Notizie dal Mondo dei Motori
Touring Superleggera Berlinetta Lusso su base Ferrari F12

Touring Superleggera Berlinetta Lusso su base Ferrari F12

Touring Superleggera si ripresenta al Salone di Ginevra con una succosa anteprima mondiale.

Dimensione Carattere:

La carrozzeria milanese ha in­fatti sviluppato la Touring Berlinetta Lusso, vettura stradale omologata e prima versione di una serie limitata a soli 5 esemplari. L’idea ha preso corpo nel momento in cui un appassionato collezionista Ferrari ha chiesto a Touring Superleggera di disegnare appositamente per lui un’auto di gran lusso, a tre volumi e basata sulla sua Ferrari F12. La fuoriserie si ispira alle macchine sportive e lussuose dell’epoca d’oro della carrozzeria italiana e il risultato si è concretizzato in un lunghissimo cofano, in un piccolo abitacolo strettamente per due e in un bagagliaio impercettibile nelle linee esterne, ma adeguato alle necessità. La Berlinetta Lusso utilizza l’autotelaio spaceframe della F12 Berlinetta, mantenuto integralmente nelle sue caratteristiche meccaniche, elettriche ed elettroniche. Dotata di materiali leggeri quali fibra di carbonio e alluminio, la vettura lunga 4,693 metri e larga oltre 2 metri è spinta dal motore V12 di 6,262 litri da 740 CV e 690 Nm di coppia, abbinato al cambio sequenziale elettro-attuato a sette marce con paddles al volante e modalità automatica. Velocità massima di 340 km/h, sprint da ferma in 3,1 secondi.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati