Notizie dal Mondo dei Motori
Torino contro le Auto

Torino contro le Auto

In collaborazione con Noi Konsumatori News - Torino: Salone dell’Auto perso, Crisi della FIAT, e poi cos’altro? Ma il Comune di Torino come Risponde: "Disincentiveremo l’uso dell’AUTO" !

Dimensione Carattere:

Emblematiche e "rassicuranti" le recenti dichiarazioni di qualche Assessore del Comune di Torino! Ma l’utilizzo di espressioni così drastiche andrebbero valutate e forse non "sparate" davanti alle Telecamere.

Il futuro non sarà forse dell’Auto e della Fiat, che non ha mai brillato di luce propria, ma è tutto da vedere quello che potrà essere il "futuro" perché, fermando l’auto, logicamente vuol dire fermare quasi tutta l’industria e poi? ...poi al "primo stormir di fronde" di chiusure e licenziamenti, si scende tutti in strada, pardon in "autostrada".

È certo che i veicoli a motore, producono un grande inquinamento, soprattutto se si lascia "impunemente" circolare e scorrazzare quelli altamente inquinanti e "fumogeni", come ad esempio vecchi camion o bus, preferendo perseguire i divieti di sosta o magari la caccia con gli Autovelox ai 10/20 Km/h in più!

La Regione Lombardia, in tema di inquinamento, inizia con fermare quelle non catalizzate inglobando automaticamente tutte le vecchie carrette, ma rimangono tutte le riserve sulla pericolosità delle benzine verdi ed i limiti delle catalitiche - e buonanima dei famosi Retrofit Fiat... - vedasi anche l’ultima trasmissione Report di Raitre.

Però chi l’ha detto, il medico forse, che i veicoli a motore devono per forza immettere gas, inquinanti o meno, nell’atmosfera.. che tutti devono poi respirare? Tutti vorremmo aria limpida e pura ma non è più così!

Il nostro sondaggio "Torino contro le Auto? Ovvero una guerra non dichiarata" faceva già emergere, qualche anno addietro, tutto il disagio degli Automobilisti Torinesi, ma estensibile a tutti, che non si sentono per niente "gestiti" ma assediati da mille costrizioni:

  • Parcheggi
  • Strisce Blu
  • Blocchi della Circolazione
  • Domeniche a Piedi
  • Centri Chiusi
  • Viabilità Ostile
  • Salti/Dossi Artificiali
  • Buche/Bucazze
  • Tombini/Tombinazzi
  • Semafori Scemi
  • Autovelox
  • Telelaser
  • Multe a pioggia e Sotto la Pioggia
  • Vigili
  • Ausiliari
  • Controllori
  • Esattori
ed ancora un costo molto alto per:
  • Assicurazioni
  • Volture
  • Tassa di Possesso
  • Benzina Gasiolio
e... forse si è proprio riusciti a far disinnamorare gli Italiani dell’Auto, oltre a tutto il resto!
Inoltre chi l’ha poi detto che deve essere guerra quotidiana alle Auto con tanto di truppe schierate?

E quella frase romana diventata famosa in TV "se vede che ttoo meriti" parrebbe proprio appropriata!




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati