Notizie dal Mondo dei Motori
Skoda Roomster

Skoda Roomster

Il quarto modello Skoda debutterà al Salone di Ginevra 2006. Basata essenzialmente sui precedenti studi di Roomster e Yeti, il modello che mancava sta ora per concretizzarsi. Intense le aspettative da parte della casa Ceca.

Video  Crash Test Skoda Roomster 2006

Dimensione Carattere:

La Skoda Auto ha deciso di ampliare la sua gamma introducendo un quarto modello. Il suo debutto in prima mondiale avverrà al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra 2006 (dal 2 al 12 marzo). Il nuovo modello, che è stato sviluppato sulla base del prototipo Roomster (a sua volta presentato al Salone di Francoforte nel 2003), sarà costruito nello stabilimento Skoda di Kvasiny.

Non se ne conosce ancora il nome, tuttavia va ricordato che alcune delle fattezze potrebbero essere riprese dall’ultimo concepì Skoda Yeti, presentato lo scorso Salone di Ginevra.

Roomster è il progetto di una familiare compatta. Grazie alla lunghezza di 4055 mm, in città è maneggevole e facile da parcheggiare. Ma è in larghezza (1843 mm) e soprattutto in altezza (1669 mm) che si spinge ben oltre i parametri correnti. Ciò vale anche per il passo di 2710 mm, veramente lungo. Larghezza ed altezza maggiori, il passo lungo e l’allestimento originale ed estremamente variabile, permettono al suo interno di confrontarsi con l’abitacolo di vetture appartenenti a segmenti superiori.

"Attualmente a Kvasiny stiamo producendo la vettura più prestigiosa della nostra gamma: la Superb. Nel 2001, a quasi settant’anni dalla sua fondazione, la fabbrica è stata ristrutturata a fondo e allineata ai più moderni standard produttivi, con il risultato che oggi viene giudicata come una delle migliori fabbriche del Gruppo Volkswagen" ha dichiarato Detlef Wittig, Presidente della Skoda Auto. Ha poi aggiunto che "Proprio in considerazione degli elevati livelli di qualità che garantisce, la fabbrica di Kvasiny è stata scelta per la produzione del nuovo modello."

La Skoda Auto investe tre miliardi di Corone per l’ampliamento della produzione a Kvasiny con la creazione di 2.000 nuovi posti di lavoro e la realizzazione di un nuovo centro logistico.

Per questo progetto, dal Governo della Repubblica Ceca arriverà un investimento-incentivo di 427 milioni di Corone.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati