Notizie dal Mondo dei Motori
Seat Leon ST: sportività, design e spaziosità da primato

Seat Leon ST: sportività, design e spaziosità da primato

La gamma Leon si completa con la versione ST, una wagon sportiva e dalle linee affilate che però non sacrifica nulla in termini di spazio e versatilità sull’altare del design

Video  Seat Leon ST 4Drive

Dimensione Carattere:

La piattaforma è condivisa con Volkswagen Golf, Audi A3 è una garanzia di qualità. Leon ST mantiene lo stesso passo della berlina 5 porte ma cresce di 27 cm in lunghezza a tutto vantaggio di un vano di carico che, a dispetto della silhouette molto profilata e grintosa, vanta dimensioni al vertice della categoria. La capienza varia infatti da 587 a 1470 litri, con una soglia di carico posizionata a soli 65 cm da terra ed un sistema di ribaltamento rapido dei sedili posteriori denominato Easy Back Seat Release azionabile con un semplice comando collocato nel portabagagli. Una serie di vani e la possibilità di ospitare oggetti di lunghezza fino a 2,64 metri (ribaltando anche il sedile del passeggero anteriore) sottolineano l’idoneità della vettura a soddisfare le esigenze di una famiglia, ma anche di chi desideri una compagna di avventura per il tempo libero. A questo proposito, nella seconda metà del 2014 arriveranno anche delle inedite versioni 4-Drive a 4 ruote motrici.

Se si esclude la coda peraltro ben inserita nel design complessivo, le linee esterne riprendono quelle della 5 porte con elementi identificativi come i proiettori anteriori full Led (optional da 1.020 Euro) o gli specchietti retrovisori con frecce integrate che, da soli, rappresentano un piccolo capolavoro stilistico.

Anche all’interno l’ambiente non riserva sorprese, con un’impostazione di guida piuttosto sportiveggiante con seduta bassa e volante correttamente allineato. L’ideale per godersi le doti dinamiche e le prestazioni di una vettura che può contare una leggerezza strutturale (con un peso che parte da 1.233 kg, si tratta della wagon più leggera della categoria) ed un perfetto bilanciamento dei pesi.

Assetto adattivo, sistema che consente di scegliere tra 3 differenti modalità Sport, Normal e Comfort, sterzo progressivo e sistema di radar con ACC, Front Assist e frenata di emergenza in città e cambio DSG (su 1.2 TSI 105 CV, 1.6 TDI 105 CV e 2.0 TDI) fanno parte dei pacchetti tecnologici. Anche l’offerta motoristica risulta all’altezza delle aspettative con i benzina da 86 a 122 CV ed i diesel da 90 a 184 CV. Arriveranno anche un 1.4 benzina da 150 CV con sistema di cilindri on demand, una versione a metano e una variante Ecomotive diesel con emissioni di CO2 di 85 g/km. Prezzi da 18.870 a 28.150 Euro.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati