteriori: migliora la risposta dello sterzo e la stabilità. È dotata del Saab DriveSense: un sistema coordinato di regolazione del telaio che agisce su sospensioni, sterzo, cambio, controllo per trazione e stabilità. Tre i programmi selezionabili (Sport, Comfort e Intelligent) con una manopola sulla consolle centrale.

Dentro, un impianto audio firmato Bose con ben 10 altoparlanti; navigatore satellitare provvisto di display da 8 pollici, anche per utilizzare la telecamera posteriore; climatizzatore a tre zone.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati