Notizie dal Mondo dei Motori
Skoda 4&4
Dimensione Carattere:

La 4&4: un’auto esclusiva per il mercato italiano

In un mercato che si rivela sempre più ricco di alternative, facendo la felicità di quei Clienti che non si "rassegnano" a guidare una vettura troppo normale, c’è lo spazio per concretizzare progetti che fino a qualche anno fa sarebbero rimasti chiusi in un cassetto.

La Divisione Skoda della Autogerma ha sfruttato questa tendenza creando una vettura speciale tutta italiana. Un’iniziativa avviata dopo avere valutato i riscontri ottenuti lo scorso anno proprio al Motor Show, quando l’idea è stata presentata sotto forma di prototipo. Stiamo parlando della Skoda 4&4, un’auto che per le sue caratteristiche s’inserisce nel segmento delle SUV, seppure sia evidente già a prima vista che la personalità da fuoristrada non è certo esasperata.

Realizzata sulla base della Octavia Wagon 4x4, ne riprende sostanzialmente la piacevole linea (una delle doti che hanno determinato il successo della station wagon) e presenta differenze non troppo vistose che rendono il design più dinamico e piacevolmente grintoso.

Lo speciale allestimento estetico prevede, per esempio, i codolini neri applicati ai passaruota e le minigonne sottoporta sempre in nero e più pronunciate rispetto alla Octavia. Questi due interventi hanno reso la fiancata più "muscolosa" e la presenza di cerchi e gomme specifici, rende l’insieme decisamente più grintoso.

La scelta delle gommature è stata fatta per assecondare al meglio la bivalenza della 4&4. Quindi la combinazione definita dai tecnici offre un rendimento molto buono sia su strada sia fuoristrada o su fondi a basso coefficiente di aderenza. I pneumatici 4x4 Synchrone sono prodotti dalla Michelin e vengono montati nella misura 215/60 R16 su cerchi in lega specifici da 7,5x16". Sono realizzati dalla MAK con, al centro, la personalizzazione 4&4, e grazie alla soluzione delle sette razze sdoppiate - che dal punto di vista del design risulta elegante e sportiva al tempo stesso - offrono una buona resistenza agli "strapazzi" che possono subire nella guida in fuoristrada.

Certo, dal punto di vista dell’impiego in condizioni gravose, risultano fondamentali anche le migliorie apportate al reparto sospensioni. L’intervento più rilevante ha riguardato gli ammortizzatori: quelli di serie sono stati sostituiti da elementi rinforzati e con dimensioni maggiorate, una modifica che è servita anche ad aumentare l’altezza da terra di 4 centimetri rispetto alla Octavia di serie.

Restando sempre in ambito meccanico, l’unica motorizzazione disponibile per questa vettura, che sarà venduta solo in Italia e in un numero limitato di esemplari, è il quattro cilindri TDI 1.9 litri. Si tratta del Turbodiesel Skoda a iniezione diretta ad alta pressione con iniettori-pompa, sovralimentato tramite turbocompressore con turbina a geometria variabile VTG. La potenza espressa da questo TDI è di 101 CV e la coppia massima è pari a 240 Nm sempre disponibili tra 1800 e 2400 giri.

Il cambio è un sei marce manuale, mentre per quanto riguarda la trazione, è integrale permanente con distribuzione automatica elettronica della coppia fra gli assi, attraverso una frizione a lamelle Haldex.

Per quanto riguarda le prestazioni, non cambiano rispetto alla Octavia Wagon 4x4: 184 km/h la velocità massima e 13,4 secondi per passare da 0 a 100 km/h.

Passando all’abitacolo, la personalizzazione 4&4 riguarda i battitacco con logo specifico e il pomello della leva cambio in pelle nera con inserti in acciaio. La vettura è offerta in due livelli di allestimento: 4&4 e 4&4 High Tech.

Il primo, già molto completo, comprende tra gli altri, climatizzatore automatico Climatronic, sensori per il parcheggio, impianto lavafari, bracciolo anteriore, predisposizione per il telefono, regolatore di velocità, vernice metallizzata, fendinebbia, oltre ai sistemi di sicurezza attivi e passivi come ABS, EDS, ESP, airbag per guidatore e passeggero e airbag laterali.

In aggiunta la 4&4 High Tech propone di serie fari allo Xeno con impianto lavafari integrato, radio Symphony con lettore CD singolo, sensore pioggia e volante multifunzione con comandi per radio e regolatore di velocità.

Per tutte le 4&4 inoltre, è stato creato un kit specifico firmato da Nazareno Gabrielli e composto da portadocumenti, portachiavi e porta CD personalizzati con il marchio 4&4. Una torcia elettrica per le emergenze, completa la dotazione di bordo dedicata.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati