Notizie dal Mondo dei Motori
Saab Nuova 9-3 Griffin - 2011

Saab Nuova 9-3 Griffin - 2011

La nuova gamma Saab 9-3 Griffin, che arriverà in Italia a giugno, ha paraurti anteriori con presa d’aria trapezoidale. Fra i motori ecologici, i 2.0 BioPower, anche a bioetanolo: promettono consumi inferiori del 4% rispetto al modello precedente.

Video  Saab 9-3 Cabrio - Independence Edition

Dimensione Carattere:

Saab 9-3 Griffin: una gamma, che vedremo al Salone di Ginevra 2011, con novità nel design, negli interni, ma soprattutto nei motori. E proprio da questi intendiamo iniziare. Perché sono davvero ecologici. In particolare, i 2.0 BioPower, alimentabili anche a bioetanolo: promettono consumi inferiori del 4% rispetto al modello precedente. Da 163 e 220 CV adottano iniezione diretta, fasatura variabile e turbocompressore a doppia chiocciola.

L’iniezione diretta immette carburante ad alta pressione direttamente nella camera di combustione durante la fase di compressione. Questo permette di separare l’immissione di aria e carburante, permettendo di migliorare il ’lavaggio’ della camera di combustione per avere una coppia nettamente più elevata ai bassi regimi e ridurre il fenomeno della detonazione.

Il propulsore adotta anche un turbocompressore a doppia chiocciola, che elimina virtualmente il ritardo di risposta del turbo ai bassi regimi. Ciascuna delle due chiocciole della turbina è alimentata da una coppia di cilindri, in modo da offrire una risposta all’acceleratore simile a quella di un motore ad aspirazione naturale. Altre caratteristiche comprendono il doppio contralbero di equilibratura per ridurre le vibrazioni e l’albero motore in acciaio forgiato per aumentarne la robustezza.

I nuovi motori affiancano l’attuale gamma dei turbodiesel 1.9 TTiD da 130, 160 e 180 CV che garantiscono un livello di emissioni di CO2 di rilievo: solo 119 g/km per la 9-3 Sport Sedan, un risultato che mette la versione da 180 CV al top della categoria nel rapporto tra emissioni e potenza. Un ulteriore affinamento della messa a punto consente alla 9-3 SportHatch di raggiungere gli altrettanto notevoli valori di 119 g/km e di 4.5 l/100 km nel ciclo combinato. Tutte le motorizzazioni hanno ora trasmissioni manuali o automatiche a sei marce di serie.

A livello di design, la gamma 9-3 Griffin adotta gruppi ottici anteriori con l’effetto "blocco di ghiaccio" introdotto dalla Nuova Saab 9-5 Berlina. Ispirati dalla concept car Aero X, i fari hanno un’originale sfumatura azzurro/verde alla luce del giorno. La mascherina adotta una barra centrale più evidente, a forma di ala, che riporta la tipica scritta Saab stilizzata: un’altra soluzione ripresa dalla Nuova 9-5 Berlina.

Il richiamo agli aerei è dovuto al fatto che Saab è l’acronimo di Svenska Aeroplan AktieBolaget (aeroplani svedesi società per azioni),: nacque nasce nel 1937 come industria specializzata in aerei.

I paraurti anteriori ridisegnati includono una presa d’aria trapezoidale in rilievo definita da barre parallele o, nella versione Aero Griffin, da una griglia. I fari supplementari anteriori sono di serie e il badge Griffin è disposto ai lati dei parafanghi anteriori.

Dietro, la scritta Saab stilizzata sostituisce il grifone sul profilo cromato; tutti gli allestimenti Sport Sedan hanno uno spoiler sul bordo del bagagliaio. I cerchi in lega da 16" sono di serie sulla versione Griffin, da 18" nelle versioni Aero Griffin. Sono disponibili anche dei nuovi cerchi da 17", 18" e 19".

Dentro, sono stati introdotti dettagli effetto titanio attorno al pannello strumenti, leva cambio, porte e cassetto del cruscotto e, in opzione, per la plancia strumenti. Gli interni Aero Griffin sono caratterizzati da un effetto grafite per tutti questi particolari, compresa la plancia. In opzione è stato introdotto anche l’effetto metallo spazzolato sia per la versione Griffin sia per la Aero Griffin.

Le due versioni, Nero Ossidiana e Beige Pergamena, dei sedili standard in ecopelle della versione Griffin avranno inserti in tessuto grigio Shark. L’allestimento Aero Griffin introduce la pelle con righe irregolari e cuciture in contrasto, un’altra soluzione ispirata dal concept Aero X.

Un tocco di classe: in entrambi gli allestimenti (eccetto sulla 9-3 Cabriolet), a lato dei sedili anteriori, una tasca (con targhetta Griffin) accoglie piccoli oggetti..




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati