Notizie dal Mondo dei Motori
Suzuki al Rally di Cataluna

Suzuki al Rally di Cataluna

In Relazione:
Articoli  SUZUKI
Video  Video SUZUKI
Video  Foto SUZUKI

Dimensione Carattere:

Storica prestazione per le Ignis Super 1600 impegnate nel JWRC 2003 che si sono infatti inserite nei primi 6 posti della classifica finale del rally.

Dall'esordio nel Campionato del Mondo Junior, avvenuto nel 2002, questa è la prima volta che tutte le automobili Suzuki partecipanti tagliano il traguardo nello stesso rally: un risultato che prova il livello crescente di affidabilità e competitività delle vetture ottenuto grazie all'impegno di piloti, ingegneri e membri del team che sono riusciti ad interpretare le difficoltà del terreno di gara e trovare il giusto assetto, affinandolo, durante il corso della stagione.

Dopo tre giorni di gara, Salvador Canellas, Daniel Carlsson, Urmo Aava e Ville-Pertti Teuronen si sono piazzati rispettivamente terzo (davanti al pubblico di casa), quarto, quinto e sesto nella classifica finale del Rally di Cataluña.

In questa occasione l'equipaggio spagnolo e quello svedese hanno portato in gara due Ignis Super 1600 bicolore (bianco/giallo) per festeggiare la nuova filiale spagnola di Suzuki Motor Corporation: la Suzuki Iberica.

La tappa spagnola si è svolta interamente su asfalto ed è risultata veloce ed al tempo stesso impegnativa a causa delle incerte condizioni atmosferiche e in particolare della pioggia che, caduta abbondantemente durante l'ultima giornata di gara, ha reso viscide le strade determinando una guida difficoltosa nelle situazioni limite in quanto le Super 1600, diversamente dalle World Rally Cars a trazione integrale, dispongono di due ruote motrici.

Il Team Manager della Monster Sport Europe, Risto Laine, si è dimostrato particolarmente soddisfatto per il risultato finale ottenuto in Spagna. "Dal nostro punto di vista - ha commentato Risto Laine - il risultato più importante è l'essere riusciti a tagliare il traguardo con tutte e quattro le vetture considerando la durezza delle prove speciali di questi tre giorni di gara. Questo dimostra l'alto livello agonistico ormai raggiunto dalle nostre auto".

La classifica finale del Rally di Sanremo:

1 Brice Tirabassi (Renault Clio) 4h16m33.7s
2 Kris Meeke (Opel Corsa) 4h18m06.2s
3 Salvador Canellas (Suzuki Ignis) 4h18m41.8s
4 Daniel Carlsson (Suzuki Ignis) 4h20m40.2s
5 Urmo Aava (Suzuki Ignis) 4h23m06.1s
6 Ville-Pertti Teuronen (Suzuki Ignis) 4h23m14.2s
7 Abdo Feghali (Ford Puma) 4h27m21.3s
8 Massimo Ceccato (Fiat) 4h30m58.7s

L'ultimo appuntamento con il Junior World Rally Championship 2003 sarà il Rally d'Inghilterra a novembre. Questa gara, decisiva per l'assegnazione del titolo di Campione del JWRC, vedrà Salvador Canellas giocarsi tutte le possibili chanches per una vittoria finale.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati