Notizie dal Mondo dei Motori
Skoda Fabia Monte Carlo

Skoda Fabia Monte Carlo

La gamma Fabia si amplia grazie all’introduzione della versione Monte Carlo, che celebra i 110 anni di attività sportiva della Casa. Questo mentre i dati di vendita del Produttore parlano di 762.600 auto consegnate nel 2010, contro le 684.200 nel 2009.

Video  Skoda Fabia S2000 - WRC 2011

Dimensione Carattere:

Sono sempre difficili da concepire i modelli celebrativi, perché si rischia di cadere nel pacchiano; ma Skoda, con la Fabia Monte Carlo, riesce a cogliere nel segno. Per festeggiare i 110 anni di attività sportiva della Casa ceca. Infatti, questo modello speciale offre un’immagine dinamica che viene enfatizzata dall’estetica esclusiva e dagli interni tipici delle varianti RS. La Fabia, nell’allestimento Monte Carlo debutta in occasione del Rally di Monte Carlo, e sarà inoltre presente sullo stand Skoda al prossimo Salone dell’Auto di Ginevra.

Ma come sottolineare il legame con l’esperienza della Skoda nell’ambito dell’automobilismo sportivo? La Fabia Monte Carlo fa la sua prima apparizione in anteprima al Rally di Monte Carlo, una tra le gare più prestigiose a livello mondiale in cui la "sorella maggiore" Fabia Super 2000 ha ottenuto ottimi risultati: un quarto posto all’esordio assoluto in gara, nel 2009, e un secondo, un terzo e un quinto posto l’anno scorso.

Accattivanti i diversi elementi verniciati in nero: dalle modanature sulla parte inferiore della carrozzeria, al tetto, passando per le calotte degli specchietti retrovisori. Fino alla griglia frontale, ai gruppi ottici e ai cerchi in lega Comet da 16".

Centratissimo il colore scelto per gli interni per la vettura del marchio della Freccia Alata: il nero, in versione a tinta unita oppure con inserti e pannelli delle portiere rossi; in entrambi i casi, il cielo della vettura è nero. Pacchetto pelle tutto da gustare: volante in pelle perforata, rivestimento della leva del freno a mano e la cuffia della leva del cambio personalizzati con le cuciture rosse. Così, con battitacco e pedaliera in acciaio, la dotazione sportiva è servita.

Con cambio manuale a cinque rapporti, sarà disponibile il benzina 1.2 TSI 105 CV (77 kW) al prezzo di 16.040 euro, e il Diesel 1.6 TDI CR 105 CV (77 kW) a 18.700 euro.

Il tutto, appena dopo che Skoda ha annunciato un 2010 da record. Segno che la Casa ceca dà il suo contributo all’irresistibile ascesa del Gruppo Volkswagen. Che intende divenire numero uno al mondo. Sentite qui: Skoda ha tagliato per la prima volta il traguardo delle 750.000 unità, facendo segnare un progresso pari all’11,5% rispetto all’anno precedente. La Octavia è la preferita, poi Yeti e Superb Wagon. Al solito, Cina, India e Russia sono terreno di conquista.

Skoda ha guadagnato posizioni anche in Paesi strategici dell’Europa Occidentale. In Italia, il Costruttore ceco ha chiuso un 2010 decisamente positivo con 14.759 vetture vendute.

E secondo Jürgen Stackmann, Membro del Consiglio di Amministrazione di Skoda per le Vendite e il Marketing, "i programmi per il futuro prevedono di ampliare le nostre attività e l’obiettivo è quello di raddoppiare le vendite a livello mondiale entro il 2018".




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati