Notizie dal Mondo dei Motori
Test Drive: BMW Serie 4 Cabrio

Test Drive: BMW Serie 4 Cabrio

Confortevole, raffinata ed elegante come una coupé, tutto il gusto della guida en plein air...”on demand”.

In Relazione:
Articoli  BMW
Video  Video BMW
Video  Foto BMW

Dimensione Carattere:

Dopo la coupé, ecco la cabrio: si allarga la nuova gamma Serie 4. È la seconda novità dell’anno per BMW, è appena arrivata nelle concessionarie e rappresenta la classica vettura giusta al momento giusto. Quale periodo migliore infatti che l’inizio della primavera per far debuttare una raffinata, elegante e piacevolissima cabrio coupé come la Serie 4 Cabrio. In questo caso le caratteristiche tecniche, dinamiche e persino di comfort e versatilità, rispecchiano quelle della versione coupé, ma con tutto il valore aggiunto del piacere della guida en plein air “on demand”. Il segreto di questa vettura “double-face” sta in una capote retrattile in tre pezzi che si apre e chiude in appena 20 secondi, anche in movimento fino a 18 km/h. La differenza con altri modelli di questa categoria dimensionale che adottano capote rigide, è che in questo caso il cinematismo non ha minimamente condizionato i designer e la vettura appare come una filante ed elegantissima cabriolet a partire dal parabrezza distante il giusto per regalare il più autentico piacere di guida “scoperta” ed una coda filante e per niente massiccia. Un superiore isolamento termico ed acustico, poi ne ha ulteriormente innalzato i livelli di comfort e versatilità. A proposito di versatilità, significativo è l’optional di un sistema elettroidraulico che a capote aperta alza il “pacchetto” dei tre segmenti del tetto ripiegati nel vano bagagli (da 370 litri a tetto chiuso e 220 litri a capote aperta) agevolando così lo stivaggio degli oggetti. La nuova BMW Serie 4 Cabrio, quindi, come avvenuto per la versione Coupé, inaugura un’era nuova di modelli Cabrio BMW di classe media. Il nuovo stile introdotto con la BMW Serie 4 Coupé si esprime anche nel secondo modello della famiglia, la BMW Serie 4 Cabrio, fungendo da riferimento per dinamismo, eleganza e divertimento di guida, sia a capote aperta che chiusa. Oltre al design specifico, la BMW Serie 4 Cabrio si distingue dalla BMW Serie 3 attraverso numerose soluzioni tecniche. Nel confronto con la BMW Serie 3 Cabrio la BMW Serie 4 Cabrio è cresciuta visibilmente in larghezza, di passo e di carreggiata. L’armonia perfetta delle proporzioni e l’andamento caratteristico delle linee sono il risultato degli sbalzi anteriore e posteriore ridotti, nonché del cofano motore allungato e dell’abitacolo arretrato. I tipici stilemi del design BMW come il doppio rene, i proiettori circolari sdoppiati e le grosse prese d’aria della grembialatura anteriore, svelano intenzionalmente l’affinità con la famiglia della BMW Serie 3. Gli elementi che visualizzano la perfezione aerodinamica della BMW Serie 4 Cabrio sono i cosiddetti Air Breather, ricavati dietro i passaruota anteriori. Insieme alle già note Air Curtain essi contribuiscono a ridurre i vortici d’aria nella zona delle ruote anteriori e, conseguentemente, la resistenza aerodinamica. Anche la coda bassa si integra armonicamente nella linea filante della vettura. Il posteriore è dominato da linee orizzontali che accentuano i passaruota muscolosi e, indirettamente, il concetto di trazione posteriore e la carreggiata larga.

Due auto...in una
Grazie al proprio linguaggio stilistico, a tetto aperto la BMW Serie 4 Cabrio crea un legame raffinato tra la silhouette elegante ed inconfondibile e le proporzioni armoniche, mentre a capote chiusa disegna una linea di coupé estremamente dinamica, rinunciando al montante B. Il tetto metallico tripartito della BMW Serie 4 Cabrio è stato perfezionato per migliorare l’insonorizzazione degli interni (-2 db) e per l’apertura e la chiusura sono sufficienti meno di 20 secondi viaggiando a 18 km/h e, come dicevamo, si distingue anche per il concetto d’insonorizzazione fortemente ottimizzato che offre il “cielo fonoassorbente” e il risultante guadagno di comfort, con la possibilità di guidare la vettura anche d’inverno senza alcuna limitazione. Il cielo del tetto completamente rivestito e dotato di un’illuminazione interna supplementare crea l’ambiente tipico di una coupé sportiva di qualità premium. Per la guida a cielo aperto il tetto viene depositato nella coda. In tema di comfort, la posizione di guida bassa e sportiva offre inoltre un maggiore spazio per la testa, sia davanti che nella zona posteriore dove è anche aumentato sensibilmente lo spazio per le gambe dei passeggeri.



Raffinatezza, comfort ed eleganza: la classe aumenta ancor di più
Nell’abitacolo della BMW Serie 4 Cabrio regnano l’eleganza e la funzionalità. Tutti i principali comandi sono raggruppati ergonomicamente intorno al guidatore, assicurandogli un accesso ottimale a tutte le funzioni. Le linee e le superfici delle porte convergono nella zona posteriore; nell’abitacolo, dominato da tinte chiare, il rivestimento bicromatico abbinato al coperchio copri-capote crea quello che BMW definisce come “Boat-Deck-Effect”. In più, il cosiddetto design dell’abitacolo avvolge tutti gli occupanti della BMW Serie 4 Cabrio, estendendo l’orientamento verso il guidatore a tutti i passeggeri; a bordo della 4 Cabrio ci si sente avvolti e coccolati da un ambiente moderno, tecnologico ed altamente ergonomico, ma al tempo stesso caldo ed accogliente. Il sedile di serie a regolazione elettrica con la tradizionale cintura integrata, è stato sviluppato completamente ex novo. A richiesta, per la prima volta sulla nuova BMW Serie 4 Cabrio, sia equipaggiata con il nuovo sedile che con quello sportivo con poggiatesta anatomico optional, è disponibile uno “scaldacollo” per guidatore e passeggero che rende possibile la guida a cielo aperto anche nelle giornate più fredde. A tetto aperto la temperatura impostata viene regolata automaticamente in dipendenza della temperatura esterna e della velocità.
 Oltre alla dotazione di base vengono offerti tre ulteriori equipaggiamenti e un pacchetto M Sport. Le linee di equipaggiamenti Sport Line, Modern Line e Luxury Line consentono di personalizzare il look della vettura sia esternamente che all’interno. La selezione e la lavorazione dei materiali sottolineano la qualità premium dell’abitacolo della nuova BMW Serie 4 Cabrio. 


Al volante si comporta esattamente come la sorella Coupé
L’esperienza di guida nella BMW Serie 4 Cabrio non viene caratterizzata solo dalla possibilità di godersi un’atmosfera unica a cielo aperto premendo semplicemente un pulsante, ma anche da una coinvolgente dinamica di guida e da una maneggevolezza perfetta. Ancora una volta gli ingegneri BMW hanno dato prova della loro proverbiale abilità (è innegabile che in tema di feeling di guida e piacere le BMW sono sempre tra le più apprezzate dagli appassionati) riuscendo ad ottimizzare sensibilmente una serie di pregi, come la precisione di guida, la fedeltà di traiettoria e l’agilità della vettura. Questo è il risultato di una perfetta combinazione tra una sofisticata tecnica di assetto, lo sterzo elettromeccanico e la consueta ripartizione equilibrata dei pesi tra l’asse anteriore e posteriore (50:50). Dinamicamente influiscono positivamente anche la carreggiata allargata ed un ribassamento del corpo vettura con un conseguente baricentro spostato più in basso.

 Motori potenti ed efficienti, benzina e diesel: si parte con 2 benzina ed un diesel
 Al lancio, la BMW Serie 4 Cabrio è disponibile con un motore a benzina sei cilindri in linea sulla 435i Cabrio che incarna il massimo della sportività e delle performance, un motore a benzina a quattro cilindri sulla 428i Cabrio e un quattro cilindri diesel abbinato alla 420d Cabrio. I propulsori sono accreditati di 184 CV per l’unità a gasolio e rispettivamente 306 CV e 245 CV per le unità a benzina. Tutti i propulsori sono equipaggiati di tecnologia BMW TwinPower Turbo e nel rispetto della filosofia BMW EfficientDynamicas, assicurano alla BMW Serie 4 Cabrio eccezionali doti di accelerazione e di elasticità per il massimo del piacere di guida, ma al tempo stesso consumi ridotti e soddisfano tutti la normativa antinquinamento Euro 6.



Perfetto il manuale, ma automatico è... ancora meglio e ancora più efficiente
BMW Serie 4 Cabrio è disponibile con un perfetto cambio manuale a sei marce o con un cambio automatico sportivo a otto rapporti che ancora una volta ci ha confermato essere uno dei migliori sul mercato, riuscendo ad abbinare il comfort e la dolcezza di un automatico tradizionale alle andature più tranquille senza per questo far rimpiangere la cattiveria e la rapidità di un doppia frizione nelle modalità più sportive. Il cambio automatico sportivo a otto rapporti consente di eseguire la cambiate anche manualmente, attraverso i paddles del volante. Entrambi i cambi sono equipaggiati di serie con il sistema start/stop automatico. Come oramai consuetudine su ogni BMW, il divertimento di guida nella BMW Serie 4 Cabrio viene accompagnato da un’eccellente economia di esercizio. Questo è il risultato degli interventi del programma d’innovazioni di BMW EfficientDynamics che si sono estesi a tutti i settori della nuova BMW Serie 4 Cabrio. Oltre ai motori a benzina e diesel a consumo ottimizzato, le misure di BMW EfficientDynamics comprendono il concetto di lightweight design intelligente e l’aerodinamica ottimizzata con Air Curtain ed Air Breather. Ma anche la funzione Auto start/stop, la Brake Energy Regeneration, l’indicatore del punto ottimale di cambiata, i gruppi secondari controllati in base al fabbisogno o l’innovativo Preview Assistant contribuiscono ai bassi valori di consumo di carburante e delle emissioni, senza compromettere la dinamica di guida. Ad esempio, il modo ECO PRO determina dei risparmi fino al 20 percento. Come sulla BMW Serie 4 Coupé, inoltre, anche nel modello Cabrio in combinazione con il cambio automatico è disponibile la modalità “sailing”. 



BMW ConnectedDrive: evoluzione senza fine per una connettività sempre più ampia
BMW è la Casa automobilistiche che fra le prime ha riconosciuto l’importanza di creare un collegamento in rete tra l’automobile e l’ambiente esterno ed è arrivata oggi ad offrire dei servizi di mobilità e dei sistemi di assistenza del guidatore unici. Nella nuova BMW Serie 4 Cabrio queste soluzioni vengono montate di serie o come optional e possono venire ordinate anche dopo l’acquisto della vettura anche per un periodo di utilizzo limitato. La nuova BMW Serie 4 Cabrio si posiziona così al vertice del segmento anche nel campo della sicurezza, del comfort e dell’infotainment. Solo per citarne i plus più significativi: la nuova generazione del sistema di navigazione Professional, il BMW Head-Up Display con rappresentazione full-colour, il Driving Assistant Plus che avverte in caso di rischio di collisioni con pedoni, un High Beam Assistant LED non abbagliante a controllo intelligente, Active Protection con assistente di attenzione e un Active Cruise Control con funzione Stop&Go ottimizzata, rappresentano un pacchetto tecnologico di tutto rispetto per una vettura che innalza ulteriormente l’asticella nel segmento delle scoperte “medie” premium..




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati