Notizie dal Mondo dei Motori
Spot Peugeot 307 Invidia

Spot Peugeot 307 Invidia

Spot televisivo della Peugeot 307 in cui l´invidia di chi non la possiede provoca strane attenzioni nei confronti dei nuovi clienti che l´hanno acquistata. In onda sulle principali emittenti.

Video  Peugeot 307 CC

Dimensione Carattere:

Ragazzi, che brutta cosa l’invidia!

Ne sa qualcosa un innocente automobilista, vittima di una serie di angherie, da quando è felice proprietario di una 307. Dapprima la sua lucente Peugeot subisce le "attenzioni" di un gruppo di piccioni, attratti da briciole di pane but-tati intenzionalmente sul tetto da una donna accidiosa.

Poi, uscendo da un parcheggio custodito, il guardiano fa cadere volutamente la sbarra sulla vettura. E non è finita! Il nostro frastornato guidatore nota, sempre più perplesso (e forse anche preoccupato), che altre 307 sono state vittime di strani incidenti (ad esempio, una è stata seppellita da un cumulo di sabbia, un’altra è stata rovesciata) e che la fotografia pubblicitaria su un car-tellone è stata incollata malamente.

Per fortuna, eccolo a casa, con la sua Peugeot finalmente al sicuro. Al sicu-ro? No di certo perché ecco un ... pianoforte materializzarsi in cielo e precipi-tarsi verso la sua macchina.

Un incubo? No, uno spot. Anzi, il nuovo spot "recitato" dalla 307 che viene trasmesso in queste settimane dalle reti nazionali e dai principali network . La trama, che si sviluppa sulle sconsiderate reazioni d’invidia di chi non la pos-siede, può essere riassunta con la frase "La 307 logora chi non ce l’ha!".

Ovviamente, per realizzare le varie situazioni dello spot sono stati necessari alcuni trucchi scenici. Ve ne sveliamo un paio. La scena finale ha richiesto l’impiego di due Peugeot e di due pianoforti, fabbricati in dimensioni maggiori rispetto al normale affinché non apparissero sul teleschermo troppo piccoli. Per la scena dei piccioni (quella iniziale) sono stati utilizzati due falsi appog-giati sul tetto che hanno attirato quelli veri, in precedenza chiusi in una gab-bia.

Contemporaneamente al "debutto" televisivo dello spot (che utilizza come co-lonna sonora "Otra vez huyendo y sin despedirme", tratta dal film "Tutto su mia madre" di Pedro Almodovar), ha preso il via l’ "Operazione Invidia 307", che per tutto settembre vedrà protagonista la gamma 307 con proposte con-crete ... da far invidia: finanziamenti con sessanta rate da 199 euro, oppure supervalutazione fino a duemila euro, oppure equipaggiamenti per un valore fino a duemila euro.

Proposta a fine aprile 2001 nelle versioni berlina tre e cinque porte, con mo-tori benzina e diesel HDi, e l’anno seguente nelle definizioni SW e Station, Peugeot 307 ("Auto dell’anno 2002" ) ha superato a marzo 2003 il traguardo del milione di unità prodotte.

In Italia le sue immatricolazioni hanno raggiunto a fine agosto 2003 le 30mila unità (85mila dal lancio). Per quanto riguarda le motorizzazioni, prevale quel-la diesel (75%), con i 2.0 litri HDi/F.A.P. (110 CV) e 2.0 litri HDi (90 CV) che hanno conquistato rispettivamente il 35% ed il 28% delle preferenze.

Ma ora è tempo dell’affascinante 307 Coupé Cabriolet che aumenterà ulte-riormente il fascino della gamma dell’Esprit Libre: verrà presentata in "prima nazionale" al prossimo Motor Show di Bologna (4-12 dicembre 2003). Pur non essendo ancora sul mercato è, comunque, già una protagonista. Non so-lo ha ottenuto ben quattro stelle nei severi crash-test EuroNCAP (afferman-dosi così tra le vetture "scoperte" più sicure in assoluto), ma ha già pronto un futuro in ... casco e tuta. Al Salone di Francoforte è stata, infatti, presentata la versione WRC destinata a succedere alla plurititolata 206 WRC nel Campio-nato Mondiale Rally.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati