Notizie dal Mondo dei Motori
Seat IBe Concept

Seat IBe Concept

La nuova Seat IBe Concept esprime la voglia del marchio di conquistare l’attenzione dei più giovani verso le sportive compatte ad emissioni zero. Propulsione elettrica da 102 Cv e velocità di 160 km/h con scatto 0-50 km/h in 3,4 secondi. A Ginevra 2010.

In Relazione:
Articoli  SEAT
Video  Video SEAT
Video  Foto SEAT

Dimensione Carattere:

Spinta dal comune vento di innovazione tecnologica rivolta alla tutela dell’ambiente, anche la Seat presenta un progetto basato sulla trazione esclusivamente elettrica ad emissioni zero: la Seat IBe Concept fa bella mostra di sé al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra 2010.

Il lavoro dei progettisti si è concentrato per offrire una vettura dai tratti tipicamente sportivi, senza uscire dalle proporzioni e dai volumi di auto compatta, rivolgendosi così ad un pubblico giovane e dinamico che rappresenta il target principale di Seat.

Il frontale molto basso, le linee di spalla larghe, il posteriore atletico privo di sporgenze ed i cerchi da 19" mettono in evidenza il compatto e potente look della vettura.

Il propulsore scelto per la IBe Concept è puramente elettrico, con una potenza massima di 102 Cv (75 kW) ed una coppia di 200 Nm che permette alla IBe di arrivare a 50 km/h in 3,4 secondi e toccare i 100 km/h in 9,4 secondi.

La velocità massima è di 160 km/h che permettono alla Seat IBe Concept di trovarsi a proprio agio non solo nel traffico urbano, ma anche nei collegamenti autostradali.

La batteria agli ioni di litio è alloggiata al posteriore per bilanciare meglio i pesi, ha una capacità di 18 kWh e consente di circolare liberamente in città per una intera giornata (circa 130 km).

DESIGN

La libertà di espressione delle forme generali della Seat IBe è favorito dall’ingombro ridotto del propulsore e dei sistemi di trazione. Tali volumi hanno reso possibile la realizzazione di un frontale molto ribassato e teso a forma di "V", accentuata dai gruppi faro con tecnologia LED e dalle prese d’aria per il raffredamento del motore.

La linea laterale della nuova Concept ha fianchi marcati e cerchi di generose dimensioni con design a razze aerodinamiche e bassa resistenza al rotolamento che sottolineano la dinamicità della vettura. La linea del tetto scorre tesa fino a chiudere verso il posteriore.

La coda riprende le forme del frontale con il tema a freccia dei gruppi ottici a LED ed il diffusore centrale ricorda le prese d’aria anteriori. La riduzione delle forme e la realizzazione coerente e funzionale sono i nuovi elementi essenziali della filosofia Seat.

MOTORE

Il propulsore elettrico è posizionato nel cofano anteriore ed esprime una potenza massima di 102 Cv (75 kW) con una coppia di 200 Nm. La potenza costante erogata si ferma a 68 Cv (50 kW), per tutelare l’autonomia della batteria al litio da 18 kWh alloggiata nel baule posteriore. In condizioni di utilizzo normale la Seat IBe Concept può percorrere circa 130 km prima che sia necessaria una ricarica.

Le prestazioni sono di tutto rispetto, favorite dal peso contenuto della vettura e dalle soluzioni aerodinamiche adottate e garantiscono alla IBe di scattare da 0 a 50 km/h in 3,4 secondi, raggiungere gli 80 km/h in 6,3 secondi e toccare i 100 in soli 9,4 secondi. La velocità massima è di 160 km/h, più che sufficiente per viaggiare comodamente anche in autostrade o tangenziali.

ELETTRONICA DI BORDO

Naturalmente la Seat IBe è dotata di tutti i più moderni sistemi di comunicazione, sicurezza e controllo di ultima generazione. Tali sistemi permettono di tenere sotto controllo potenza, autonomia, ricarica e garantire sicurezza e comfort a tutti i passeggeri.

La IBe Concept è anche predisposta per il nuovo concetto di comunicazione Car-to-X, futura rete di informazione con cui la Seat IBe potrà scambiare dati direttamente con altri veicoli o con le infrastrutture della rete stradale relativamente a situazioni di traffico o avvisi per la sicurezza della circolazione.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati