Notizie dal Mondo dei Motori
Toyota Corolla Verso - Crash Test

Toyota Corolla Verso - Crash Test

La nuova Toyota Corolla Verso è l´automobile più sicura nella sua classe. L´Euro NCAP ha assegnato alla nuova Toyota Corolla Verso 5 stelle nella classifica assoluta e 4 stelle per ciò che riguarda la protezione dei bambini.

Dimensione Carattere:

La nuova Corolla Verso ha ottenuto 5 stelle in occasione dell’ultima sessione di crash test dell’Euro NCAP, risultato che l’ha posizionata al vertice della sua classe. Dopo Avensis, è il secondo modello Toyota ad ottenere il massimo risultato.

"Grazie al suo approccio consapevole ed attento alla sicurezza, Toyota sta investendo pesantemente sia in ciò che riguarda la sicurezza attiva che quella passiva. I risultati si possono vedere nello sviluppo di soluzioni innovative come l’esclusiva tecnologia dell’airbag per le ginocchia o nel recentissimo monitor di assistenza agli incroci, disponibile a richiesta assieme al navigatore satellitare. "Il punteggio di 5 stelle ottenuto nei test Euro NCAP dimostra il nostro grande impegno nel realizzare automobili non solo piacevoli da guidare ma anche molto sicure", dice Thierry Dombreval, Vice Presidente Senior Vendite e Post-Vendita di Toyota Motor Marketing Europe.

Per quanto riguarda la sicurezza passiva, la nuova Corolla Verso dispone di un telaio dalla struttura rigida e robusta, abbinato al MICS (Minimal Intrusion Cabin System) i cui componenti sono progettati per contribuire all’assorbimento ed alla dispersione dell’energia d’impatto, minimizzando le conseguenze per gli occupanti. La stessa tecnologia viene impiegata anche su Avensis.

La nuova Corolla Verso dispone di serie di ben 9 airbag, tra cui uno da 18 litri destinato alla protezione delle ginocchia del guidatore, una premiére nel segmento, la cui efficacia nel ridurre l’impatto e i traumi alle gambe sono stati ufficialmente verificati e rilevati nell’ambito del programma Euro NCAP. Per questa vettura, Toyota ha ulteriormente sviluppato la tecnologia a disposizione ottenendo una riduzione del 40% del carico sulle ginocchia del guidatore in caso di un urto frontale, simile al caso considerato nel test Euro NCAP.

Gli airbag anteriori frontali hanno un sistema di gonfiaggio a due stadi associato ad un sensore di posizione nel sedile del guidatore ed un sensore di intensità d’impatto inserito nella parte anteriore dell’auto, appena dietro al paraurti.

Gli airbag per il torace (per i posti anteriori) e quelli a tendina offrono protezione ai passeggeri anteriori e posteriori in caso di urto laterale. Per i posti anteriori è previsto un sistema di avviso visivo e sonoro (quest’ultimo a due stadi) per le cinture di sicurezza non allacciate che va ad aggiungersi alle altre dotazioni relative alla sicurezza.

Pensando ai passeggeri più piccoli, la nuova Corolla Verso è disponibile (a richiesta) con uno dei migliori seggiolini per bambini del mercato. Di serie, è presente un sistema a 3 ancoraggi ISOFIX sui sedili esterni della seconda fila. Oltre alle 5 stelle di punteggio globale, la nuova Corolla Verso ha così ottenuto 4 stelle per ciò che riguarda la sicurezza bambini secondo Euro NCAP.

L’approccio di Toyota agli aspetti inerenti la protezione degli occupanti in senso globale significa anche poter contare su un livello di sicurezza attiva di rilievo. Il nuovo telaio più rigido, associato a carreggiate più larghe, barre stabilizzatrici più grosse e dotata di molle a rinvio - un’altra premiére per il segmento - assicura massima stabilità ed elevata tenuta di strada. La sicurezza attiva è ulteriormente migliorata grazie ad una dotazione quanto mai completa, e di serie su tutta la gamma, che comprende un ABS di ultima generazione, la ripartizione elettronica della forza frenante (EBD), il Brake Assist (BA), il controllo di stabilità del veicolo (VSC) ed il controllo di trazione (VSC). Il risultato è una prestazione in frenata al top.

La nuova Corolla Verso è anche la prima automobile in Europa ad adottare (a richiesta) il monitor di assistenza agli incroci, che aiuta il guidatore ad avere un’ottima visuale anche quando si tratta di immettersi in incroci con visuale nulla senza l’obbligo di sporgersi con l’intero muso dell’auto.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati