Notizie dal Mondo dei Motori
Subaru Nuova Impreza - 2012

Subaru Nuova Impreza - 2012

La nuova Subaru Impreza a 5 porte viene presentata al Salone di New York: la berlina nipponica, con interni più spaziosi, mantiene dimensioni analoghe al modello precedente. È dotata della terza generazione del motore Boxer e trasmissione Lineartronic.

Video  Subaru Nuova Impreza - 2012

Dimensione Carattere:

Subaru protagonista al Salone di Shanghai con una concept un po’ Suv un po’ crossover, e in contemporanea al Salone di New York con la nuova Impreza a 5 porte. La berlina giapponese, alla quarta generazione, è stata sviluppata con l’obiettivo di migliorare il valore della vettura in ogni suo dettaglio. Il comfort che Impreza ha costruito fin dal suo esordio nel 1992 è stato ulteriormente raffinato. Per cominciare, la nuova Impreza adotta il motore Boxer Subaru di terza generazione e adotta il nuovo Lineartronic (CVT).

Il design della nuova Subaru Impreza s’ispira alla filosofia "Smart & Classy". Raffinatezza e acume, alta qualità progettuale. Il muso è dotato di una griglia esagonale con le ali spiegate nel centro. I fari ad occhio di falco ed i parafanghi caratterizzano l’aspetto dei modelli AWD.

L’estremità inferiore del montante A è stato estesa di 200 millimetri verso la parte anteriore e il passo ampliato di 25 mm. La porta è stata ridisegnata per allargare lo spazio interno dell’abitacolo. Le dimensioni di apertura sono state ampliate per migliorare la facilità di entrata e di uscita dal veicolo. Eppure la macchina è grande più o meno come prima: lunghezza di 4.415 millimetri per una larghezza di 1.740 mm e un’altezza di 1.465. La parte posteriore del tetto è stata ridisegnata e il pavimento ribassato e appiattito per aumentare il volume del bagagliaio. I sedili posteriori sono abbattibili 60:40. La strumentazione è in stile orizzontale e dà un senso di ampiezza maggiore agli interni. Il volante con disegno a tre razze ha un’impostazione sportiva.

Per quanto riguarda il telaio, la sospensione anteriore è stata modificata e il diametro della barra stabilizzatrice aumentato: più stabilità di guida. Le sospensioni posteriori utilizzano un sistema a doppio braccio oscillante.

Duplice nota per la sicurezza della hathback nipponica. I modelli a cambio manuale sono dotati di ausilio alla partenza in pendenza dove la forza frenante viene mantenuta anche dopo aver rilasciato il pedale del freno per aiutare la partenza in salita. Inoltre, è stata raggiunta un’ottima visibilità anteriore grazie alla riduzione degli angoli ciechi e grazie all’impiego di montanti stretti che limitano notevolmente la copertura della visuale. Oltre al sistema airbag conducente/passeggero, airbag laterali e airbag a tendina, la nuova Impreza adotta, di serie, l’airbag per le ginocchia lato guidatore. Il VDC (Vehicle Dynamics Control) viene installato di serie in tutti i modelli, con una funzione di assistenza alla frenata.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati