Notizie dal Mondo dei Motori
Smart Fortwo Brabus

Smart Fortwo Brabus

La nuova Smart Fortwo ad alte prestazioni è nuovamente firmata Brabus. Con la potenza massima di 98 Cv ed una coppia di 140 Nm è in grado di raggiungere i 155 Km/h limitata elettronicamente. Accelerazione 0-100 in 9.9 secondi. Sul mercato ad ottobre 2007.

Video  Smart fortwo DTC
In Relazione:
Articoli  ForTwo
  CityCar
Video  Video SMART
Video  Foto SMART

Dimensione Carattere:

Al Salone dell’Automobile di Ginevra (6 - 18 marzo 2007), Smart presenta in anteprima mondiale le due versioni BRABUS della nuova Smart ForTwo.

Smart ForTwo BRABUS e Smart ForTwo BRABUS Xclusive dispongono di una potenza maggiorata del 30% rispetto al modello BRABUS precedente. Al tempo stesso, i bassi consumi e le ridotte emissioni di CO2 dimostrano che questo incremento di potenza non va a discapito dell’ambiente e dei Clienti.

Entrambe le versioni BRABUS vantano un rapporto peso-potenza estremamente favorevole: con appena 7.8 Kg/Cv, questo dato risulta, infatti, inferiore del 24% rispetto al modello precedente.

Smart ForTwo BRABUS mette in primo piano la sportività. Il suo motore tre cilindri 1.0 litri a benzina eroga una potenza di 72 kW (98 CV) @ 5.500 giri/min e sviluppa una coppia massima di 140 Nm @ 3.500 giri/min, garantendo alla due posti da 770 kg una straordinaria agilità. L’accelerazione da zero a 100 km/h richiede meno di dieci secondi e la velocità massima (limitata elettronicamente) è di 155 km/h. Le maggiori prestazioni si fanno sentire anche in fase di accelerazione, dove la nuova Smart riesce a raggiungere i 100 Km/h da ferma in 9.9 secondi.

Il piccolo "millino" è associato ad un cambio automatizzato a cinque marce, con funzionamento automatico o sequenziale. Per ciò che riguarda i consumi si rileva ovviamente una leggera diminuzione delle percorrenze per litri di benzina. Nel ciclo combinato occorrono infatti 5.3 litri/100 Km mentre nell’urbano 6.7 litri, concludendo con 4.4 litri per 100 Km sui percorsi extraurbani. Le emissioni di Co2 sono di 126 g/km e la normativa antinquinamento è Euro 4.

Dall’esterno, Smart ForTwo BRABUS è caratterizzata da una serie di dettagli distintivi come, ad esempio, cerchi in lega maggiorati "Monoblock VI" con pneumatici anteriori 75/50R16 e posteriori 225/35R17, passaruota posteriori maggiorati, impianto di scarico sportivo e fendinebbia. Inoltre, la vettura dispone di assetto ribassato di 15 millimetri e sospensioni più rigide.

Gli interni della nuova ForTwo BRABUS si distinguono dai modelli di serie per numerosi elementi distintivi BRABUS come, ad esempio, pomello del cambio, impugnatura del freno a mano e pedaliera. Anche tachimetro, contagiri ed orologio sono firmati dal marchio alte prestazioni.

Sportività ed un’esclusiva raffinatezza nel segmento: la nuova Smart BRABUS Xclusive si distingue per queste caratteristiche. Rispetto a Smart ForTwo BRABUS, la versione Xclusive non si differenzia in termini di motorizzazione e prestazioni, presentandosi con una dotazione di serie ancora più ricca che soddisfa i desideri più raffinati.

Esternamente, oltre all’assetto ribassato ed i cerchi maggiorati, Smart BRABUS Xclusive si distingue anche grazie e soprattutto allo spoiler frontale BRABUS, minigonne laterali BRABUS e gruppi ottici bruniti.

Gli interni di ForTwo BRABUS Xclusive presentano, inoltre, sedili in pelle riscaldabili con logo BRABUS. La dotazione di serie della vettura comprende anche il volante sportivo dal rinnovato design a tre razze, rivestito in pelle, comandi del cambio integrati e tappetini in velluto BRABUS. Quadro strumenti e pannelli delle porte sono caratterizzati da una speciale superficie. I sidebag per testa e torace, normalmente disponibili a richiesta, sono di serie. Si tratta di speciali airbag laterali che proteggono la zona della testa e il torace degli occupanti in caso di eventuale collisione.

La vernice di dell’allestimento Xclusive sottolinea ulteriormente l’esclusività del modello, disponibile soltanto nelle combinazioni cromatiche silver/silver e black/black (cellula di sicurezza tridion /bodypanel).

L’introduzione sul mercato delle due versioni BRABUS è prevista per l’autunno del 2007. I prezzi saranno resi noti verso la metà dell’anno.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati