Notizie dal Mondo dei Motori
Salone di Francoforte: tutte le novità

Salone di Francoforte: tutte le novità

In attesa che il 65° IAA apra i battenti, ecco una rapida carrellata sulle principali novità che calamiteranno l'attenzione degli addetti ai lavori e dei tanti appassionati

Dimensione Carattere:

Sarà, quello appena iniziato, un settembre ricco di novità in campo automobilistico: il prossimo giovedì 12, infatti, riapre i battenti dopo due anni il 65° IAA, l’Internationale Automobil-Ausstellung di Francoforte. Il motor show tedesco sarà una vetrina molto importante per tutte le Case automobilistiche. A confermare il grande fermento che si respira nei vari centri di sviluppo ci pensa il ricco menu pieno di novità interessanti.

Ce n’è per tutti i gusti
I palati più fini saranno deliziati con la nuova Ferrari 458 Speciale, con la Lamborghini Gallardo LP 570-4 e con la Sport Concept Audi da 700 cavalli. Tre modi diversi eppure molto simili concettualmente di intendere la sportività automobilistica, sempre più portata verso punte estreme di potenza e velocità. In questo campo anche Volkswagen prova a dire la sua, ma con un approccio completamente diverso: al Salone di Francoforte, infatti, la casa di Wolfsburg porterà in anteprima la Golf R, un bolide da 300 CV attento all’ambiente: rispetto alla generazione precedente, infatti, il motore TSI a fronte di una potenza superiore di 30 CV ha consumi ridotti a 7,2 litri/100 km (6,9 litri con trasmissione DSG), con un taglio significativo che ha riguardato anche le emissioni di CO2, ora di 167 g/km.

Le auto “normali”
Per chi invece cerca l’auto per tutti i giorni, pratica e con bassi costi di gestione, le proposte interessanti non mancano: su tutte spiccano la rinnovata Skoda Yeti, che al Salone di Francoforte si presenta in veste elegante per la città e sportiva per l’off-road e la nuova Fiat 500 L Living a sette posti. Il Gruppo Fiat/Chrysler, inoltre, sfrutterà la vetrina dello IAA di Francoforte per mostrare tutte le sue ultime novità di prodotto. Come spesso avviene nei Saloni più importanti, il Gruppo esporrà anche alcune versioni speciali in tiratura limitata a fianco dei prodotti di serie. Quella che godrà di maggiori attenzione, visti anche i positivi dati di vendita del modello “tradizionale”, sarà la Panda 4x4 Antartica, edizione limitata per celebrare il 30° anniversario della Panda 4x4 e le sue 400 mila unità vendute. Ma i riflettori saranno puntati anche sui model year 2014 di MiTo e Giulietta che, salvo ripensamenti dell’ultimo minuto, faranno da damigelle d’onore per l’attesissima 4C. Sarà tutto da visitare, inoltre, il padiglione dedicato alla Toyota, che sarà interamente dedicato all’eccellenza della Casa giapponese: la tecnologia ibrida.

La carica dei SUV
Come era facile attendersi, poi, gli stand del Salone di Francoforte saranno invasi anche da tante proposte di Sport Utility Vehicle più o meno grandi o compatti. Il best seller sarà sicuramente la rinnovata BMW X5 che, come tutti gli altri modelli della serie X continua ad essere prodotto nello stabilimento americano di Startanburg, nel South Carolina. Il SUV ha ora un look, soprattutto nell’anteriore, che si adegua al nuovo stile delle auto con l’elica sul cofano e uno sbalzo posteriore allungato per fare posto ad una terza fila di sedili. C’è da scommettere, infine, che l’interesse dei visitatori tra i vari stand dello IAA sarà attirato dalle nuove Range Rover e Range Rover Sport, i primi SUV premium ibridi al mondo, ma anche dalla Mercedes GLA, l’interpretazione della Casa di Stoccarda di un SUV compatto e tecnologico.

Appuntamento, dunque, al prossimo 10 settembre, giorno in cui lo IAA di Francoforte aprirà le porte alla stampa specializzata, prima di accogliere, due giorni dopo, i numerosi spettatori e appassionati provenienti da tutto il mondo.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati